Massimi standard di affidabilità certificati:

Rating 4 (former Tier 4)
ANSI TIA 942-A

Cos’è la certificazione ANSI TIA 942-A-2014?

bureau veritas

La normativa ANSI/TIA 942-A-2014 valuta la resilienza di un data center, ossia la sua capacità di garantire la continuità dei servizi erogati. I data center IT1 e IT3 di Aruba sono stati certificati al massimo livello tra quelli previsti dalla normativa: RATING 4 (former Tier 4).

Tale risultato, che indica la capacità di evitare interruzioni dei servizi anche in presenza di guasti gravi (fault-tolerance), è stato ottenuto grazie ad una serie di accorgimenti progettuali e realizzativi che hanno interessato tutti gli aspetti del data center: scelta del sito, aspetti architettonici, sicurezza fisica, sistemi antincendio, impianto elettrico, impianto meccanico e reti dati.

Tier4

Perché ANSI TIA 942-A per i nostri data center?

…una scelta dettata da:

  • fattori di oggettività
  • continua professionalità
  • massima limpidezza

Con l’adozione ANSI/TIA 942-A, Aruba mira al mantenimento dei più elevati standard delle prestazioni e continuità dei servizi dei data center.

L’approccio ANSI TIA infatti è quanto di più garantito possa esistere, perché parte da un obbligo costruttivo ‘oggettivo’, quindi ‘non interpretabile’ su come devono essere costruite le infrastrutture. Essa prende in considerazione come un data center è costruito fisicamente, un fattore che, di conseguenza, diventa propedeutico al mantenimento di uptime stringenti: ANSI TIA, quindi, impone determinate caratteristiche costruttive che rendono il data center certificabile o non certificabile.

Tier4

Uptime del 100%

I data center Aruba sono pensati per rispondere a questi standard e garantire le più alte prestazioni, ragione per la quale il DC IT1 e il DC IT3  hanno un uptime del 100% ed è riconosciuto a livello governativo come abilitatore dei servizi per la Pubblica Amministrazione.

In particolare, ANSI TIA consente di raggiungere obiettivi di uptime elevati nei confronti dei servizi a SLA, certificando e assicurando livelli di servizio altamente stringenti e, in alcuni casi, superiori a quelli richiesti da altri istituti ed enti.

Tier4

Per saperne di più…

ANSI – American National Standard Institute - è un Ente che attesta le linee guida su come devono essere realizzate le infrastrutture. A certificare se queste linee guida siano rispettate, esistono enti certificatori, quali ad esempio Bureau Veritas, il Gruppo leader nel mondo nella verifica, valutazione ed analisi dei rischi.

TIA – Telecommunication Industry Association - è un'associazione accreditata ANSI (American National Standards Institute) nata al fine di sviluppare volontariamente standard basati sul consenso delle industrie per una grande varietà di prodotti ICT.

Rating 4

In cosa consiste lo standard certificato Rating 4 (former Tier 4)?

Rating 4 (former Tier 4) (fault tolerant– 99,995%)

  • Possibilità di effettuare manutenzioni pianificate e non, senza impatti negativi sulla gestione della propria funzionalità;
  • Componenti ridondati e collegamenti multipli contemporaneamente attivi per alimentazione e raffreddamento;
  • Disponibilità di UPS, generatori e pavimento flottante;
  • Fermo del data center: 0,4 ore/anno;
  • Non necessario lo spegnimento totale durante le manutenzioni, prevista deviazione su altri collegamenti per alimentazione ed infrastruttura.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

*Fonte sito web AgID

AgID ha scelto lo standard TIA-942



AgID ha scelto lo standard TIA-942, come standard di riferimento all’interno delle Linee Guida del piano che prevede la razionalizzazione delle infrastrutture IT della Pubblica Amministrazione. Tale piano mira a far sì che la PA utilizzi CED più innovativi, che potranno offrire una qualità del servizio decisamente superiore. Un livello di qualità che tutta la PA dovrà avere per la conservazione e gestione dei propri dati.

AgID
Rating 4 (former Tier 4)
* Il termine ‘Tier’ è stato utilizzato per lo standard TIA-942 fino all’edizione del marzo 2014. Nell’edizione del marzo 2014, il termine ‘Tier’ è stato sostituito da ‘Rating’.