Lavora con noi

Compiti e responsabilità:

La risorsa sarà inserita all’interno del team dei Service Manager e sarà il Single Point of Contact per un pool di clienti e la contestuale erogazione dei servizi proposti da Aruba (es. Iaas, Colocation, Trust services).

La figura ricercata avrà il compito di monitorare costantemente l’andamento dei KPI (Key Performance Indicator) per il proprio portfolio di clienti, confrontandoli con quanto contrattualizzato, gestire i processi di capacity planning e svolgere analisi sui servizi erogati finalizzata a stimare con anticipo gli andamenti di utilizzo e prevenire potenziali criticità.

Tra i task quotidiani vi sono la verifica ed il caricamento degli asset nel perimetro del cliente all’interno del CMDB aziendale, la creazione della reportistica necessaria ed i rinnovi verso i fornitori degli apparati in manutenzione. Importanti sono la cura e la misurazione delle variabili che compongono la fatturazione.

La risorsa, all’interno di un team eterogeneo di Service Manager, si occuperà in particolare di:

  • Monitorare le performance del servizio di assistenza (es. tempi di presa in carico e risoluzione).
  • Monitorare e garantire il rispetto dei Service Level Agreement previsti dai contratti.
  • Stimare le possibili richieste future del cliente attraverso analisi di capacità.
  • Redigere la reportistica periodica necessaria a evidenziare l’andamento del servizio
  • Prendere in carico le richieste del cliente e coordinare le attività propedeutiche all’esecuzione delle stesse.
  • Verificare la correttezza e completezza della documentazione rilasciata nella fase di hand-over, sia come deliverable di collaudo, sia come contratti vs terze parti, sia come documentazione operativa necessaria all’efficace erogazione dei servizi;
  • Monitorare l’aderenza delle performance di erogazione del servizio ai KPI definiti contrattualmente;
  • Verificare la correttezza del ciclo di fatturazione e dello stato dei pagamenti, anche nel caso di elementi variabili definiti nel contratto.
  • Verificare che le richieste del cliente rientrino nel perimetro contrattuale, gestendole od indirizzandole verso gli stakeholder corretti.
  • Facilitare, nel caso di situazioni critiche, l’operato della struttura.
  • Rivedere, in ottica ITIL, i flussi operativi di assistenza al fine di migliorarne l’efficacia sulle specificità del cliente.
  • Gestire, ove necessario, escalation in caso di situazioni critiche.
  • Supporto al Phasing Out di servizi (dismissione servizi) in coordinamento con Order Management, PMO/PM

 

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

Il ruolo prevede competenze tecniche in ambito Colocation, servizi datacenter e servizi trust, ma sono altresì richiesti i soft skills necessari ad una corretta interazione tra cliente e fornitore.

È richiesta conoscenza delle metodologie ITIL e la sua applicazione in ambienti enterprise.

Completano il profilo capacità di comunicazione e di relazione a diversi livelli, ottime capacità analitiche e di problem solving, proattività e flessibilità. È inoltre richiesta un'esperienza pregressa e consolidata di stesura documentale e un’ottima conoscenza della lingua inglese scritta e parlata.

Requisiti Preferenziali:

  • diploma di Laurea in Ingegneria o altra facoltà tecnica, o esperienza analoga.
  • conoscenza delle metodologie di Project Management, quali PMP e/o PRINCE 2.
  • Orientamento e predisposizione alla soddisfazione del cliente.

Sede di lavoro: Ponte San Pietro (BG)

La figura ricercata sarà inserita all'interno del gruppo tecnico-sistemistico, con il ruolo di sistemista linux per l’erogazione di servizi di produzione di alcuni dei nostri servizi, come ad esempio Posta Elettronica, Posta Elettronica Certifica o Hosting Linux.

Compiti e responsabilità:

Il System Admin gestirà sistemi complessi e avrà il compito di gestire e risolvere problematiche di installazione, manutenzione e gestione dei sistemi server installati presso i Data Center dai quali vengono erogati i servizi.

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

  • Ottime competenze sui sistemi operativi RedHat/CentOS;
  • Buone competenze sugli applicativi quali server Apache, Openresty, Postfix, Qmail, Dovecot, MySQL, Mongo, Redis, Solr, Kafka, Zookeeper, OpenLDAP, HA service (lvs, keepalived, heartbeat);
  • Buona conoscenza di linguaggi di scripting BASH, PYTHON, PERL;
  • Conoscenza di base sui sistemi storage NAS e SAN;
  • Conoscenza di base sul networking (TCP/IP);
  • Conoscenza di base su sistemi di virtualizzazione.

Visto il ruolo, il candidato dovrà possedere ottime capacità di troubleshooting su sistemi informatici; aver maturato almeno almeno 3 anni di esperienza nella gestione di sistemi server e aver ottenuto un diploma o una laurea in discipline informatiche.

Sono richieste buone doti di comunicazione, proattività e flessibilità di pensiero.

Sede di lavoro: Arezzo, Ponte San Pietro (BG) o FIrenze

La risorsa sarà inserita all'interno del team Order Management:

Compiti e responsabilità

  • Attività di ricezione ordini da parte del team sales, analisi delle richieste e inserimento nei processi di delivery
  • Verifica stato avanzamento delivery
  • Pianificazione fatturazione dei servizi
  • Supporto ai team interni per informazioni amministrative

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

  • Pregressa esperienza di almeno 2 anno nel ruolo (o similari);
  • Conoscenza del gestionale SAP;
  • Esperienza nell’utilizzo di pannelli amministrativi ed operativi;
  • Costituiscono titolo preferenziale conoscenze amministrative/contabili

Completano il profilo:

  • Precisione;
  • Ottime capacità di lavorare in team, anche a distanza;
  • Ottime doti comunicative ed organizzative;
  • Buon livello di problem solving;

Sede di lavoro Ponte San Pietro (BG), Firenze, Arezzo.

La risorsa sarà inserita all'interno dell’unità di Enterprise Service Desk, nel Team di Delivery Trust Services subentrando nella fase di erogazione del servizio con responsabilità di gestione ed evasione degli ordini relativi ai servizi certificati.

Attività:

  • Configurazione di nuovi clienti su pannelli amministrativi ed operativi.
  • Verifica della correttezza formale della documentazione necessaria all’attivazione di un servizio.
  • Attivazione e gestione del ciclo di vita dei servizi.
  • Gestione delle spedizioni.

Competenze tecniche richieste dal ruolo:

  • Esperienza nell’attivazione e gestione di servizi e spedizioni e relativa documentazione.
  • Esperienza nell’utilizzo di pannelli amministrativi ed operativi.
  • Esperienza nella gestione di clienti e problematiche relative a contratti con SLA stringenti, mediante strumenti di ticketing.
  • Conoscenza dei Trust Services e del mercato di riferimento.

Completano il profilo:

  • Ottime capacità di lavorare in team e buona capacità negoziale.
  • Ottime doti comunicative ed organizzative.
  • Buon livello di problem solving.
  • Buona conoscenza del Pacchetto Office.
  • Buona padronanza della lingua Inglese.
  • Disponibilità all'inserimento con un primo contratto a tempo determinato.

REQUISITI PREFERENZIALI:

  • Una pregressa esperienza di almeno 1 anno nel ruolo di assistenza clienti è considerato un plus.

 

Sede di lavoro Arezzo

Il reparto di Infrastrutture di rete è responsabile della piattaforma tecnologica che offre servizi di accesso, interconnessione e trasporto dati (specificatamente basati su protocollo IPv4/IPv6).

A titolo di esempio, tale piattaforma può essere usata, sia dal cliente interno, sia dal cliente esterno, per collegare sistemi informatici tra di loro, per spedire/riceve traffico per/da internet, per collegare sedi remote ad internet e ai datacenter Aruba.

 

Responsabilità

Le figure impiegate in tale contesto avranno competenze e responsabilità per le seguenti attività:

  • Ricerca e sviluppo in ambito piattaforme tecnologiche di trasmissione dati
  • Definizione e ingegnerizzazione delle architetture di rete Aruba
  • Definizione dei requisiti di piattaforme tecnologiche che compongono l’ecosistema delle infrastrutture di rete (software di controllo del traffico, monitoraggio e analisi, infrastrutture di computing, etc.)
  • Supporto al marketing e altre funzioni aziendali interessate per la definizione di prodotti standard, inerenti ai servizi di connettività, e relativi processi tecnici di attivazione, esercizio e disattivazione.
  • Supporto al presales per la progettazione di soluzione ad hoc per clienti enterprise
  • Gestione relazione (tecnico/commerciali) con i principali operatori di telecomunicazione nazionale ed internazionali.
  • Gestione relazione (tecnico/commerciale) con i principali fornitori di apparati tecnologici relativi alle soluzioni di rete definite
  • Elaborazione reportistica e analisi d’uso della piattaforma di rete e dei servizi da essa erogata
  • Esercizio della piattaforma di rete Aruba (installazione, configurazione, gestione guasti, modifiche configurazione, ingaggio terze parti) anche in regime di reperibilità per assicurare il presidio H24.
  • Supporto terzo livello ai reparti specialistici nella gestione di problematiche cliente

 

Competenze

Le competenze richieste per svolgere le attività sopra descritte prevedono:

  • Almeno 5 anni di esperienza in un Internet Service Provider nelle relative funzioni di ingegneria ed esercizio della rete
  • Esperienza nella gestione (interconnessione, flussi di attivazione, flussi di gestione dei guasti e relative escalation, etc.)  in ambito reti di accesso, di almeno uno dei seguenti fornitori: TIM, FASTWEB, OPENFIBER
  • Esperienza nella ingegnerizzazione e configurazione di apparati dei principali produttori trai quali, a titolo di esempio: Cisco Systems, Juniper, Huawei, etc.
  • Conoscenza approfondita dei seguenti protocolli:
    • IPv4/IPv6 Design and Operations
    • Ethernet IEEE 802.3/802.1, TRILL, SPB Design and Operations
    • MPLS/VPLS Design and Operations
    • Internet Routing (es. BGP, OSPF, ISIS, EIGRP, LISP, etc.)
    • Datacenter Design and interconnection (es. OTV, VXLAN, EVPN, etc.)
  • Conoscenza delle seguenti tecnologie di rete:
    • ADSL, SHDSL, VDSL (FTTC)
    • G.PON (FTTH)
    • DWDM
    • SDH
    • Packet Transport (MPLS/MPLS-TP)

 

Le competenze gradite per una figura senior, prevedono:

    • Esperienza sistemistica in ambito UNIX e sistemi di virtualizzazione (es. KVM, VMWare)
    • Conoscenza di piattaforme di Cloud orchestration (es. Vmware, Openstack)
    • Esperienza nella realizzazione di reti metropolitane in fibra ottica (G.PON o punto punto)
    • Gestione di sistemi DDoS
    • Gestione di software di analisi traffico e log (es. netflow, elasticsearch/splunk, grafana, etc.)
    • Esperienza nella configurazione di firewall e altre security appliance
    • Esperienza di programmazione (es. C/C++, Java, Perl, Phyton, etc.)

 

È richiesta una buona conoscenza della lingua inglese scritta e parlata ed un’ottima capacità di lavoro in team oltre l’uso di moderni sistemi di collaborazione (es. Slack, Teams, Webex, etc. etc.)

Sede di lavoro: Ponte San Pietro (BG)

 

 

 

La figura ha la responsabilità di confrontarsi con progetti relativi a servizi dell’ambito Trust Services come Posta elettronica (ordinaria e certificata), Fatturazione Elettronica, SPID, Firma Digitale, Conservazione sostitutiva e molti altri, interfacciandosi sia con i vari stakeholder aziendali che con clienti Enterprise.

Il PM ha il compito di pianificare e monitorare le attività di progetto, gestire le eccezioni e garantire l’allineamento di tutte le parti coinvolte. La figura ha quindi il compito di coordinare le attività collaborando con i team interni e con i principali attori di riferimento, verificando la corretta implementazione di tutte le fasi del ciclo di vita del progetto stesso fino al suo delivery. Fanno parte delle responsabilità richieste la stesura della documentazione e della reportistica necessarie alla conduzione dei progetti e alla consegna dei servizi.

Nell’ambito di un Progetto Trust Services la risorsa, in particolare si occupa di:

  • verificare i requisiti di progetto in termini di completezza e fattibilità
  • coordinare le relazioni fra gli stakeholder di progetto (azienda, cliente, team interni, fornitori esterni)
  • pianificare e gestire le attività progettuali garantendo l’esecuzione nelle tempistiche, nello scope e nel budget delineati
  • ottimizzare le fasi di progetto garantendo prestazioni efficienti e la qualità del delivery
  • identificare tempestivamente le criticità e assicurare la loro risoluzione 
  • redigere documenti di progetto e di collaudo

Capacità essenziali richieste dal ruolo

Data la natura dei servizi e dei prodotti di cui deve occuparsi, il PM possiede:

  • Capacità di organizzare il proprio lavoro in maniera metodica ed ordinata
  • Capacità di problem solving e orientamento al risultato
  • Capacità di sintesi e produzione documentale
  • Adattamento della comunicazione al contesto
  • Buone doti relazionali e comunicative
  • Buona conoscenza delle metodologie di Project Management in ambito IT, quali PMI, Agile o PRINCE 2, ITIL;
  • Esperienza controllo costi, marginalità, tempi e ambito di progetto (scope);
  • Conduzione di più progetti in parallelo;
  • Monitoraggio KPI e SLA di progetto.  

Capacità Preferenziali

  • Conoscenza del mercato di riferimento (nello specifico firme elettroniche, Posta Elettronica Ordinaria e Certificata, Conservazione Digitale, Fatturazione Elettronica, Sistema Pubblico Identità Digitale, Sicurezza dei dati e delle informazioni, normative eIDAS) 
  • Pregresse esperienze di conduzione di progetti includenti componenti di sviluppo e integrazione software in ambiti enterprise.
  • Buona conoscenza della lingua inglese 
  • Conoscenze dello strumento di Task e Project Management Atlassian JIRA
  • Conoscenza della metodologia ITIL
  • Esperienza di almeno 5 anni nel ruolo

 

Sede di lavoro: Ponte San Pietro (BG), Arezzo, Roma, Firenze

Stiamo cercando un Solution Manager ed un Junior Solution Specialist con grande esperienza nel settore IT, in particolare nelle aree Data Center e Cloud, con elevate capacità analitiche e di visione del mercato, con l'obiettivo di garantire innovazione e miglioramento continuo delle soluzioni di Aruba Enterprise e massimizzando la competitività dell’azienda.

Il candidato prescelto avrà un ruolo attivo nel coordinamento dei processi di innovazione e continual improvement dei servizi offerti, analizzando e suggerendo nuove opportunità di business. La risorsa  avrà come principali stakeholder le funzioni Sales, Presales, Strategic Alliances, Prodotto, Ingegneria, Service Desk Enterprise e Marketing Enterprise, nonché le principali funzioni di Direzione e dialogherà con vari Technology leader del Gruppo.

Attraverso l’analisi delle esigenze dei clienti e dei dati dei mercati di riferimento, analizzerà, ricercherà e proporrà iniziative di miglioramento dell’offerta, coordinando la definizione e l’implementazione di nuove soluzioni.

Oltre ad una provata competenza tecnologica, sono richieste spiccate capacità di relazione e di comunicazione, orientamento al cliente e al risultato, team working, metodo ed organizzazione nel gestire il proprio lavoro e quello dei team coordinati.

Compiti e responsabilità:

  • Analizza l’andamento e trend dei mercati di riferimento e relative opportunità di business
  • Studia e valuta i trend tecnologici emergenti
  • Analizza la competition
  • Posiziona i contenuti delle soluzioni Aruba Enterprise (in collaborazione con il Marketing)
  • Raccoglie e valuta i needs di Clienti, Sales/Presales  e Strategic Alliances 
  • Coordina, con i Team Interni, la definizione di nuove proposte e la definizione dei miglioramenti/evoluzioni delle attuali soluzioni
  • Definisce, documenta ed aggiorna i requisiti garantendo che siano allineati con gli obiettivi di business
  • Collabora con tutte le unità aziendali per sviluppare le analisi e produrre la documentazione necessaria
  • Definisce le opzioni della soluzione, compresi fattibilità, costi e opzioni di ciascuna (business case)
  • Valuta gli impatti attesi sull'organizzazione
  • Verifica che i team coinvolti abbiano predisposte le adeguate procedure di delivery ed assistenza
  • Contribuisce a divulgare internamente e sul mercato le soluzioni Aruba Enterprise
  • Favorisce la replicabilità avviando un processo di standardizzazione
  • Supporta l’adeguata formazione dei team di front-end
  • Rappresenta al team Prodotto le priorità e le roadmap evolutive necessarie al business Enteprise
  • Contribuisce a divulgare internamente e sul mercato le soluzioni Aruba Enterprise
  • Favorisce la replicabilità avviando un processo di standardizzazione
  • Supporta l’adeguata formazione dei team di front-end

 

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

Il candidato dovrà essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Esperienza di almeno 8 anni in ruolo analogo.
  • Forte orientamento all’innovazione e al miglioramento continuo.
  • Visione strategica e un forte orientamento all’obiettivo.
  • Capacità di relazionarsi con i vari attori aziendali.
  • Forti capacità analitiche.
  • Capacità di documentare e gestire i requirements.
  • Benchmark e analisi di mercato (competitors, target etc).
  • Capacità di analisi dei dati per finalità strategiche.
  • Capacità di Project Management.
  • Ottime doti comunicative, di analisi e di problem solving.
  • Spiccata propensione al lavoro in team.
  • Capacità organizzative e di pianificazione.
  • Proattività e flessibilità di pensiero.
  • Conoscenza professionale della lingua inglese scritta e parlata.

 

Sede di lavoro: Milano, Bergamo, Firenze, Arezzo

Stiamo cercando un Junior Solution Specialist con competenze nel settore IT con particolare riferimento alla tecnologie PKI, certificati digitali X509, PEC, Identità Digitale, Conservazione Digitale a Norma e sistemi di autenticazione forte. Il candidato dovrà apprendere una significativa conoscenza dei servizi Aruba nell’ambito della business line Trust Services, pertanto l’esperienza nel medesimo settore, se pur non indispensabile, è un importante plus.

La risorsa, inserita all’interno dell’area Enterprise Solution – Trust Services, avrà un ruolo attivo nella gestione dei processi di innovazione e continual improvement dei servizi offerti, suggerendo e analizzando nuove opportunità di business.

Attraverso l’analisi delle esigenze dei clienti e dei dati del mercato di riferimento, analizzerà, ricercherà e proporrà iniziative di miglioramento dell’offerta volte a far crescere l’efficienza e la competitività aziendale.
La propensione a realizzare proposte innovative attraverso le conoscenze tecniche acquisite e/o esperienza maturata in attività analoghe nello specifico settore costituirà elemento distintivo della candidatura.

Buone abilità di relazione e di comunicazione, orientamento al cliente e al risultato, team working, metodo e organizzazione nel gestire il proprio lavoro rappresentano caratteristiche ed attitudini necessari per ricoprire il ruolo.

Compiti e responsabilità:

  • Garantire il continuo miglioramento dei servizi e delle soluzioni proposte da Aruba Enterprise
  • Identificare i Business Needs interagendo attivamente con i reparti di front-end
  • Effettuare analisi di mercato, dei competitor e delle soluzioni da questi proposte
  • Definire, documentare ed aggiornare i requisiti per le nuove soluzioni garantendo che siano allineati con gli obiettivi di business
  • Collaborare con tutte le unità aziendali (ad es. Sales, Presales, Sicurezza Informatica, Legale, Marketing, Prodotto, Delivery, ecc) per predisporre l’analisi e la documentazione necessarie
  • Verificare la coerenza dell’intero pacchetto documentale (scheda prodotto, contratto, assistenza, ecc) dell’offerta
  • Presentare una descrizione delle opzioni della soluzione, compresi fattibilità, costi e opzioni di ciascuna opzione (business case)
  • Contribuire a divulgare internamente le soluzioni sviluppate ed a favorirne la replicabilità avviando un processo di standardizzazione


Capacità essenziali richieste dal ruolo:

Il candidato dovrà essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Esperienza in un contesto lavorativo simile (IT, Trust Services)
  • Capacità analitiche necessarie per elaborare i dati relativi al prodotto/servizio
  • Orientamento all’innovazione e al miglioramento continuo
  • Capacità di relazionarsi con i vari attori aziendali
  • Capacità di documentare e gestire i requirements
  • Benchmark e analisi di mercato (competitors, target etc)
  • Nozioni di Project Management
  • Buone doti comunicative
  • Ottima propensione al lavoro in team
  • Capacità organizzative e di pianificazione
  • Proattività e flessibilità di pensiero
  • Buona conoscenza della lingua inglese scritta e parlata

 

Sede di lavoro: Milano, Bergamo, Firenze, Arezzo

Aruba ricerca un Program / Project Manger, per lavorare all’interno di un team di esperti, sia tecnici che non, dotato di esperienza nella gestione di progetti complessi in ambito Sicurezza IT.

La costante evoluzione del panorama di riferimento fa sì che Aruba sia costantemente impegnata in iniziative di miglioramento dei servizi sia esterni che interni. Tutte queste iniziative vengono portate avanti con varie finalità tra cui quella di aumentare la resilienza dei sistemi e dei servizi a tutte le minacce sia Cyber che classiche.

Proprio per questo motivo si ricerca una figura che, partendo dagli obbiettivi progettuali definiti all’interno del reparto Sicurezza o raccolti a seguito del confronto con altri Reparti del Gruppo, riesca ad individuare in autonomia le attività necessarie al raggiungimento dell’obbiettivo di progetto. Per ciascuna attività sarà quindi richiesta la definizione dei deliverable, la pianificazione dei rilasci all’interno di milestone ed un’attenta gestione delle risorse di progetto.

Lavorerà all’interno del team PMO di reparto, a stretto contatto con il CISO di Gruppo, avendo quindi l’opportuna visibilità e potere decisionale per poter gestire al meglio i progetti a lui assegnati. Le iniziative potranno essere principalmente di natura tecnica oppure di natura organizzativa.

Il Program / Project Manager dovrà gestire sia alcune risorse interne al reparto Sicurezza che collaborare con colleghi di altri reparti, di volta in volta individuati come parte del team di progetto. Eventualmente sarà possibile anche la gestione di aziende esterne che saranno ingaggiate per l’esternalizzazione di progetti specifici.

Stiamo cercando un candidato di comprovata esperienza nel ruolo, che sappia mettere in priorità le attività dell’intero team da coordinare, e che abbia una conoscenza tecnica approfondita specialmente in ambito della sicurezza dei sistemi operativi, sicurezza di rete, crittografia, sicurezza del software, architetture sicure.

Tra le varie responsabilità il Project Manager dovrà:

  • Gestire il progetto assicurandosi che siano correttamente individuate tutte le attività necessarie per raggiungere gli obbiettivi.
  • Definire i KPI per l’opportuno monitoraggio di ogni progetto da lui gestito.
  • Partecipare ai SAL periodici riportando lo stato esatto delle attività, riuscendo a sintetizzare le situazioni problematiche verso il Comitato di progetto
  • Contribuire attivamente alla proposta di soluzioni ai vari problemi che di volta in volta potrebbero presentarsi
  • Assicurarsi che venga rispettata la pianificazione concordata
  • Assicurarsi che tutti i partecipanti al progetto siano sempre allineati su obbiettivi, risultati e criticità
  • Predisporre dei report periodici per la Direzione
  • Individuare potenziali società esterne per la fornitura di servizi o consulenza

QUALIFICHE DI BASE

  • 5 anni di esperienza minima nel campo del Project Management
  • 3 anni di esperienza minima nella gestione di progetti specifici in ambito sicurezza IT
  • Laurea in ambito tecnico (Ingegneria, Informatica) con preferenza su specializzazioni su tematiche di Sicurezza
  • Capacità di gestire e coordinare un gruppo
  • Autonomia nella gestione di program o progetti sul medio/lungo termine

QUALIFICHE PREFERENZIALI

  • Esperienze pregresse nella gestione di progetti complessi con impatti anche su diverse organizzazioni.
  • Capacità di relazione sia con persone molto tecniche che con persone del business
  • Certificazioni specifiche di sicurezza (es: CASP, CISSP, CISM) e/o di Project Management (PMI, Prince2).

Sede di lavoro: si valuta l'inserimento presso una delle sedi Aruba: Firenze, Milano, Arezzo, Pisa, Ponte San Pietro (BG), Roma, Bologna.

Aruba, azienda certificata ISO27001 e accreditata Eidas, ricerca un VA/PT Security Manager, per lavorare all’interno di un team di esperti, sia tecnici che non, dotato di comprovata esperienza e conoscenza approfondita delle principali metodologie di testing, delle vulnerabilità e della gestione di un Red Team.

La figura lavorerà come riporto diretto del responsabile dell’area di Cyber Security, a fianco del referente tecnico del team di PenTesters, con la funzione di gestire la pianificazione del Red Team, monitorando il rispetto degli OLA concordati, e garantendo la corretta esecuzione delle procedure di reparto. Il team da coordinare è composto sia da dipendenti interni che da consulenti esterni, ad oggi impiegati per la verifica di asset di proprietà. Tra le potenziali evoluzioni future nel medio lungo termine vi è l’apertura verso l’erogazione dei servizi offerti dal team anche verso clienti esterni.

Il ruolo richiede la capacità di confrontarsi con tecnici altamente specializzati nella gestione delle reti, nella gestione dei sistemi e nello sviluppo del software; a seguito di ciascun assesment sarà richiesto di valutare il piano di remediation predisposto dai reparti tecnici al fine di garantirne l’adeguatezza rispetto alle vulnerabilità riscontrate.

Il nuovo collega dovrà completare la definizione delle procedure tecniche per le quali ad oggi manca la formalizzazione coinvolgendo gli opportuni colleghi interessati.

Tra le varie responsabilità il VA/PT Security Manager dovrà:

  • Definire la pianificazione dei test sia nel breve che nel medio/lungo periodo garantendo che vengano rispettate le scadenze limite per l’esecuzione dei test.
  • Monitorare l’andamento dei test garantendo il rispetto delle pianificazioni concordate.
  • Supportare i tester nel reperimento di eventuali informazioni mancanti per il corretto svolgimento delle attività di verifica.
  • Confrontandosi con il referente tecnico procedere al miglioramento continuo del servizio VA/PT aziendale ad esempio tramite l’introduzione di nuovi strumenti o l’adozione di nuove metodologie.
  • Predisporre dei report verso la Direzione in modo da poter dare una visione sintetica dello stato dei sistemi e degli applicativi, riuscendo a monitorare anche l’evoluzione nel tempo.
  • Partecipare agli audit di terze parti ove fosse necessario dare evidenza dei test svolti e dei risultati degli stessi.

 

QUALIFICHE DI BASE

  • 5 anni di esperienza minima in ambito Sicurezza IT
  • Laurea in ambito tecnico (Ingegneria, Informatica) con preferenza su specializzazioni su tematiche di Sicurezza
  • Conoscenza approfondita dei dispositivi di rete, dei sistemi operativi sia Windows che Linux e delle configurazioni sicure degli stessi
  • Conoscenza dei framework di pentesting tipo PCI, OSSTMM
  • Ottima padronanza della lingua italiana ed inglese, con ottima comprensione e produzione scritta
  • Conoscenza degli strumenti Nessus, Netsparker, BURP, e tutti gli altri principali strumenti in ambito.

 

QUALIFICHE PREFERENZIALI

  • Esperienze pregresse nel ruolo in aziende di grandi dimensioni.
  • Capacità di relazione sia con persone molto tecniche che con persone del business
  • Certificazioni specifiche di sicurezza (es: CASP, CISSP, CISM, CEH)

Sede di lavoro: si valuta l'inserimento presso una delle sedi Aruba: Firenze, Milano, Arezzo, Pisa, Ponte San Pietro (BG), Roma, Bologna.

Aruba ricerca un Security Operations Center (SOC) e Incident Response Team (IRT) Manager, per lavorare all’interno di un team di esperti, sia tecnici che non, dotato di esperienza nella gestione ed evoluzione di un gruppo dedicato alle attività di analisi proattiva e alla gestione degli incidenti di sicurezza.

Il ruolo richiede grande autonomia nell’individuazione degli strumenti e nella definizione o aggiornamento delle procedure operative, con l’obbiettivo di sviluppare al meglio le competenze dei membri del gruppo. Il SOC di Aruba, parte di un team più ampio che gestisce la sicurezza IT per l’intero Gruppo, attualmente è un SOC interno che, grazie al prezioso contributo del nuovo manager, diventerà un SOC che offre i suoi servizi anche ai clienti del Gruppo Aruba.

Lavorerà come riporto diretto del responsabile dell’area di Cyber Security e a stretto contatto con il CISO di Gruppo, avendo quindi l’opportuna visibilità e potere decisionale per poter definire l’evoluzione del team SOC secondo la propria esperienza e visione. Nel momento in cui il SOC si aprirà verso i clienti non mancheranno le occasioni di potersi confrontare anche con i referenti di sicurezza di altre importanti società sia nazionali che internazionali.

Stiamo cercando un candidato di comprovata esperienza nel ruolo, che sappia mettere in priorità le attività dell’intero team da coordinare, e che abbia una conoscenza tecnica approfondita specialmente in ambito della sicurezza dei sistemi operativi, sicurezza di rete, crittografia, sicurezza del software, analisi del malware, procedure di analisi forense, risposta agli incidenti e threat intelligence.

Tra le varie responsabilità il SOC Manager dovrà:

  • Gestire il team assicurandosi che ci siano le giuste competenze nelle giuste posizioni, con la possibilità di far crescere il personale interno o di esternalizzare parte delle attività su SOC esterni.
  • Definire, implementare e mantenere le politiche, le procedure e i processi per una pronta identificazione e risposta ad eventi di sicurezza.
  • Assicurarsi che le informazioni ed i dati necessari alle attività del SOC siano sempre raccolti, correlati e analizzati al fine di identificare eventuali minacce, sia interne che esterne, ai nostri servizi
  • Assicurarsi che i nuovi servizi o sistemi siano sempre integrati nel sistema di monitoraggio e detection
  • Definire i KPI per l’opportuno monitoraggio del SOC come servizio aziendale utili anche all’evoluzione del team e delle procedure
  • Predisporre dei report periodici per la Direzione
  • Assicurarsi che gli incidenti vengano gestiti in ottemperanza alle politiche aziendali e che per ogni incidente venga prodotto un Incident Report completo
  • Ottimizzare gli strumenti e le procedure anche in ottica del passaggio a SOC che fornisce i propri servizi verso l’esterno
  • Essere un punto di riferimento sia tecnico che gestionale per il resto del team, che possa fare empowerment del team da lui gestito
  • Partecipare agli audit di terza parte come referente per le procedure di competenza del SOC
  • Gestire i rapporti con le autorità in caso di incidenti o segnalazioni di sicurezza

QUALIFICHE DI BASE

  • 7 anni di esperienza minima nel campo della Sicurezza IT
  • 5 anni di esperienza minima nel monitoraggio, nella gestione degli incidenti e nella gestione di un SOC
  • Laurea in ambito tecnico (Ingegneria Informatica, Informatica) con preferenza su specializzazioni su tematiche di Sicurezza
  • Capacità di lavorare in gruppo
  • Esperienze pregresse su utilizzo di strumenti SIEM sia commerciali che non
  • Autonomia nella redazione di procedure operative per la gestione degli incidenti (playbook)
  • Autonomia nella gestione di program o progetti sul medio/lungo termine

QUALIFICHE PREFERENZIALI

  • Esperienze pregresse o conoscenze di strumenti SOAR
  • Capacità di relazione sia con persone molto tecniche che con persone del business
  • Certificazioni specifiche di sicurezza (es: CASP, CISSP, CISM)

Sede di lavoro: si valuta l'inserimento presso una delle sedi Aruba: Firenze, Milano, Arezzo, Pisa, Ponte San Pietro (BG), Roma, Bologna.

Il ruolo prevede l'inserimento della risorsa all'interno del reparto Sistemi Informativi aziendali e nello specifico della Practice SAP S/4HANA. La competenza funzionale SAP è riferita all'area di Amministrazione e Finanza.

PRINCIPALI ATTIVITA' E RESPONSABILITA'

Raccolta, analisi dei requisiti di business, disegno ed implementazione della soluzione applicativa e supporto agli utenti, redazione della documentazione, definizione ed implementazione dei test case e gestione dei rilasci applicativi.

Implementare le azioni correttive e notificare la gestione dell’incidente/problema a tutti gli interessati alla sua risoluzione ed eseguire analisi proattive di tendenza per incidenti e problemi per identificare situazioni ricorrenti che sono o potrebbero essere indicative di futuri problem.

Supporto continuo ai Key user / User per attività relative a valutazioni preventive in merito a nuove esigenze, disponibilità di nuove funzionalità/rilasci/prodotti di interesse per il business e per la qualità del servizio erogato agli utenti

REQUISITI

  • Laurea in Economia e Commercio.
  • Almeno 1 anno di esperienza su SAP FI / FI-CA.
  • Competenze Funzionale e tecnica relativa ai moduli FI ed FI-CA.
  • Capacità di definizione di documenti funzionali e manuali utente.
  • Capacità di formazione e supporto per l'utente finale.
  • Capacità di Test e rilascio.
  • Capacità di manutenzione dell'applicazione.
  • Buona conoscenza della lingua Inglese parlata e scritta.

SOFT SKILLS

  • Attitudine analitica e decisionale.
  • Capacità di relazionarsi con il cliente interno con un approccio consulenziale.
  • Ottima attitudine alla comunicazione e al lavoro in team.

COSA OFFRIAMO

  • Progetti innovativi e di trasformazione in ambito SAP e non solo
  • Possibilità di crescere costruendo una forte professionalità in un contesto stimolante

 

Sede di lavoro Bibbiena, Arezzo, Firenze.

La risorsa ricercata dovrà fornire un contributo tecnico rilevante nella proposizione dei nuovi servizi / soluzioni ai Clienti in affiancamento al team commerciale.

Supportare la forza di vendita nella fase di proposizione e definizione dei requisiti tecnici della soluzione/servizio proposto;

Collaborare alla redazione della documentazione di offerta tecnica e di risposte a gara;

Redigere il Profit&Loss della soluzione proposta da allegare all'offerta tecnica;

Identificare le migliori soluzioni tecniche in fase di offerta, massimizzando la qualità del servizio offerto, nel rispetto dei vincoli di budget e di progetto.

 

Capacità essenziali richieste dal ruolo

Data la natura tecnica dei servizi offerti si richiede una pregressa esperienza nel settore IT in analoga mansione almeno triennale, con particolare riferimento alla tecnologie PKI, certificati digitali X509, PEC, Identità Digitale, Conservazione Digitale a Norma e sistemi di autenticazione forte.

Propensione a realizzare proposte innovative attraverso una solida competenza tecnica di base e/o esperienza maturata in attività analoghe nello specifico settore.

Buone abilità di relazione e di comunicazione, orientamento al cliente e al risultato, team working, metodo e organizzazione nel gestire il proprio lavoro.

Buona capacità di scrittura di documentazione tecnica e di risposta a gara.

Ottima conoscenza dell'inglese

 

Sede di lavoro

Ponte San Pietro (BG) o Arezzo

Il ruolo prevede l'inserimento della risorsa all'interno del reparto Sistemi Informativi aziendali e nello specifico della Practice GRC/CMDB. La competenza applicativa è riferita all'ambito di Compliance e realizzazione della soluzione di gestione degli Asset aziendali (CMDB) 

PRINCIPALI ATTIVITA' E RESPONSABILITA'

Raccolta, analisi dei requisiti di business, disegno ed implementazione della soluzione applicativa e supporto agli utenti, redazione della documentazione, definizione ed implementazione dei test case e gestione dei rilasci applicativi.

Implementare le azioni correttive e notificare la gestione dell’incidente/problema a tutti gli interessati alla sua risoluzione ed eseguire analisi proattive di tendenza per incidenti e problemi per identificare situazioni ricorrenti che sono o potrebbero essere indicative di futuri problem.

Supporto continuo ai Key user / User per attività relative a valutazioni preventive in merito a nuove esigenze, disponibilità di nuove funzionalità/rilasci/prodotti di interesse per il business e per la qualità del servizio erogato agli utenti

REQUISITI

  • Laurea in Ingegneria Informatica o Gestionale.
  • Almeno 1 anno di esperienza su soluzioni applicative di ITSM e/o Compliance e/o CMDB (ServiceNow e Jira Insight). 
  • Capacità funzionale e tecnica relativamente ad applicazioni standard di tipo Enterprise.
  • Conoscenza delle logiche e rudimenti di integrazione con altri applicativi.
  • Capacità di definizione di documenti funzionali e manuali utente.
  • Capacità di formazione e supporto per l'utente finale.
  • Capacità di Test e rilascio.
  • Capacità di manutenzione dell'applicazione.
  • Buona conoscenza nella lingua Inglese parlata e scritta.

SOFT SKILLS

  • Attitudine analitica e decisionale.
  • Capacità di relazionarsi con il cliente interno con un approccio consulenziale.
  • Ottima attitudine alla comunicazione e al lavoro in team.

COSA OFFRIAMO

  • Progetti innovativi e di trasformazione in ambito Compliance e gestione CMDB.
  • Possibilità di crescere costruendo una forte professionalità in un contesto stimolante.

 

Sede di lavoro Bibbiena, Arezzo, Firenze.

Aruba è presente dal oltre 15 anni nel settore della forniture di soluzioni in ambito di Servizi Fiduciari Qualificati appoggiandosi alle sue due Certification Authority e indirizzando sia mercato business privato sia quello pubblico. Nel corso degli anni si sono aggiunte due importanti categorie nell’offerta e riguardano le soluzioni infrastrutturali di data center e i servizi e le soluzioni cloud. Nel 2017 Aruba ha inaugurato Global Cloud Data center, il più grande data center campus d’Italia e nel 2018 ha annunciato la realizzazione di Hyper Cloud Data Center a Roma. In questo scenario d’evoluzione dell’offerta e di grandi investimenti Aruba ha deciso di focalizzarsi fortemente sul mercato Enterprise creando una struttura di vendita e di gestione dei clienti appartenenti a questo target.

In questo contesto si sviluppa l’azione del team di Strategic Opportunities & Alliance, al cui interno questa figura sarà inserita. Questo team ha una duplice responsabilità: lo sviluppo di un portafoglio mirato di alleanze strategiche con player nel mercato complementari al Portafoglio di soluzioni di Aruba e la conduzione di opportunità correlate che vengono sottoposte alla direzione Strategic Opportunities & Alliance oltre che generate dal team stesso in alcuni clienti strategici o nell’ambito di Programmi a perimetro del team Alliance.

Principali funzioni

  • Eseguire la strategia di sviluppo in funzione degli obiettivi strategici assegnati dalla Direzione Generale.
  • Coordinare, supportare ed affiancare i Sales Account nell’attività di sviluppo delle opportunità e nella gestione della trattiva legati a gare o condotte con partnership strategiche.
  • Collaborare con i reparti aziendali a supporto dell’azione delle partnership garantendo, sia l’efficacia dell’azione di vendita che il rispetto delle policy interne.

Requisiti minimi

  • 5 o più anni d’esperienza nel ruolo di Account Manager coordinando diversi clienti al livello nazionale in ambito di soluzioni IT Enterprise.
  • Ampia conoscenza nel mercato dei servizi IT ed in particolare dell’ecosistema cloud e/o Trust Services.
  • Buona conoscenza della lingua inglese scritta e parlata.
  • Disponibilità a frequenti viaggi in Italia.

Requisiti preferiti

  • Esperienza e conoscenza del mercato dei servizi e delle tecnologie in ambito cloud, data center e Servizi Fiduciari Qualificati.
  • Ampia esperienza nella gestione dell’offerta per la partecipazione a gare pubbliche.
  • Capacità di coordinamento, gestione del team e di negoziazione.
  • Capacità di relazionarsi con organizzazioni complesse e mappare diversi interlocutori all’interno di un portafoglio di alleanze strategiche selezionate
  • Abilità a lavorare in un’organizzazione cross-funzionale ed interdipendente mostrando spiccate capacità al lavoro di squadra.
  • Ottime capacità di comunicazione scritta e parlata
  • Conoscenze delle modalità e meccanismi di partecipazione alle gare pubbliche
  • Esperienza di vendita in ambito regionale e nazionale, sia direttamente che attraverso una rete di alleanze strategiche.

 

Sede di lavoro: Milano o Ponte San Pietro (Bergamo) o Roma

La risorsa inserita all’interno della Direzione Sistemi Informativi aziendali si occuperà di coordinare i progetti e le attività manutentive ed evolutive degli applicativi di supporto ai processi Commerce B2C e CRM

Compiti e responsabilità:

La persona individuata avrà la responsabilità di

  • Coordinare il ciclo evolutivo della soluzione SAP Commerce B2C (Hybris)
  • Coordinare il ciclo evolutivo della soluzione CRM di SAP C4C
  • Coordinare il ciclo evolutivo di altre soluzioni utilizzate nell’ambito dei processi Web e Commerce in generale
  • Gestire il rapporto con le funzioni aziendali riferibili sia al canale Online che enterprise
  • Supportare il ridisegno dei processi
  • Gestire e governare le attività in carico ai partner implementativi
  • Monitorare l'avanzamento dei progetti assicurandosi che vengano rispettati gli obiettivi economici e temporali

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

  • Competenze applicative e di business nell’ambito Commerce B2B e B2C
  • Competenze di Project Management
  • Laurea in Ingegneria gestionale o informatica o affini
  • Esperienza di almeno 5 anni come Project leader maturata all'interno di aziende specializzate nel settore dei Servizi
  • Ottima padronanza degli applicativi Commerce di medie e grandi dimensioni
  • Conoscenza della lingua inglese
  • Disponibilità a trasferte nazionali  

Completano il profilo: orientamento al cliente (esterno ed interno) e spirito di cooperazione e confronto

Retribuzione

Commisurata al livello di competenze possedute

Sede di lavoro

Ponte San Pietro (BG) / Toscana

Siamo alla ricerca di una risorsa altamente motivata e fortemente orientata al business che farà parte del team Marketing di Prodotto con riferimento ai servizi offerti sul mercato.

Il Team Marketing di Prodotto gestisce i servizi Aruba dall’ideazione al lancio sul mercato e durante tutto il loro ciclo di vita.

Come part del Team di Prodotto giocherai un ruolo fondamentale nella definizione dei requisiti del prodotto e della strategia di go-to-market, sostenendo gli obiettivi aziendali e le esigenze dei clienti.

Avrai la possibilità di definire una visione per una opportunità tecnica e di business e, collaborando con i team interni ed esterni, potrai guidare la definizione e realizzazione delle nuove funzionalità, definire la roadmap e partecipare attivamente al processo di innovazione e continual improvement.

La risorsa avrà un ruolo attivo nei processi di innovazione e continual improvement dei servizi Aruba,suggerendo nuove opportunità di business che siano alla base della crescita dell'azienda.

Compiti e responsabilità:

L'analista di business, attraverso il continuo monitoraggio dei dati e del mercato di riferimento, analizza, ricerca e propone iniziative strategiche volte a migliorare l'efficienza e la competitività aziendale.

Identifica i bisogni di business, descrive lo scenario corrente (AS-IS), quello futuro (TO-BE), propone e supporta soluzioni in linea con gli obiettivi aziendali. L’Analista di business definisce le esigenze degli stakeholder e propone alternative per attivare il cambiamento. Confrontandosi con i diversi attori coinvolti nell’iniziativa o nel progetto, sviluppa  piani strategici ed operativi per ottenere risultati e garantire l'allineamento con la mission e la strategia aziendale


Attraverso l'applicazione di tecniche, skill, strumenti dovrà identificare i business needs, rischi, opportunità e valutare, anche attraverso l'utilizzo di indicatori finanziari ed economici, il successo o i rischi correlati all'iniziativa.
Attraverso la propria attività l'Analista di Business:

  • Analizza, ricerca e propone iniziative strategiche volte a migliorare l'efficienza la competitività aziendale
  • Collabora con tutte le unità aziendali (ad es. , sicurezza, sviluppo, legale e compliance, marketing e comunicazione) per sviluppare le analisi e la documentazione necessarie in modo collaborativo, comunicando in modo efficace ed efficiente con i team di produzione, manageriali ed esecutivi
  • Identifica i Business Needs
  • Fornisce una descrizione del problema o dell'opportunità
  • Effettua analisi di mercato
  • Effettua una valutazione degli impatti attesi del progetto proposto sull'organizzazione
  • Presenta una descrizione delle opzioni della soluzione, compresi fattibilità, costi e opzioni di ciascuna opzione
  • Effettua una valutazione della capacità dell'organizzazione di fornire le risorse e le competenze necessarie per fornire una soluzione di business fattibile
  • Sviluppa e mantiene il business case
  • Documenta e gestisce i requisiti
  • Crea e aggiornare la documentazione
  • Propone priorità e roadmap evolutiva per l'implementazione della soluzione
  • Garantisce che i requisiti per le nuove soluzioni siano allineati con gli obiettivi di business


Capacità essenziali richieste dal ruolo:

Il candidato dovrà essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Esperienza di almeno 5 anni in ruolo analogo
  • Forte orientamento all'innovazione e al miglioramento continuo
  • Visione strategica e un forte orientamento all'obiettivo
  • Capacità di relazionarsi con i vari attori aziendali
  • Capacità analitiche
  • Capacità di documentare e gestire i requirements
  • Benchmark e analisi di mercato (competitors, target etc)
  • Capacità di analisi dei dati per finalità strategiche
  • Capacità di Project Management
  • Buone doti comunicative
  • Ottime doti di analisi e problem solving
  • Ottima propensione al lavoro in team
  • Capacità organizzative e di pianificazione
  • Proattività e flessibilità di pensiero
  • Buona Conoscenza della lingua inglese

Sede di lavoro: possibilità di lavorare da remoto o in una della sedi principali del gruppo quali Firenze, Arezzo, Milano, Ponte San Pietro (BG), Roma, Torino, Bologna.

Retribuzione:

Commisurata al livello di competenze possedute

Siamo alla ricerca di una persona che abbia grande esperienza di project e program management da inserire nel team Marketing di Prodotto.

Nel suo ruolo dovrà assicurare una gestione efficiente ed efficace dei progetti di business, aiutando l’adozione delle metodologie scelte, migliorandone i processi d’uso e proponendone di nuovi.

Principali compiti e responsabilità

  • Supervisionare la pianificazione relativa al reparto Marketing di Prodotto, lo sviluppo e l'implementazione dei progetti promuovendo soluzioni, principi, standard e best practise metodologiche e vigilando sull’adozione degli stessi
  • Partecipare al processo di pianificazione strategica contribuendo alla realizzazione del planning di reparto.
  • Organizzare e gestire il backlog generale dei progetti collaborando con i vari PM, con la responsabilità di rendere efficienti le relazioni dovute alle interdipendenze dei progetti e ottimizzando i carichi di lavoro in relazione alle priorità generali.
  • Creare e gestire la projects pipeline definendo con le funzioni rilevati le modalità di selezione e supervisionandone l’adozione al fine di sottoporre periodicamente il ranking dei progetti da valutare al management.

Capacità essenziali richieste dal ruolo

  • Esperienza Program Manager o PMO officer con un track record comprovato di progetti e attività di successo gestite.
  • conoscenza del framework PPM, della metodologia Prince2 e ITIL.
  • Visione strategica e un forte orientamento all’obiettivo.
  • Forte orientamento all’innovazione e al miglioramento continuo.
  • Ottime doti relazionali, comunicative e buone capacità di people management.
  • Ottima propensione al lavoro in team.
  • Proattività e flessibilità di pensiero.
  • Ottima conoscenza della lingua inglese scritta e parlata.
  • Esperienza di almeno 5 anni in ruolo analogo

Sede di lavoro: possibilità di lavorare da remoto o in una della sedi principali del gruppo quali Firenze, Arezzo, Milano, Ponte San Pietro (BG), Roma, Torino, Bologna.

Retribuzione:

Commisurata al livello di competenze possedute

La figura ricercata sarà inserita all’interno del team Marketing di Prodotto

Il Team Marketing di Prodotto gestisce i servizi Aruba dall’ideazione al lancio sul mercato e durante tutto il loro ciclo di vita.

Il Marketing di Prodotto ha la funzione di coordinamento dei progetti con impatto sul business, il PM ha la responsabilità di gestire tutto il processo finalizzato a produrre il risultato di progetto.

Nell’ambito delle sue funzioni dovrà dialogare e interfacciarsi con  risorse di altri reparti (marketing, sviluppo, legale e compliance, UX, Service Desk…),  coordinando il lavoro del Team cross-funzionale e allineando il Management  e gli stakeholder sullo stato di avanzamento dei lavori.

Il PM guida e gestisce le attività di progetto ed è responsabile del completamento dei deliverable.

. Principali Compiti e Responsabilità

  • Assicurare che gli obiettivi del progetto o del programma siano ben definiti e costantemente aggiornati
  • Assicurare la conformità dei risultati ottenuti agli obiettivi del Progetto o del programma in termini di tempi, costi e qualità
  • Coordinare le principali figure coinvolte nel progetto, garantendo che le attività siano adeguate al raggiungimento dell'obiettivo di progetto
  • Monitorare lo stato di avanzamento e la qualità dei progetti mediante reportistica.
  • Condurre meeting periodici interni garantendo la corretta conduzione dell’escalation nelle situazioni critiche di impatto.
  • Per gli eventuali programmi coordinare le figure promuovendo lo spirito di collaborazione e l’impegno al raggiungimento dell’obiettivo comune.
  • Identificare preventivamente i fattori di rischio e proporre piani di adeguamento

Capacità essenziali richieste dal ruolo

Il candidato dovrà essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Leadership
  • Ottime doti di analisi e problem solving
  • Capacità organizzative e di pianificazione del lavoro sul medio/lungo termine
  • Buone doti comunicative
  • Ottima propensione al lavoro in team
  • Capacità di relazionarsi con i vari attori aziendali
  • Capacità di comunicazione ed ascolto nonché di analisi e negoziazione in contesti cross-funzionali
  • Capacità di condurre meeting in contesti di alto livello
  • Capacità di redazione e gestione documentale
  • Conoscenza delle metodologie di Project Management,
  • Conoscenza della lingua Inglese
  • Esperienza di almeno 5 anni in ruolo analogo

Sede di lavoro:  possibilità di lavorare da remoto o in una della sedi principali del gruppo quali Firenze, Arezzo, Milano, Ponte San Pietro (BG), Roma, Torino, Bologna.

 

Stiamo cercando per il team Marketing di Prodotto, Product Manager responsabile dello sviluppo innovativo ed evolutivo dei prodotti. Il candidato prescelto avrà un ruolo attivo nei processi di innovazione e continual improvement dei servizi offerti, analizzando e suggerendo nuove opportunità di business che siano alla base della crescita dell’azienda.

Il Product Manager è il responsabile di un prodotto lungo tutto il suo ciclo di vita: il suo compito principale è definire gli obiettivi commerciali relativi ad un prodotto (vendite, quote di mercato, fatturato) e le strategie più efficaci per raggiungerli.

Il Product Manager garantisce che tutte le attività aziendali supportino la strategia e gli obiettivi generali.

L'attività include sia la progettazione di nuovi prodotti innovativi da lanciare sul mercato, sia la ridefinizione di prodotti già esistenti.

Il Team Marketing di Prodotto gestisce i servizi Aruba dall’ideazione al lancio sul mercato e durante tutto il loro ciclo di vita.

Come part del Team di Prodotto giocherai un ruolo fondamentale nella definizione dei requisiti del prodotto e della strategia di go-to-market, sostenendo gli obiettivi aziendali e le esigenze dei clienti.

Avrai la possibilità di definire una visione per una opportunità tecnica e di business e, collaborando con i team interni ed esterni, potrai guidare la definizione e realizzazione delle nuove funzionalità, definire la roadmap e partecipare attivamente al processo di innovazione e continual improvement.

Principali Compiti e Responsabilità:

  • Gestire il lancio di nuovi prodotti
  • Definire gli obiettivi commerciali e le caratteristiche del prodotto

· Definire la strategia di sviluppo del prodotto (Product Vision)

· Definire la roadmap di sviluppo

  • Definire il posizionamento del prodotto sul mercato, prezzo e caratteristiche
  • Definire le strategie di marketing in collaborazione con il Marketing aziendale
  • Definire i canali e le modalità di vendita dei prodotti e le strategie di customer acquisition

· Collaborare con terze parti per valutare partnership e opportunità

  • Effettuare studi di mercato, competitor benchmarking, analisi delle preferenze dei consumatori
  • Analizzare i dati di vendita e di mercato e proporre azioni di miglioramento adeguate
  • Sviluppare la gamma di prodotti sulla base dei dati di mercato e del feedback dei clienti

· Individuare le opportunità per lo sviluppo e il mantenimento del prodotto

· Garantire il processo di continual improvemet sia in termini di funzionalità che di processi e comunicazione del prodotto

· Lavorare con team cross funzionali per costruire e migliorare l’esperienza complessiva del cliente

  • Coordinare i vari team coinvolti nella progettazione, produzione, promozione e vendita del prodotto con l'obiettivo di offrire ai clienti un prodotto in grado di distinguersi dalla concorrenza.
  • Stendere report da presentare al Management

Requisiti

  • Conoscenza del mercato di riferimento e del prodotto assegnato
  • Capacità relazionali e di comunicazione (scritta e verbale) ed ascolto nonché di analisi e negoziazione in contesti cross-funzionali
  • Capacità di gestione e coordinamento del team di lavoro
  • Competenze in Project Management
  • Ottime capacità analitiche e di pianificazione
  • Forte orientamento al risultato
  • Flessibilità e Problem Solving
  • Capacità di condurre meeting in contesti di alto livello
  • Ottima conoscenza della lingua Inglese
  • Esperienza di almeno 7 anni in ruolo analogo

Linee di Prodotto oggetto della ricerca

  • Pec
  • Fatturazione Elettronica
  • Firma Digitale
  • SSL
  • Servizi Hosting (ecommerce, sitebuilder, webmarketing, posta e domini …)
  • Cloud
  • Connettività

Sede di lavoro: possibilità di lavorare da remoto o in una della sedi principali del gruppo quali Firenze, Arezzo, Milano, Ponte San Pietro (BG), Roma, Torino, Bologna.

Retribuzione:

Commisurata al livello di competenze possedute

La risorsa sarà inserita nell’Unità Data Center Service Desk del Reparto Enterprise Customer Service.

Il Team si occupa di garantire il primo livello di assistenza tecnica riguardo a problematiche relative a servizi e soluzioni Data Center, offrendo un primo supporto e, successivamente, ingaggiando i reparti competenti per le escalation di secondo livello, monitorandole fino alla risoluzione.

Responsabilità:

  • Monitorare la funzionalità dei sistemi, reportistica ed escalation.
  • Identificare le problematiche, eseguire le dovute verifiche ed ingaggiare i reparti tramite piattaforma di Ticketing.
  • Fornire un primo  livello di assistenza tecnica.
  • Aggiornare la documentazione relativa.

Requisiti necessari:

  • Pregressa esperienza di almeno 1 anno nel ruolo di assistenza clienti.
  • Esperienza nella gestione di clienti e di problematiche relative a contratti con SLA stringenti, mediante strumenti di Ticketing.
  • Conoscenza dei servizi e soluzioni Data Center e mercato di riferimento.
  • Buone competenze sulla gestione di sistemi operativi Linux Server e Windows Server;
  • Buone competenze in ambito Web Services (Apache, PHP, MySQL, Nginx, HAProxy, Varnish);
  • Buona autonomia in attività di monitoring, troubleshooting e performance analisys.

Requisiti preferenziali:

  • Competenze in ambito networking (Firewall, Load Balancer);
  • Competenze in ambito Java e relativi Application Server (Tomcat, JBoss);
  • Competenze in ambito Virtualizzazione su tecnologia VMware vSphere.

Completano il profilo:

  • Ottime doti relazionali, comunicative e negoziali. 
  • Capacità organizzative e di rispetto delle deadlines.
  • Capacità di troubleshooting e proattività.
  • Propensione al lavoro in team.
  • Entusiasmo nei confronti di un contesto in forte crescita ed impegno a portare il proprio contributo.
  • Disponibilità al lavoro su turni infrasettimanali 07-15 / 13-21.​
  • Il candidato ideale possiede un titolo di studio in informatica (Diploma o Laurea).

Si offre un iniziale contratto a tempo determinato.

Sede di lavoro: Ponte San Pietro (BG)

La risorsa ricercata sarà inserita all’interno dell’Area che gestisce il Sistema Informativo Aziendale con la responsabilità di supportare l’azienda in un percorso di trasformazione e di informatizzazione dei flussi interni.

Compiti e responsabilità:

Il candidato sarà incaricato di supportare il Demand Manager nello svolgimento delle seguenti attività:

  • Coordinare / Supervisionare trasversalmente i progetti di miglioramento organizzativo / informatico avviati;
  • Analizzare e curare progetti di sviluppo e di miglioramento dal punto di vista dell’informatizzazione dei processi.
  • Interazione con i referenti delle unità dell’azienda per il recepimento delle relative esigenze;
  • Supervisione alla predisposizione dei Business Requirements, in collaborazione con referenti di Business e analisti funzionali;
  • Pianificazione attività e progetti;
  • Supervisione e gestione delle diverse attività di realizzazione dall'analisi e progettazione, allo sviluppo e test (in particolare dei test di integrazione e dei test utente);
  • Coordinare l'esecuzione e facilitare la discussione tra diversi team;
  • Contribuire a identificare e implementare nuove procedure di servizio, policy e standard, metodi e strumenti per la gestione dei progetti e migliorare l'efficienza e il controllo dei progetti;
  • Assicurarsi che i team dei fornitori seguano le best practice e rispettino gli accordi sul livello di servizio;
  • Garantire che tutti gli interessi (utente/business, cliente, supporto, tecnici) siano rappresentati nella definizione ed evoluzione dei servizi;
  • Offrire un servizio ai team dei diversi reparti interni all'azienda;

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

Il Candidato ideale ha maturato esperienze all’interno di Software House o area Sistemi Informativi di aziende strutturate o in aziende di consulenza nei ruoli di IT Project/Service Manager e Business Analyst (preferibilmente in ambiti E-commerce, Marketing e CRM).

  • Laurea specialistica in discipline scientifiche o economiche;
  • Esperienza strutturata come PM o come IT Service Manager in sistemi complessi (almeno 1 anno);
  • Esperienze lavorative in qualità di analista funzionale (almeno 2 anni);
  • Competenze digitali, proattività e problem solving sono un must;
  • Ottime capacità relazionali, comunicative, di coordinamento e gestione delle attività e dei diversi team;
  • Buone capacità di sintesi e reporting;
  • Elevata attenzione ai dettagli, compresa la capacità di documentare i requisiti e di lavorare su più progetti simultaneamente;
  • Buona conoscenze di contesto E-commerce e Web, meglio se accompagnata anche da esperienze in ambito CRM e ERP (preferibilmente nel mondo SAP);
  • Inglese fluente scritto e parlato;
  • Conoscenza delle metodologie di Project Management e conoscenza per approcci Agile (Lean, Scrum, ecc.) sono un plus;
  • Certificazioni ITIL o Project Management sono un plus.

Completano il profilo capacità negoziali, relazionali, focalizzazione e orientamento al risultato, problem solving e flessibilità.

Retribuzione: Commisurata al livello di competenze possedute

Sede di lavoro: Ponte San Pietro (BG), Milano, Firenze, Arezzo, Roma

La risorsa sarà inserita all’interno del team dei Service Manager e sarà il Single Point of Contact per i clienti assegnati e la contestuale erogazione dei servizi proposti da Aruba (es. Iaas, Colocation, Trust services).

Compiti e responsabilità:

La figura ricercata avrà il compito di monitorare costantemente l’andamento dei KPI (Key Performance Indicator) per il proprio portfolio di clienti, confrontandoli con quanto contrattualizzato, gestire i processi di capacity planning e svolgere analisi sui servizi erogati finalizzata a stimare con anticipo gli andamenti di utilizzo e prevenire potenziali criticità. 

Fanno parte delle responsabilità richieste la stesura della reportistica mensile necessaria e la conduzione di meeting periodici di allineamento con gli stakeholder del contratto, interni ed esterni.
Importanti sono la cura e la misurazione delle variabili che compongono la fatturazione.

La risorsa, all’interno di un team eterogeneo di Service Manager, si occuperà in particolare di:
•    Monitorare le performance del servizio di assistenza (es. tempi di presa in carico e risoluzione).
•    Monitorare e garantire il rispetto dei Service Level Agreement previsti dai contratti.
•    Stimare le possibili richieste future del cliente attraverso analisi di capacità.
•    Redigere la reportistica periodica necessaria a evidenziare l’andamento del servizio
•    Coordinare meeting periodici con il cliente e/o i reparti interni per analizzare l’andamento e le criticità del servizio.
•    Prendere in carico le richieste del cliente e coordinare le attività propedeutiche all’esecuzione delle stesse.
•    Verificare la correttezza e completezza della documentazione rilasciata nella fase di hand-over, sia come deliverable di collaudo, sia come contratti vs terze parti, sia come documentazione operativa necessaria all’efficace erogazione dei servizi;
•    Monitorare l’aderenza delle performance di erogazione del servizio ai KPI definiti contrattualmente;
•    Verificare la correttezza del ciclo di fatturazione e dello stato dei pagamenti, anche nel caso di elementi variabili definiti nel contratto.
•    Verificare che le richieste del cliente rientrino nel perimetro contrattuale, gestendole od indirizzandole verso gli stakeholder corretti.
•    Facilitare, nel caso di situazioni critiche, l’operato della struttura.
•    Rivedere, in ottica ITIL, i flussi operativi di assistenza al fine di migliorarne l’efficacia sulle specificità del cliente.
•    Gestire, ove necessario, escalation in caso di situazioni critiche.
•    Supporto al Phasing Out di servizi (dismissione servizi) in coordinamento con Order Management, PMO/PM

Capacità essenziali richieste dal ruolo:
Il ruolo prevede competenze tecniche in ambito Colocation, servizi datacenter e servizi trust, ma sono altresì richiesti i soft skills necessari ad una corretta interazione tra cliente e fornitore.
È richiesta conoscenza delle metodologie ITIL e la sua applicazione in ambienti enterprise.
Completano il profilo capacità di comunicazione e di relazione a diversi livelli, ottime capacità analitiche e di problem solving, proattività e flessibilità. È inoltre richiesta un'esperienza pregressa e consolidata di stesura documentale e un’ottima conoscenza della lingua inglese scritta e parlata.

Requisiti Preferenziali:
•    diploma di Laurea in Ingegneria o altra facoltà tecnica, o esperienza analoga.
•    conoscenza delle metodologie di Project Management, quali PMP e/o PRINCE 2.
•    Orientamento e predisposizione alla soddisfazione del cliente.

Sede di lavoro: Ponte San Pietro (BG)

La risorsa sarà inserita all'interno del team Service Desk Enterprise e, assicurando un elevato livello di Customer Satisfaction, sarà il primo punto di contatto in caso di richieste o incident per quanto riguarda i servizi trust services (Firma Digitale e servizi connessi, PEC, Conservazione sostitutiva a norma, Fatturazione Elettronica,...).

Competenze tecniche richieste dal ruolo:

• Pregressa esperienza di almeno 1 anno nel ruolo di assistenza clienti;
• Esperienza nella gestione di clienti e di problematiche relative a contratti con SLA stringenti, mediante strumenti di ticketing;
• Conoscenza dei Trust Services e del mercato di riferimento.


Completano il profilo:

• Ottime capacità di lavorare in team e buona capacità negoziale;
• Ottime doti comunicative ed organizzative;
• Buon livello di problem solving;
• Buona conoscenza dei sistemi operativi (Linux);
• Buona padronanza della lingua Inglese;
• Disponibilità all'inserimento con un primo contratto a tempo determinato.

 

Sede di lavoro: Ponte San Pietro (BG) 

Compiti e responsabilità:

La figura ricercata sarà inserita all'interno della Divisione Organizzazione e Processi con il compito di mappare e descrivere i processi organizzativi aziendali, individuare le corrette KPI che consentano decisioni “basate sui dati” e il monitoraggio dell’efficienza dei processi nel tempo, proporre le modifiche dei processi in modo da permetterne un miglioramento. Interfacciandosi  sia con la componente business che con quella tecnica agirà per agevolare la comunicazione anche con l’ausilio di linguaggi di modellazione, documenti formali e di progetto. Avrà inoltre la responsabilità di raccogliere i requisiti e le policy dagli stakeholders e definire i processi da implementare condividendoli con il Business. Standardizzare e condividere conoscenze, procedure e best practices con i vari reparti aziendali.

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

Data la natura dei servizi e dei prodotti di cui dovrà occuparsi, il Candidato deve possedere:

· Una spiccata capacità relazionale e di mediazione tra i singoli Reparti aziendali;

· una sufficiente conoscenza dei processi in ambito IT;

· una solida conoscenza delle metodologie di Project Management, quali PMP, Agile o PRINCE 2;

· una buona capacità nell’utilizzo dei linguaggi di modellazione quali UML, diagrammi di flusso, Business Process Modeling Notation e diagrammi E-R;

· una buona capacità di scrittura di documentazione tecnica e progettuale;

· una buona conoscenza della lingua inglese;

· minimo 2 anni di esperienza maturata in posizioni analoghe, preferibilmente presso aziende strutturate, in ambito Organizzativo e/o di Process Analyst.

 

E’ gradita esperienza pregressa e conoscenza dei prodotti E- Security, Hosting, Posta Elettronica e Cloud Computing, nonché conoscenza di ITIL.

E’ indispensabile rendersi disponibili ad effettuare trasferte presso le sedi aziendali dislocate sul territorio nazionale, in particolare Arezzo, Firenze, Ponte San Pietro e Bibbiena

Completano il profilo buone capacità di problem solving e doti di leadership.

 

Sede: Arezzo, Bergamo, Bibbiena, Firenze
 

 

La figura sarà inserita all'interno del reparto Data Center e, nello specifico, nel team Technical Operation del Global Cloud Data Center di Ponte San Pietro (BG)

Compiti e responsabilità:

La risorsa, interagendo con il team di riferimento e secondo le procedure aziendali si occuperà di assistenza e gestione di primo livello di tutti i sistemi presenti nel datacenter, principalmente basati su sistemi operativi Microsoft Windows Server, Linux e VMWare. La persona inserita avrà il compito di gestire e risolvere problematiche di installazione e manutenzione dei sistemi server.

Nello specifico, si tratta di personale specializzato nella gestione della sala dati, dal racking dei sistemi, al cablaggio includendo ogni attività di remote hands per reparti interni e clienti oltre che un supporto iniziale di smart hands. Gestisce le installazioni di base dei nuovi apparati per la consegna al change, gruppi specialistici o altre Aree aziendali. Oltre alle attività di provisioning fisico può gestire anche il provisioning di servizi logici (ad esempio servizi virtualizzati o servizi software). Gestisce inoltre le lavorazioni sui datacenter esterni e fornisce supporto operativo agli uffici per troubleshooting

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

Ottime capacità di problem solving e competenze sui sistemi operativi Windows Server e Linux.
Buone competenze su networking TCP/IP ed i principali apparati di rete quali ad esempio switch, firewall e router.
Buona conoscenza hardware di server, cluster di server e sistemi storage (NAS, SAN).
Buona conoscenza di sistemi di virtualizzazione in ambiente Cloud.
Sono gradite competenze ulteriori quali ad esempio: Applicativi server quali Apache, IIS, Postfix, Qmail, Cloudmark, Database Oracle, MySQL, Microsoft SQL Server, scripting bash e python
Sono gradite precedenti esperienze di lavoro in Data Center.
Sono gradite certificazioni inerenti la materia quali ad esempio Microsoft, Red Hat, Oracle, Cisco, Fortigate, VMWare.

Stiamo cercando personale di diversa seniority: dai 4 ai 5 anni di esperienza nel ruolo (con disponibilità oraria nella fascia oraria 15:00 - 23:00) e figure junior con un paio di anni di esperienza.
Costituirà titolo preferenziale la padronanza un'ottima conoscenza della lingua inglese.

Sede di lavoro: Ponte San Pietro (BG)

La persona ricercata riporta al Manager della divisione Aruba Enterprise e gestirà lo sviluppo dei piani di go-to-marketing per le soluzioni a portafoglio, svilupperà programmi di demand generation e campagne marketing, collaborerà nell'organizzazione degli eventi e supporterà il team di vendita nella loro relazione con prospect e clienti in tutto il ciclo di vita. Il Candidato ideale è laureato in Marketing o ha cultura equivalente ed ha maturato almeno 5 anni di esperienza in uffici marketing di aziende o agenzie pubblicitarie orientate al B2B, preferibilmente nel settore IT.

Compiti e responsabilità

  • Definizione, sviluppo e gestione di programmi di lead generation per la divisione Aruba Enterprise nel mercato italiano attraverso campagne marketing ad-hoc, produzione contenuti, eventi, attività social adatte al mondo B2B, supporto al team commerciale
  • Individuare nuove opportunità, canali, attività per incrementare l’awareness di Aruba Enterprise fra le grandi aziende del panorama italiano, in particolare in ambito Data Center, Cloud e Trust Services
  • Ottimizzazione delle campagne in ottica di conversione e generazione di lead altamente qualificati
  • Definizione e misurazione dei principali KPI relativi alle attività intraprese
  • Creazione e mantenimento di un database di prospect qualificati
  • Supporto al team commerciale su tutto il ciclo di vita del cliente
  • Gestione di fornitori e agenzie a supporto delle attività marketing
  • Gestione dei rapporti con i vendor nelle attività in co-marketing o co-branding

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

  • Almeno 5 anni di esperienza marketing nel settore B2B, preferibilmente in ambito IT
  • Ottima comprensione delle dinamiche di demand generation e acquisto nel settore B2B
  • Esperienza nell'organizzazione di eventi
  • Familiarità con strumenti di Business Intelligence, capacità di analisi dei risultati di business e autonomia nella creazione di dashboard e report
  • Esperienza con strumenti di CRM e marketing automation
  • Ottima capacità di Project Management
  • Autonomia nello svolgimento dei propri task
  • Capacità di lavoro in gruppo, sia con il team di marketing, sia con il team commerciale
  • Capacità di adattamento ed ottima gestione del tempo;
  • Ottima conoscenza della lingua inglese

Sede di lavoro: Firenze, Ponte San Pietro (BG)

La risorsa ricercata sarà inserita nel team ADV Ops & SEO all’interno dell’Area marketing

Compiti e responsabilità:

Nello specifico, la risorsa si occuperà di portare a termine attività strategiche quali:

  • Setup e Gestione di campagne pay per clic, display adv e video adv
  • Monitoring e analisi delle campagne per raggiungere gli obiettivi chiave, riportando in maniera sistematica andamenti, risultati, costi e forecast.
  • Gestione delle campagne sui principali social network
  • Reportistica dettagliata con i giusti KPI, suggerendo modifiche di strategia in un modo scalabile.

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

Data la natura del ruolo è richiesta un’esperienza pregressa di almeno 3 anni in contesti strutturati

Sono da considerarsi requisiti indispensabili

  • Ottima conoscenza piattaforme Google Ads e Bing Ads.
  • Buona conoscenza dei principali strumenti e delle dinamiche delle campagne programmatic;
  • Conoscenza Google Analytics, Google Tag Manager e sistemi di tracking.
  • Utilizzo avanzato della suite Microsoft Office
  • Approccio data-driven e conoscenza di tools e strumenti di analisi e misurazione;
  • Capacità di pianificare strategie digitali efficaci con funnel di conversione già testati;
  • Esperienza in PPC advertising o multicanale.

Competenze ed esperienze desiderate:

  • Laurea triennale/specialistica in Economia, Matematica, Statistica
  • Ottima conoscenza dei motori di ricerca e delle tecniche di PPC (Pay per Click), Keyword Research e Bidding
  • Esperienza nella gestione di campagne SEM con Google Ads, Bing Ads etc.
  • Esperienza nella gestione di campagne su Facebook, Linkedin e altri social network
  • Conoscenza degli strumenti di analisi (Google Analytics)

E’ richiesta una buona conoscenza e padronanza della lingua inglese sia scritta sia parlata

Il candidato ricercato è una persona dinamica, predisposta a lavorare in team, motivata, con ottima propensione al multi-tasking e al problem solving.

Completano il profilo capacità gestionali ed organizzative, di pianificazione e analisi.

Sede di lavoro: possibilità di lavorare da una della sedi principali del gruppo quali Firenze, Arezzo, Milano, Ponte San Pietro (BG), Roma, Torino, Bologna.

Retribuzione:

Commisurata al livello di competenze possedute

La risorsa sarà inserita all’interno del reparto Infrastrutture nel Data Center di Arezzo ed avrà come mansione principale la gestione della manutenzione degli impianti elettrici a servizio dei Data Centers
Dovrà, inoltre, fornire supporto nelle attività di installazione, collaudo e messa in esercizio dei nuovi impianti.

Compiti e responsabilità:
    Eseguire le manutenzioni periodiche programmate sugli impianti di pertinenza, agendo in prima persona o coordinando l’intervento di specialisti esterni.
    Definire la data esatta di esecuzione degli interventi programmati, dandone comunicazione, laddove previsto, a tutti gli stakeholders secondo quanto contemplato dalle procedure interne
    Gestire gli interventi in emergenza, agendo in prima persona o coordinando l’intervento di specialisti esterni, dandone comunicazione a tutti gli stakeholders secondo quanto previsto dalle procedure interne
    Concordare e coordinare eventuali Manutenzione Straordinarie, gestendone integralmente lo sviluppo, dall’emissione della RdO alla consuntivazione finale
    Programmare e realizzare eventuali attività puntuali richieste dai clienti (interni e/o esterni), gestendone integralmente lo sviluppo, dall’emissione della RdO alla consuntivazione finale
    Per tutti gli interventi puntuali (non periodici) definire assieme all’ufficio Sicurezza i prerequisiti documentali e le modalità operative necessarie per l’esecuzione dell’attività
    Verificare che durante l’esecuzione di tutti gli interventi siano rispettate le regole e le procedure interne, sia per quanto riguarda gli spetti tecnici che per quel che concerne quelli di sicurezza
    Verificare la corretta esecuzione di tutti gli interventi effettuati
    Verificare ed archiviare la documentazione a corredo degli interventi effettuati
    Contribuire a mantenere allineato ed aggiornato, per le parti di propria pertinenza, il Sistema Informativo di Manutenzione
    Effettuare i controlli e le verifiche preliminari sui nuovi impianti tendo aggiornate le relative check lists
    Contribuire all’installazione di nuovi impianti
    Partecipare al collaudo ed alla messa in esercizio dei nuovi impianti

Capacità essenziali richieste dal ruolo:
Le caratteristiche tecniche della mansione e l’accuratezza richiesta nella gestione degli impianti rendono indispensabili le seguenti capacità tecniche e personali:
•    Conoscenze approfondite dell’architettura dei Quadri elettrici e relativa componentistica standard (sezionatori, interruttori e teleruttori, protezioni, relé, analizzatori, morsettiere,,…)
•    Capacità di leggere gli schemi elettrici necessari per operare nei quadri elettrici.
•    Esperienza pregressa di almeno 2 anni come manutentore elettrico
•    Conoscenza dei PLC (in particolare ABB e Siemens) e funzionamento ed architettura dei sistemi basati su PLC
•    Conoscenza del funzionamento e dell’utilizzo di sensori e strumenti di misura
•    Conoscenza degli Inverter: funzionamento e programmazione
•    Conoscenza del funzionamento degli UPS e della principale componentistica di base
•    Conoscenza del funzionamento dei Gruppi Elettrogeni e della principale componentistica di base
•    Conoscenza delle Celle di Media Tensione: parte di potenza e logica
•    Conoscenza delle procedure per la valutazione del rischio di Messa in Sicurezza preliminari all’ svolgimento di qualsiasi attività su impianti di tipo elettrico o elettromeccanico.
•    Conoscenze di base degli strumenti informatici: utilizzo del PC e dei principali pacchetti applicativi

Sede di lavoro: Arezzo

 

La risorsa sarà inserita nel gruppo Datacenter IT con il ruolo di coordinatore tecnico di sicurezza infrastrutturale IT.

Compiti e responsabilità:

Si occuperà di coordinare attività messa in opera e verifica di iniziative relative alla sicurezza informatica interfacciandosi con i gruppi sistemistici del Datacenter facendo da riferimento per il reparto di Sicurezza Logica.

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

La risorsa dovrà avere conoscenze tecniche approfondite di:

- Protocolli di Networking in ambito di sicurezza

- Sistemi Firewall, IPS e IDS

- Web Application Firewall

- Sistemi Antivirus e Antimalware

- Sicurezza di Sistemi Operativi e Middleware

- Competenze di gestione attacchi DDOS e attacchi informatici in genere.

Poichè il ruolo sarà di coordinamento e project management sono necessarie le seguenti conoscenze (preferibilmente corredate da una certificazione):

- ITIL (v3 e/o v4)

- PMP o Prince 2

E’ richiesta una esperienza nel settore tecnico della sicurezza informatica di almeno 5 anni lavorativi.

Completano il profilo capacità negoziali, relazionali, focalizzazione e orientamento al risultato, problem solving e flessibilità.

Retribuzione: Commisurata al livello di esperienza

Sede: Arezzo / Firenze

La risorsa sarà inserita nel gruppo di Gestione Uffici con il ruolo di tecnico di helpdesk sulle postazioni di lavoro per i colleghi aziendali.

Compiti e responsabilità:

Avrà la responsabilità di gestire quindi le postazioni di lavoro, le stampanti e piu’ in generale le dotazioni informatiche a livello di uffici.

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

La risorsa dovrà possedere le seguenti competenze:

  • Conoscenza del sistema operativo Windows (in particolar modo Windows 10)
  • Conoscenza approfondita dei principali applicativi da ufficio ed in particolare la suite Microsoft Office
  • Capacità di troubleshooting su postazioni di lavoro sia a livello software che hardware.
  • Capacità tecniche sufficienti per operare sostituzioni di parti guaste sui PC dei dipendenti (cambio hard disk, batteria, memorie, etc)
  • Conoscenza di Microsoft Active Directory
  • Conoscenza di base di networking
  • Conoscenze di base di sistemi operativi Linux

Dovrà inoltre avere buone doti relazionali e capacità di problem solving.

E' richiesta una buona padronanza della lingua inglese

Retribuzione: Commisurata al livello di esperienza

Sede: Arezzo / Firenze

Compiti e responsabilità:

La persona sarà inserita nel team di assistenza specialistica trust services, all’interno del reparto Sviluppo Software.

La figura selezionata:

  1. Sarà ingaggiata dall’assistenza di primo livello, Online ed Enterprise, per l’analisi di casi complessi.
  2. Gestirà l’escalation su Sviluppo qualora venga rilevato un bug o risulti necessario un intervento a basso livello

Nello specifico la figura che cerchiamo gestirà l’assistenza relativa a:

  • SPID.
  • De Visu.
  • Posta Elettronica Certificata (PEC), per i diversi gestori del gruppo Aruba.
  • Firma digitale.
  • Altri prodotti nel perimetro dei trust services, sotto il coordinamento del responsabile del servizio.

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

Il candidato deve avere competenze sui sistemi windows e linux, buona conoscenza dei comandi linux (essenziali quelli di base) e del linguaggio sql.

La conoscenza dei principali client di posta (Outlook, Thunderbird, ecc.), insieme ad una buona gestione dei tool di office automation e buone conoscenze in ambito Windows (installazione applicazioni, drivers, ecc.) contribuiscono a completare il profilo del candidato.

Capacità e qualità:

Il Candidato ideale è diplomato o laureato in materie tecnico/scientifiche o ha cultura equivalente.

Sono richieste buone doti di analisi e troubleshooting, per una tipologia di lavoro che prevedrà l’analisi di problemi software, sia lato interfaccia web che mediante analisi dei log.

Completano il profilo buone doti relazionali, legate alla necessità di comunicare col cliente ed i colleghi tramite un sistema di Trouble Ticketing, email e telefono, e la propensione al lavoro in team.

 

Sede di Lavoro: Pisa/Ponte San Pietro

Siamo alla ricerca di una persona che abbia grande esperienza di project e program management e che possieda una specifica conoscenza del framework PPM, così da costituire il primo nucleo del PMO centrale all’interno della divisione online del Gruppo (ASA Online). Nel suo ruolo dovrà assicurare una gestione efficiente ed efficace dei progetti di business e di IT nello specifico, aiutando l’adozione delle metodologie scelte, migliorandone i processi d’uso e proponendone di nuovi.  Risponderà direttamente alla Direzione Generale, collaborerà attivamente con il management e le funzioni locali di PMO e PM.

Principali compiti e responsabilità

  • Supervisionare la pianificazione, lo sviluppo e l'implementazione dei progetti generali promuovendo soluzioni, principi, standard e best practise metodologiche.  
  • Partecipare al processo di pianificazione strategica contribuendo alla realizzazione del planning del Gruppo e coordinando l’attività di project management in funzione di esso.
  • Organizzare e gestire il backlog generale dei progetti collaborando con i vari PM, con la responsabilità di rendere efficienti le relazioni dovute alle interdipendenze dei progetti e ottimizzando i carichi di lavoro in relazione alle priorità generali.
  • Creare e gestire la projects pipeline definendo con le funzioni rilevati le modalità di selezione e supervisionandone l’adozione al fine di sottoporre periodicamente il ranking dei progetti da valutare al management.
  • Sovraintendere l’implementazione e l’adozione del Project Portofolio Management framework, coordinando le funzioni PMO e PM locali appartenenti ai vari team e collaborando con i demand manager preposti allo sviluppo degli strumenti aziendali necessari.
  • Gestire direttamente i progetti trasversali la cui componente cross funzionale è dominante o dove l’ambito di azione non fosse relativo ad un reparto dotato della funzione PM.

Capacità essenziali richieste dal ruolo

  • Esperienza di almeno 10 anni come Senior Project Manager, Program Manager o PMO officer con un track record comprovato di progetti e attività di successo gestite.
  • Approfondita conoscenza del framework PPM, della metodologia Prince2 e ITIL.
  • Visione strategica e un forte orientamento all’obiettivo.
  • Forte orientamento all’innovazione e al miglioramento continuo.
  • Ottime doti relazionali, comunicative e buone capacità di people management.
  • Ottima propensione al lavoro in team.
  • Proattività e flessibilità di pensiero.
  • Ottima conoscenza della lingua inglese scritta e parlata.

Sede di lavoro: possibilità di lavorare da remoto o in una della sedi principali del gruppo quali Firenze, Arezzo, Milano, Ponte San Pietro (BG), Roma, Torino, Bologna.

Retribuzione:

Commisurata al livello di competenze possedute

Siamo alla ricerca di una persona di esperienza, fortemente motivata e con forti capacità relazionali. Il Legal Affairs Manager, a riporto diretto del Legal & Compliance Manager, avrà la responsabilità nella conduzione dell’area Legal Corporate e della gestione del team dedicato. Sarà suo compito garantire la gestione strategica ed il presidio ottimale delle tematiche legali.

.Compiti e responsabilità

  • Sviluppo della Legal Strategy in collaborazione con Legal & Compliance Manager.
  • Coordinamento delle attività del team e gestione delle risorse
  • Monitoraggio delle performance del team.
  • Garantire il rispetto delle normative di riferimento e delle linee guida di Gruppo da parte del team.
  • Supporto al team nella gestione delle problematiche, indicando le soluzioni più adeguate.
  • Predisposizione reportistica di area.
  • Gestione dei legali e consulenti esterni.
  • Gestione della contrattualistica di vendita sia in ambito di servizi enterprise che online. Coinvolgimento diretto nella gestione della trattativa dei principali contratti in ambito enterprise.
  • Gestione della contrattualistica fornitori e contrattualistica infragruppo.
  • Analisi di valutazione del rischio contrattuale soprattutto in ambito di gare pubbliche.
  • Gestione del contenzioso e precontenzioso commerciale e societario esistente o potenziale; predisposizione di pareri e note alle diverse funzioni aziendali.
  • Gestione del budget dell’Area Legale.

Capacità essenziali richieste dal ruolo

Il candidato deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • forti doti analitiche e comprovate abilità nella comprensione di concetti legali in generale e nello specifico in ambito tecnologico e soprattutto informatico e web;
  • esperienza pregressa di almeno 10 anni nel medesimo ruolo in aziende modernamente organizzate o in società di consulenza;
  • conoscenza professionale della lingua inglese scritta e parlata;
  • formazione accademica in giurisprudenza;

Completano il profilo:

  • Forte motivazione e proattività, spiccate doti relazionali e comunicative.
  • Capacità di gestione degli obiettivi e delle priorità.
  • Capacità di adattamento al contesto aziendale sfidante ed in continua evoluzione.
  • Predisposizione al lavoro in team, anche connotati da marcati profili di interdisciplinarietà.
  • Comprovate doti di people management.
  • Disponibilità a viaggiare attraverso le sedi del Gruppo e ad occasionali trasferte presso clienti.

Sede di lavoro: Arezzo / Firenze / Roma

Ciao!

se tra le posizioni aperte pubblicate non ne trovi nessuna in linea con il tuo profilo o i tuoi interessi, completa comunque l'application per farti conoscere e aumentare le possibilità di essere contattato in futuro.

Grazie per la tua candidatura e per il tuo interesse per il nostro contesto!

Recruiters Team!

Compiti e responsabilità:

La figura ricercata sarà inserita all’interno del team di “Sviluppo Software”, si interfaccerà con il Product Owner(PO), Il Team Leader(TL) e con il Business.

La figura ricercata avrà il compito di gestire progetti IT, coordinando le attività dei vari gruppi tecnici e quelle dei fornitori esterni.

Sarà suo compito predisporre le analisi funzionali e supportare il PO nel pianificare e monitorare le attività di progetto, gestire le eccezioni e garantire l’allineamento di tutte le parti coinvolte e l’aggiornamento delle informazioni per il Business.

In particolare la risorsa si occuperà di:

  • partecipa alla raccolta dei requisiti e collabora alla definizione funzionale degli studi di fattibilità
  • verificare i requisiti utente in termini di completezza e compatibilità in relazione al prodotto/servizio e alle integrazioni con gli altri sistemi aziendali
  • produrre specifiche funzionali e tecniche, verificandone l'adesione ai processi.
  • analizzare l’organizzazione e documentarne i flussi informativi, ovvero tutte le interazioni tra reparti e persone che servono a raggiungere uno o più obiettivi
  • fornire supporto al cliente con riferimento agli aspetti funzionali del servizio

 

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

Data la natura dei servizi e dei prodotti di cui dovrà occuparsi, il Candidato deve possedere:

  • buona conoscenza dei processi in ambito IT
  • familiarità con le metodologie di Project Management, quali PMI, Agile o PRINCE 2
  • familiarità con analisi di integrazione tra sistemi complessi e piattaforme differenti
  • conoscenza dei principali standard di analisi e progettazione del software (uml, design patterns)
  • attitudine ad interfacciarsi con profili tecnici e business  
  • capacità di team building e leadership
  • commitment sul rispetto delle pianificazioni e capacità di feedback

 

Si richiede un’esperienza di almeno 2 anni nel ruolo.
 

Sede di lavoro: Firenze, Milano, Bergamo, Arezzo.

Compiti e responsabilità:

La figura ricercata coordinerà un team di sviluppo di 3-4 risorse e si interfaccerà direttamente con il referente della propria Business Line.

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

Le sue principali attività saranno:

  • Valutare gli effort delle attività presenti nel backlog
  • Aiutare il Product Owner nelle attività di analisi tecnica evidenziando gli eventuali punti da definire e raffinando i requisiti fino a trasformarli in task da realizzare
  • Coordinare il lavoro del team di sviluppo fornendo indicazioni sugli standard da utilizzare, le macro componenti software, la loro realizzazione e interazione.
  • Supportare il Team nella gestione delle problematiche, indicando le soluzioni più adeguate.
  • Effettuare la “code review”, con l’ausilio di software specifici, in modo da garantire la qualità del software
  • Riportare in maniera puntuale le criticità al proprio referente
  • Supportare il team che effettua i test di sicurezza, carico e integrazione del software
  • Interfacciarsi con il gruppo di architetture software per la progettazione di nuovi moduli

Data la natura dei servizi e dei prodotti di cui dovrà occuparsi, il Candidato deve possedere una solida esperienza nell’ambito dello sviluppo software con almeno 3 anni passati nel ruolo di Team Leader, una consolidata conoscenza dei linguaggi di programmazione Object Oriented, database relazionali e NoSQL.

In particolare il Candidato dovrà avere una buona conoscenza di:

  • Concetti di software engineering e pattern di sviluppo
  • Metodologie di sviluppo e gestione del team
  • Sviluppo sw in ambito backend (Java / .NET)
  • Architetture orientate ai microservizi e ai container (docker, kubernetes)
  • Programmazione su database relazionali (es. MySql) e nosql (es. MongoDB)
  • Conoscenza dei sistemi di versioning del codice, con particolare riferimento a SVN e GIT
  • Conoscenza tecniche e strumenti di build / deploy e continuous integration
  • Costituisce titolo preferenziale la conoscenza di linguaggi e framework per lo sviluppo front end come Angular, Ext Js, Javascript

Completano il profilo buone doti relazionali e comunicative, capacità di relazionarsi con team di lavoro e responsabili di reparto, precisione, capacità di problem solving e doti di leadership.

La figura ricercata, in qualità di KAM della divisione Aruba Enterprise, avrà l’opportunità di partecipare all’espansione di Aruba sul mercato della fornitura di servizi IT a grandi aziende, con progetti personalizzati in ambito di soluzioni cloud, data center e trust services.
I compiti assegnati saranno quelli di 
•             Creare e sviluppare la propria pipeline di opportunità, sia attraverso l’attività di hunting, che tramite lead inboud e portafoglio di clienti esistenti assegnato.
•             Gestire e sviluppare il valore del portafoglio clienti attraverso attività di up-selling e cross-selling.
•             Gestire l’interazione con il cliente durante tutto il suo ciclo di vita dal primo ordine al rinnovo, gestendo anche complesse fasi di delivery, avvalendosi della collaborazione dei colleghi in ambito project e service management.
•             Pianificare in autonomia l’attività di routine, visitando il cliente, raccogliendo le esigenze ed esponendo soluzioni, proponendo offerte tecniche e in caso di progetti complessi avvalendosi dell’ausilio della Prevendita.
•             Per la partecipazione a gare pubbliche o private, si coordinerà con il team di gara con la responsabilità di generare l’offerta e poi in caso di aggiudicazione di mantenere la relazione con il cliente.
•             Rendicontare l’attività di vendita e prospecting sul CRM.
•             Proporre piani di azione puntuali e dedicati per sviluppare il valore del proprio portafoglio e del territorio di pertinenza.

La risorsa dovrà avere:
•             una comprovata esperienza nella vendita di soluzioni IT a progetto (almeno 7 anni);
•             Specifica esperienza nella vendita di servizi e soluzioni di data center in ambito colocation e cloud;
•             Possesso di un portafoglio clienti.

Saranno considerati un plus:
•             La conoscenza dei servizi e soluzioni in ambito trust, quali ad esempio la firma digitale, i servizi di identity managment e soluzioni di conservazione sostitutiva;
•            La profonda conoscenza del mercato della PA e del mercato Enterprise;
•            Certificazioni ITIL.

E' preferibile aver conseguito una Laurea in ingegneria o in ambito tecnico-informatico.
E' richiesta la disponibilità a frequenti trasferte in Italia e occasionalmente all’estero. 

Completano il profilo ottime capacità relazionali, di negoziazione e di leadership
Ottima conoscenza della lingua inglese scritta e parlata.

Sede di lavoro: Nord Ovest Italia, Nord Est Italia,  Roma oppure Home-based

La risorsa sarà inserita all’interno del team di Sviluppo del Reparto Software Trust Services dove si occuperà di sviluppare i componenti principali di un applicavo, sia lato front end che lato back end.

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

La risorsa dovrà avere le seguenti comprovate conoscenze:

  • Linguaggi di programmazione e dei framework lato back end, con particolare riferimento a Java, JEE, Spring Framework 4/5
  • Conoscenza dei sistemi di versioning del codice, con particolare riferimento a SVN e GIT
  • Conoscenza dei principali database relazionali (in particolare MySQL) e non relazionali in particolare Mongo DB
  • Conoscenza degli strumenti di gestione delle dipendenze e build del software, con particolare riferimento a maven
  • Ottima capacità di garantire la qualità e la sicurezza delle applicazioni e il rispetto delle linee guida

Sono inoltre graditi i seguenti requisiti:

  • Conoscenza delle architetture a micro-servizi e dei principali design pattern
  • Conoscenza dei Message Broker, con particolare riferimento Kafka
  • Conoscenza dei container e della loro orchestrazione (Docker e Kubernetes)
  • Conoscenza di strumenti di Deploy automation (Jenkins, Git Lab)
  • Conoscenza di Angular e Javascript
  • Conoscenza della programmazione Reactive con conoscenza di WebFlux
  • Comprovata esperienza di almeno 5 anni nello sviluppo di applicativi web basate su API Rest.
  • Capacità di organizzare efficacemente le attività, organizzandole nel rispetto delle scadenze assegnate.
  • Capacità negoziali, relazionali, focalizzazione e orientamento al risultato, problem solving e flessibilità
  • Buona conoscenza della lingua inglese

Il candidato ideale possiede infine Laurea/Diploma in discipline scientifiche.

Sede di lavoro: Arezzo, Pisa, Firenze

Software Architect specializzato in tecnologie di Front End

Siamo alla ricerca di un Software Architect specializzato in tecnologie di Front End, che si occupi di analizzare e disegnare software ad alto livello, che a fronte di un quadro generale iniziale e mediante approccio architetturale, progetti e descriva le linee guida per i gruppi di sviluppo.

 

Responsabilità

- Parteciperà alla definizione della roadmap tecnologica aziendale

- Parteciperà alla definizione di tutti gli aspetti dello sviluppo software, dalla tecnologia utilizzata agli standard di sviluppo

- Svilupperà le specifiche tecniche del software a partire dai requisiti funzionali

- Guiderà lo sviluppo di componenti architetturali

- Come mentore affiancherà i gruppi di sviluppo nell'implementazione delle linee guida architetturali

- Verificherà che il software soddisfi tutti i requisiti di alta qualità del codice, sicurezza, osservabilità, estensibilità, manutenibilità

- Lavorerà a stretto contatto con i reparti di Design, Prodotto e Ingegneria per la costruzione di efficienti ed eleganti interfacce grafiche

 

Sono richieste:

- Laurea triennale o magistrale in Scienze dell'Informazione, Ingegneria Informatica o comunque riconducibile al settore dell'Information Technology

- Esperienza di almeno 3 anni nel ruolo richiesto

- Esperienza pluriennale nella progettazione e nello sviluppo software

- Esperienza nella guida di gruppi di sviluppo

- Conoscenza approfondita dei principali pattern di sviluppo e disegno architetturale

- Conoscenza di UML

- Conoscenza approfondita delle tecnologie classiche del Web: HTML, CSS e Javascript

- Conoscenza estesa dei moderni framework di sviluppo Javascript. Ad es. Angular, React, Vue, etc.

- Conoscenza dei pattern architetturali relativi ai microservizi

- Conoscenza estesa di Node.js e del sistema di gestione di pacchetti NPM

- Esperienza nella progettazione di REST API

- Esperienza nell'utilizzo di sistemi di gestione dello stato come Redux, NgRx, etc.

- Esperienza nell'utilizzo di sistemi di test delle interfacce come Jest/Karma, Cypress/Protractor, etc.

- Esperienza nell'utilizzo della libreria Bootstrap

 

Sono gradite:

- Conoscenza degli stack tecnologici Spring Boot e .NET Core

- Conoscenza di ASP.NET MVC

- Conoscenza dei pattern di sviluppo di applicazioni Cloud Native

- Esperienza nell'utilizzo dei container (Docker) e delle piattaforme di orchestrazione di container (Kubernetes)

- Esperienza di sviluppo nelle tecnologie di comunicazione realtime, video e audio

 

Sede di lavoro: Firenze, Milano, Arezzo, Pisa, Ponte San Pietro (BG)

 

Il reparto Sistemi Informativi Aziendali ha il compito di gestire le soluzioni tecniche adottate per il sistema Informativo interno all'Azienda. Il tirocinante sarà inserito nel team PMO, che ha l'obiettivo di dare supporto operativo e metodologico nella gestione dei progetti applicativi trasversali a tutte le practice del reparto.

Il tirocinante avrà modo di approfondire e di affiancare il PMO, che si occupa di dare supporto operativo e metodologico nella definizione e gestione di:
 Ambito e rischi legati al progetto;
 tempi e costi di progetto;
 qualità di progetto;
 risorse umane di progetto;
 comunicazione di progetto;
 Project Portfolio;
 calendario Incontri;
 produzione e raccolta verbali;
 gestione classificazione, organizzazione ed archiviazione dei documenti di progetto
 mappatura di processi to be

Caratteritiche della persona che stiamo cercando:
 Leadership e predisposizione alla comunicazione;
 problem solving;
 dinamicità;
 determinazione e orientamento al raggiungimento degli obiettivi;
 

Sede di lavoro: Arezzo, Firenze o Ponte San Pietro (BG)

La figura ricercata, inserita all’interno del team Enterprise Customer Transition ha la responsabilità di gestire i clienti dei servizi in ambito Data Center (IaaS, Cloud, Colocation) di fascia Enterprise. Coordinando le principali figure coinvolte (anche fino a coinvolgere ad esempio KAM, PM, SM), il Senior PM Data Center sa operare in contesti di particolare complessità o revenue come garante della corretta conduzione dei progetti e della qualità complessiva dei servizi erogati con l’obiettivo di massimizzare la soddisfazione del cliente e la rimuneratività della commessa. Il Senior PM Data Center gestisce le escalation su eccezioni al contratto fino a coinvolgere il commerciale e la Direzione Generale.

Responsabilità

  • Assicurare che gli obiettivi del progetto siano ben definiti e costantemente aggiornati
  • Assicurare la conformità dei risultati ottenuti agli obiettivi del Progetto in termini di tempi, costi e qualità
  • Monitorare lo stato di avanzamento dei progetti e la qualità di erogazione dei servizi mediante reportistica.
  • Condurre meeting periodici interni e con il cliente a livello direzionale (Steering Committee) garantendo la corretta conduzione dell’escalation nelle situazioni critiche di impatto.
  • Per gli eventuali programmi coordinare le figure che partecipano all’erogazione del servizio promuovendo lo spirito di collaborazione e l’impegno al raggiungimento dell’obiettivo comune.
  • Identificare preventivamente i fattori di rischio e proporre piani di contingency

 

Capacità essenziali richieste dal ruolo

Requisiti essenziali:

  • Leadership
  • Conoscenze tecniche del contesto IT e Data Center (Cloud, IaaS, Storage, Server, Network, Virtualizzazione)
  • Capacità di pianificare ed organizzare il lavoro sul medio/lungo termine
  • Capacità di comunicazione ed ascolto nonché di analisi e negoziazione in contesti cross-funzionali
  • Capacità di condurre meeting in contesti di alto livello
  • Conoscenza delle metodologie di Project Management, quali PMP e/o PRINCE 2.
  • Ottima conoscenza della lingua Inglese
  • Disponibilità a trasferte sul territorio nazionale
  • Consolidate esperienze nella gestione di gruppi di lavoro eterogenei anche appartenenti a Terze Parti o Raggruppamenti Temporanei di Imprese
  • Consolidate esperienze nella gestione di progetti in ambito Pubblica Amministrazione

Requisiti preferenziali:

  • Laurea ad indirizzo ingegneristico (Informatica, Elettronica, Telecomunicazioni, Gestionale, etc.)
  • Conoscenza della metodologia ITIL
  • Esperienza di almeno 5 anni nel ruolo

Sede di lavoro: Ponte San Pietro (BG), Arezzo o Roma

Software Architect Back End

Siamo alla ricerca di un Software Architect esperto nelle tecnologie Java e .NET, che si occupi di analizzare e disegnare software ad alto livello, che a fronte di un quadro generale iniziale e mediante approccio architetturale, progetti e descriva le linee guida per i gruppi di sviluppo.

Responsabilità:

- Parteciperà alla definizione della roadmap tecnologica aziendale.

- Parteciperà alla definizione di tutti gli aspetti dello sviluppo software, dalla tecnologia utilizzata agli standard di sviluppo.

- Svilupperà le specifiche tecniche del software a partire dai requisiti funzionali.

- Guiderà lo sviluppo di componenti architetturali.

- Come mentore affiancherà i gruppi di sviluppo nell'implementazione delle linee guida architetturali.

- Verificherà che il software soddisfi tutti i requisiti di alta qualità del codice, sicurezza, osservabilità, estensibilità, manutenibilità.

 

Sono richieste:

- Laurea triennale o magistrale in Scienze dell'Informazione, Ingegneria Informatica o comunque riconducibile al settore dell'Information Technology.

- Esperienza di almeno 3 anni nel ruolo richiesto.

- Esperienza pluriennale nella progettazione e nello sviluppo software.

- Esperienza nella guida di gruppi di sviluppo.

- Conoscenza approfondita dei principali pattern di sviluppo e disegno architetturale.

- Conoscenza di UML.

- Conoscenza approfondita degli stack tecnologici Spring Boot e .NET Core.

- Esperienza nella progettazione di REST API.

- Esperienza nell'utilizzo dei container (Docker) e delle piattaforme di orchestrazione (Kubernetes).

- Esperienza nella progettazione di modelli dati relazionali e NoSQL.

- Esperienza nell’utilizzo dei pattern architetturali relativi ai microservizi.

 

Sono gradite:

- Conoscenza delle tecnologie classiche del Web: HTML, CSS e Javascript.

- Conoscenza dei moderni framework di sviluppo Javascript. Ad es. Angular, React, Vue, etc.

- Esperienza di sviluppo nelle tecnologie di comunicazione realtime, video e audio.

- Conoscenza dei protocolli di autenticazione e autorizzazione OpenID Connect e OAuth2.

 

Sede di lavoro: Firenze.

Compiti e responsabilità:

La risorsa sarà inserita all’interno del reparto Sviluppo Software di Aruba.

Avrà il compito di gestire progetti IT legati all’implementazione e all’integrazione di soluzioni SAP, coordinando le attività dei team di sviluppo e quelle di eventuali fornitori esterni. Dovrà interfacciarsi con il Responsabile dello Sviluppo e i vari stakeholder.

Inoltre si occuperà di:

  • analizzare le richieste legate ai progetti ed alle attività di implementazione ed integrazione di soluzioni SAP;
  • gestire il backlog, assicurandosi che sia sempre aggiornato, correttamente ordinato in base alle priorità definite e condiviso con i vari attori coinvolti;
  • pianificare e monitorare le attività di sviluppo;
  • riportare in maniera puntuale le criticità al proprio responsabile.

Capacità essenziali richieste dal ruolo:
Il Candidato dovrà possedere una profonda conoscenza dei processi in ambito IT, di gestione delle risorse e dei progetti.

Dovrà possedere almeno 10 anni di comprovata esperienza nell’ambito dell’implementazione di soluzioni SAP, ed aver ricoperto il ruolo di Project Manager o Product Owner in almeno un progetto end-to-end, dalla fase di start up al go-live.

E’ richiesta una buona conoscenza dell’architettura della piattaforma SAP.

E' preferibile una consolidata competenza nell’area funzionale/di processo amministrazione-finanza-controllo (SAP FI/CO)

E’ richiesta inoltre la conoscenza di:

  • ciclo di vita del software;
  • metodologie di sviluppo e gestione del team agili ( Scrum, Kanban, Lean Software Development ecc.)
  • metodologie di Project Management, quali PMI, Agile o PRINCE 2

Completano il profilo buone doti relazionali e comunicative, capacità, precisione, problem solving e doti di leadership.

Compiti e responsabilità

La risorsa, sarà inserita all’interno del Service Desk Online ed opererà sia in ambito Provisioning che Assurance per i servizi di Connettività.

Nello specifico la risorsa avrà la responsabilità di gestire le problematiche tecniche di primo e secondo livello. Si occuperà di Troubleshooting ticket e risoluzione/analisi tecnica aggiornando e gestendo il cliente interessato sulla situazione.

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

Data la natura del ruolo è richiesta una buona conoscenza delle seguenti tecnologie: Rame, Fibra, ADSL, SHDSL, VDSL2, ISDN, POTS, FTTH, FTTH-NGN, VOIP SIP – H323, FRAME RELAY, WHOLESALE, SDH, VPLS, DWDM, TDM.

Buona Conoscenza dei seguenti Protocolli: BGP, OSPF, HSRP, VRRP, EIGRP, MULTICAST, SPT, VLAN SWITCHING, SNMP, MPLS, VRF.

Certificazione di specializzazione tecnica (CCNA, CCNA VOICE, Certifiche Juniper o Huawei, CCNP preferite) o esperienza equivalente comprovata.

Completano il profilo ottime doti comunicative, orientamento al cliente e al risultato, dinamicità, efficienza, flessibilità.

E’ richiesta la disponibilità a lavorare su turni (lunedì-domenica)

Sede: Arezzo, Bologna, Firenze, Pisa, Chieti, Ponte San Pietro (BG)

 

Compiti e responsabilità

La risorsa, sarà inserita all’interno del Service Desk Online, avrà il compito di erogare assistenza di secondo livello ai clienti, in merito a servizi datacenter e cloud e connettività.

La risorsa si occuperà di:

-Supportare il cliente nello svolgimento delle pratiche relative al servizio acquistato e nel supporto alle problematiche di secondo livello riscontrate;

-assicurare un elevato livello di Customer Satisfaction, al fine di creare benefici in termini di efficacia risolutiva e massimizzare il valore della relazione con il cliente;

-saper gestire la singola problematica, analizzarla ed eventualmente effettuare l'escalation ai reparti interni.

L’assistenza verrà erogata attraverso i vari canali previsti (ticket, chat, mail, telefono …)

Capacità essenziali richieste dal ruolo: 

Data la natura tecnica del ruolo, sono richieste le seguenti competenze:

Conoscenza dei principali protocolli di rete

Conoscenza dei principali sistemi di virtualizzazione ed in particolare vmware e hyper-v

Conoscenza dei sistemi operativi Linux e Windows

Conoscenza sistemistica dei principali database e middleware

Gradita una conoscenza pregressa di servizi di connettività (Fttc – Ftth)

Il candidato ideale ha una formazione di tipo informatico-sistemistico e possiede ottime capacità di problem solving ed empatia nei confronti dei clienti. Inoltre, la persona deve essere in grado di eseguire più operazioni in multitasking in un ambiente dinamico. Sono richieste spiccate capacità relazionali

E’ richiesta la disponibilità a lavorare su turni (lunedì-domenica)

Sede: Arezzo, Bologna, Firenze, Pisa, Chieti, Ponte San Pietro (BG)

 

 

 

La risorsa inserita all’interno della Direzione Organizzazione, si occuperà di supportare il progetto di trasformazione, che vede come maggior fattore abilitante, l’introduzione del nuovo ERP S/4HANA.

Principali Responsabilità

  • Analizzare i Processi di Business As Is / To be relativi alla catena del valore
  • Rappresentare graficamente il nuovo modello applicativo e di business attraverso il metodo di rappresentazione BPMN2, comprendendo le tre dimensioni Processi, Applicazioni coinvolte ed Organizzazione
  • Gestire il ciclo di vita del processo Endto-end comprendendo tutte le applicazioni coinvolte, anche non SAP
  • Gestire il rapporto con le funzioni aziendali coinvolte nel progetto ed interpretare le relative necessità evolutive

Requisiti richiesti

  • Laurea in Ingegneria gestionale o discipline economiche o affini
  • Esperienza di almeno 3 anni come Business Process Analyst
  • Ottima conoscenza dei metodi di rappresentazione grafica dei processi quali (Bpmn2 e/o EPC)
  • Buona conoscenza degli applicativi SAP (conoscenza funzionale)
  • Non indispensabile ma gradita conoscenza delle logiche di integrazione tra applicazioni (Process Orchestration)
  • Conoscenza della lingua inglese
  • Disponibilità a trasferte nazionali  

Completano il profilo: orientamento al cliente (esterno ed interno) e spirito di cooperazione e confronto

Sede di lavoro

Lombardia, Toscana

La risorsa sarà inserita all’interno dell’area Project Management Office del Reparto Sviluppo Software di Aruba.

Compiti e responsabilità:

La risorsa inserita si  occuperà del coordinamento e della gestione di progetti interni al reparto Sviluppo Software, con particolare focus su progetti riguardanti l’implementazione degli standard aziendali di sicurezza e compliance. Avrà il compito di coordinare le attività, collaborare con i team interni di sviluppo e con i principali attori di riferimento (interni ed esterni), verificando la corretta implementazione di tutte le fasi del ciclo di vita di un progetto.

Requisiti mandatori:
Laurea con indirizzo scientifico.

Significativa esperienza nel coordinamento di progetti complessi in ambito IT e IT Security.

Buona conoscenza ed esperienza nell’applicazione di metodologie AGILE.

Ottima conoscenza della sicurezza applicativa e del Secure Software Development Lifecycle.

Ottima conoscenza della normativa sulla privacy (GDPR).

Buona conoscenza dei principali standard internazionali in materia di ICT Risk Management ed Information Security (ad es. ISO 27001, NIST Cyber Security Framework, NIST 800-53 (Security and Privacy Controls), etc).

Ottime capacità di analisi e negoziazione.

Requisiti desiderati:

Conoscenza di una o più metodologie di Project Management quali PMI, Agile, PRINCE 2.
Conoscenza del framework OWASP.

 

Sede di lavoro: Arezzo / Firenze / Milano / Torino / Ponte San Pietro

 

 

 

Il candidato dovrà rispondere al Responsabile di Area, e interfacciarsi con i vari team di riferimento per lo sviluppo e manutenzione dei siti web del gruppo. In questo ruolo il candidato avrà il compito di sviluppare codice di front-end per costruire siti web su piattaforma Kentico. Inoltre si occuperà di coordinare ed eseguire le operazioni di test e pubblicazione negl'ambienti di Quality Assurance e produzione.

Capacità essenziali richieste dal ruolo:
Il candidato deve possedere competenze tecniche che gli consentano di scendere in dettaglio nello sviluppo front-end di siti web responsive ad altissimo traffico e di grandi dimensioni. Si richiedono conoscenze approfondite del web e del suo funzionamento.

Competenze tecniche specifiche del ruolo:
Conoscenza dei principali CMS, xHTML / HTML5, Bootstrap, Javascript/jQuery, CSS3, font-face, SVG, DNS management.
Conoscenza delle principali metodologie di testing del front-end.
Rudimenti di basi di dati e networking.
Il candidato dovrà inoltre dimostrare buone capacità di problem solving e team working.
E' richiesta una buona conoscenza della lingua inglese parlata e scritta.
E' richiesta precisione, capacità di pianificazione e attenzione ai dettagli.

Costituisce titolo preferenziale:

  • la conoscenza del CMS Kentico e del framework ASP.NET e linguaggio C#
  • la conoscenza di Cloudflare e del suo pannello di amministrazione
  • la conoscenza delle metodologie di lavoro agile e dei software della suite Atlassian
  • la conoscenza delle logiche di user management
  • la conoscenza dei sistemi di versioning del software

Sede
Arezzo / Firenze / Milano / Remoto

Stiamo cercando un Senior Product Manager con grande esperienza di servizi IT e elevante capacità analitiche, allo scopo di definire e gestire la roadmap di sviluppo prodotto dei servizi Cloud di Aruba, contribuendo alla definizione e all’implementazione della strategia aziendale.

Il candidato prescelto avrà un ruolo attivo nei processi di innovazione e continual improvement dei servizi offerti, analizzando e suggerendo nuove opportunità di business che siano alla base della crescitadell’azienda.
La risorsa, inserita all’interno del team di Prodotto, avrà come principali stakeholder le funzioni Ingegneria, Service Desk Online e Solution Marketing Enterprise nonché le principali funzioni di Direzione, dialogherà con vari technology leader del Gruppo sarà a sua volta stakeholder per le funzioni Marketing e Analisi Funzionale. Attraverso l’analisi delle esigenze dei clienti e dei dati del mercato di riferimento, analizzerà, ricercherà e proporrà iniziative di miglioramento dell’offerta volte a far crescere l’efficienza e la competitività aziendale.
Attraverso l’applicazione di tecniche, skill, strumenti dovrà identificare business needs, rischi, opportunità e valutare, anche attraverso l’utilizzo di indicatori finanziari ed economici, il successo o i rischi correlati all’iniziativa. Dovrà creare, sviluppare e mantenere il P&L dei servizi Cloud e Data Center garantendone il continuo miglioramento in termini di competitività.

Il Candidato dovrà apprendere una profonda conoscenza dei servizi Aruba nell’ambito delle business line Data Center e Cloud e l’esperienza nel medesimo settore, se pur non indispensabile è un importante plus.

 

Compiti e responsabilità:

  • Garantisce il continuo miglioramento dei servizi e delle soluzioni Cloud e Data Center di Aruba.
  • Identifica i Business Needs interagendo attivamente con i reparti di front-end.
  • Effettua analisi di mercato ed è esperto del relativo target di clientela, dei competitor e delle soluzioni presenti sul mercato.
  • Si occupa del benchmarking.
  • Indentifica, gestisce e negozia l’onboarding dei fornitori che forniscono o contribuiscono alla realizzazione del servizio.
  • Collaborare con tutte le unità aziendali (ad es. Ingegneria, Service Desk Online, Sviluppo Software, Sicurezza Informatica, Compliance, Marketing) per sviluppare le analisi e la documentazione necessarie.
  • Effettua una valutazione degli impatti attesi del progetto proposto sull'organizzazione (business case).
  • Presenta una descrizione delle opzioni della soluzione, compresi fattibilità, costi e opzioni di ciascuna opzione.
  • Effettua una valutazione della capacità dell'organizzazione di fornire le risorse e le competenze necessarie per fornire una soluzione di business fattibile.
  • Sviluppa il business case.
  • Documenta e gestisce i requisiti.
  • Crea e aggiorna la documentazione.
  • Propone priorità e roadmap evolutiva per l’implementazione della soluzione.


Capacità essenziali richieste dal ruolo:

Il candidato dovrà essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Esperienza di almeno 8 anni in ruolo analogo.
  • Forti capacità analitiche necessarie per elaborare grandi quantità di dati.
  • Forte orientamento all’innovazione e al miglioramento continuo.
  • Visione strategica e un forte orientamento all’obiettivo.
  • Capacità di relazionarsi con i vari attori aziendali.
  • Capacità analitiche.
  • Capacità di documentare e gestire i requirements.
  • Benchmark e analisi di mercato (competitors, target etc).
  • Capacità di analisi dei dati per finalità strategiche.
  • Capacità di Project Management.
  • Buone doti comunicative.
  • Ottime doti di analisi e problem solving.
  • Ottima propensione al lavoro in team.
  • Capacità organizzative e di pianificazione.
  • Proattività e flessibilità di pensiero.
  • Conoscenza professionale della lingua inglese scritta e parlata.

 

Sede di lavoro: Firenze

 


 

La risorsa, all'interno della nuova Software Factory Aruba, si occuperà di progettare sistemi e applicativi software, definire standard e linee guida relative a strumenti, piattaforme, standard tecnici e di codifica del software.

 Capacità essenziali richieste dal ruolo:

Laurea in discipline scientifiche.
Comprovata esperienza di almeno 5 anni nella definizione delle architetture e nella progettazione di sistemi distribuiti complessi.
Conoscenza approfondita del processo di sviluppo del software e delle principali tecnologie
Conoscenza delle architetture e dei principali design pattern
Conoscenza dei principali linguaggi e framework per la codifica sia lato front end che lato back end
Conoscenza del data modeling e della progettazione di basi dati relazionali e non relazionali
 
Requisiti preferenziali:

Conoscenza delle architetture a micro-servizi e dei principali design pattern
Conoscenza delle architetture cloud native
Conoscenza dei container e della loro orchestrazione
Capacità di coaching e mentoring nei confronti dei membri dei team di sviluppo.

Sede di lavoro: Torino

La risorsa sarà inserita all’interno del reparto Infrastrutture ed avrà come obiettivo principale quello di fornire supporto nello svolgimento delle attività organizzative e gestionali dei tem di Manutenzione del Campus Datacenter di Ponte San Pietro (BG).
 
Compiti e responsabilità

Nello specifico, la persona avrà in carico, diretto o a supporto dei responsabili Infrastrutture e dei tecnici di reparto, le seguenti attività:

  • Programmazione delle attività di manutenzione e valutazione dei relativi carichi di lavoro 
  • Analisi di eventuali scostamenti tre le attività programmate e quelle realizzate 
  • Consuntivazione ed allineamento della documentazione relativa alle manutenzioni
  • Allineamento ed aggiornamento del Sistema Informativo di Manutenzione 
  • Preparazione e gestione della documentazione di reparto: 
  1. Schemi impianto (layouts, as builts, p&I, unifilari, ...)
  2. Manuali, 
  3. Certificazioni e dichiarazioni di Conformità, 
  4. Procedure, 
  5. Rapporti di Collaudo, 
  6. Report per le analisi interne….
  7. Preparazione e verbalizzazione delle riunioni 
  • Definizione e assegnazione dei profili per la gestione degli accessi al sito da parte del personale esterno.
  • Preparazione di Specifiche Tecniche e Richieste d’offerta.
  • Attività di coordinamento e di gestione.

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

Per lo svolgimento della mansione sono ritenute basilari le seguenti caratteristiche:

  • Conoscenze di base impianti elettrici, di condizionamento/raffrescamento, Speciali (antincendio, antiallagamento, videosorveglianza, controllo accessi)
  • Conoscenza dei processi manutentivi
  • Ottime capacità organizzative e di pianificazione, gestionali e di coordinamento
  • Buona predisposizione alle relazioni ed al lavoro di gruppo
  • Buona dimestichezza nell’utilizzo degli strumenti informatici: utilizzo del PC e dei principali pacchetti applicativi
  • Buona conoscenza della lingua inglese, sia scritta che parlata.

Sede di lavoro: Ponte San Pietro (BG)

La risorsa sarà inserita all’interno del reparto Infrastrutture ed avrà come mansione principale la gestione della manutenzione degli impianti di condizionamento, meccanici ed idraulici a servizio dei Data Centers
Dovrà, inoltre, fornire supporto nelle attività di installazione, collaudo e messa in esercizio dei nuovi impianti.

Compiti e responsabilità:

  • Eseguire le manutenzioni periodiche programmate sugli impianti di pertinenza, agendo in prima persona o coordinando l’intervento di specialisti esterni.
  • Definire la data esatta di esecuzione degli interventi programmati, dandone comunicazione, laddove previsto, a tutti gli stakeholders secondo quanto contemplato dalle procedure interne
  • Gestire gli interventi in emergenza, agendo in prima persona o coordinando l’intervento di specialisti esterni, dandone comunicazione a tutti gli stakeholders secondo quanto previsto dalle procedure interne
  • Concordare e coordinare eventuali Manutenzione Straordinarie, gestendone integralmente lo sviluppo, dall’emissione della RdO alla consuntivazione finale
  • Programmare e realizzare eventuali attività puntuali richieste dai clienti (interni e/o esterni), gestendone integralmente lo sviluppo, dall’emissione della RdO alla consuntivazione finale
  • Per tutti gli interventi puntuali (non periodici) definire assieme all’ufficio Sicurezza i prerequisiti documentali e le modalità operative necessarie per l’esecuzione dell’attività
  • Verificare che durante l’esecuzione di tutti gli interventi siano rispettate le regole e le procedure interne, sia per quanto riguarda gli spetti tecnici che per quel che concerne quelli di sicurezza
  • Verificare la corretta esecuzione di tutti gli interventi effettuati
  • Verificare ed archiviare la documentazione a corredo degli interventi effettuati
  • Contribuire a mantenere allineato ed aggiornato, per le parti di propria pertinenza, il Sistema Informativo di Manutenzione
  • Effettuare i controlli e le verifiche preliminari sui nuovi impianti tendo aggiornate le relative check lists
  • Contribuire all’installazione di nuovi impianti
  • Partecipare al collaudo ed alla messa in esercizio dei nuovi impianti

Capacità essenziali richieste dal ruolo:
Le caratteristiche tecniche della mansione e l’accuratezza richiesta nella gestione degli impianti rendono indispensabili le seguenti capacità tecniche e personali:

Competenze tecniche:

  • Conoscenze approfondite dell’architettura degli impianti di raffrescamento per Data Center e relativa componentistica standard (CRAH, Umidificatori, Deumidificatori, Unità di controllo Scambiatori di calore, Filtri, Sensori, Misuratori, Strumentazione, … )
  • Conoscenze approfondite dell’architettura degli impianti condizionamento e trattamento aria relativa componentistica (Pompe di calore, UTA, Fancoils,….)
  • Conoscenze approfondite dell’architettura degli impianti idraulici e della relativa componentistica standard (Piping, Valvole idrauliche, Pompe idrauliche, Ventilatori, Sistemi di trattamento acqua, Filtri, Sensori, Misuratori, Strumentazione ,,,
  • Capacità di leggere gli schemi idraulici necessari per operare nei quadri elettrici sulle macchine e sugli impianti termoidraulici
  • Esperienza pregressa di almeno 2 anni come manutentore termoidraulico
  • Conoscenza base dei PLC (in particolare ABB e Siemens) e funzionamento ed architettura dei sistemi basati su PLC
  • Conoscenza del funzionamento e dell’utilizzo di sensori e strumenti di misura
  • Conoscenza base degli Inverter: funzionamento e programmazione
  • Conoscenza del funzionamento dei Chillers e della principale componentistica di base
  • Conoscenza delle tematiche connesse all’esercizio di pozzi idraulici
  • Conoscenza delle procedure per la valutazione del rischio di Messa in Sicurezza preliminari all’ svolgimento di qualsiasi attività su impianti di tipo elettrico o elettromeccanico.
  • Conoscenze di base degli strumenti informatici: utilizzo del PC e dei principali pacchetti applicativi
     

Attitudini personali:

  • Buone capacità organizzative e di programmazione delle attività
  • Attenzione, puntualità e precisione nell’esecuzione e nella gestione, anche documentale, delle attività realizzate, sia in prima persona che come coordinatore di specialisti esterni.
  • Sensibilità verso tutti gli aspetti legati alla sicurezza negli ambienti di lavoro
  • Predisposizione al lavoro di gruppo ed alla condivisione delle informazioni
  • Reattività e precisione nel far fronte ad eventuali avarie o emergenze, intervenendo secondo quando previsto dalle procedure interne

E’ inoltre necessaria una conoscenza base della lingua inglese, sia scritta che parlata.

Sede di lavoro: Ponte San Pietro (BG)

 

La risorsa sarà inserita all’interno del reparto Infrastrutture del Campus Datacenter di Ponte San Pietro (BG) ed avrà come mansione principale la conduzione degli impianti (Elettrici/Elettronici, Termici, Speciali) a servizio dei Data Center di proprietà, garantendone il funzionamento ininterrotto all’interno dei parametri stabiliti e la disponibilità 24/7 attraverso il continuo monitoraggio dei parametri di sistema e, laddove necessario, tramite interventi in emergenza. 

Compiti e responsabilità:

  • Monitorare costantemente gli impianti tramite il sistema di supervisione e controllo dedicato (BMS) per mantenerne i parametri di funzionamento all’interno dei limiti stabiliti, agendo, laddove necessario, sui set-point delle macchine.
  • Gestire tempestivamente eventuali condizioni anomale, avarie o emergenze intervenendo in prima persona o tramite ingaggio del personale/aziende specializzate, secondo quando previsto dalle procedure interne
  • Effettuare le ispezioni sugli impianti infrastrutturali al fine di verificare che le condizioni degli stessi siano conformi a quanto previsto.
  • Effettuare le ispezioni all’interno delle Sale Dati al fine di verificare che le condizioni sistemi IT siano conformi a quanto previsto.
  • Fornire supporto al personale di Manutenzione nello svolgimento delle proprie attività
  • Svolgere attività di “Remote Hands & Eyes” sugli gli apparati IT
  • Effettuare servizio di “Escorting” dei clienti
  • Contribuire allo sviluppo ed alla realizzazione della documentazione Tecnica e Gestionale quali ad esempio, Check list d’ispezione, Archivio Parametri Impianti, Verbali di Collaudo, Procedure di Emergenza,….
  • Proporre e/o contribuire allo sviluppo di eventuali migliorie su tutto quanto di propria competenza

Capacità essenziali richieste dal ruolo:
Le caratteristiche tecniche della mansione e l’accuratezza richiesta nella gestione degli impianti rendono indispensabili le seguenti capacità tecniche e personali

Competenze tecniche:

  • Conoscenze di base degli apparati e degli impianti elettrici/elettronici/elettromeccanici, in particolare: Quadri elettrici e relativa componentistica standard, sensori e strumenti di misura, UPS, Gruppi Elettrogeni, PLC, Inverter
  • Conoscenze di base degli impianti termici/di condizionamento, in particolare: Scambiatori di calore, Macchine di condizionamento acqua/aria, Chiller, Pompe idrauliche, Valvole idrauliche
  • Conoscenze di base impianti degli Impianti Speciali, in particolare: Impianti Antincendio ed Antiallagamento, Sistemi di Videosorveglianza, Sistemi di controllo accessi
  • Conoscenze di base degli strumenti informatici: utilizzo del PC e dei principali pacchetti applicativi

Attitudini personali:

  • Attenzione, meticolosità e spirito d'osservazione, al fine di assicurare un adeguato monitoraggio ed una corretta conduzione degli impianti all’interno dei parametri di funzionamento stabiliti
  • Reattività e precisione nel far fronte ad eventuali avarie o emergenze, intervenendo secondo quando previsto dalle procedure interne
  • Predisposizione al lavoro di gruppo ed alla condivisione delle informazioni, indispensabili per garantire efficacia e continuità del servizio 24/7.

E’ inoltre necessaria una conoscenza base della lingua inglese, sia scritta che parlata.

Sede di lavoro: Ponte San Pietro (BG)

Compiti e responsabilità:

La risorsa sarà inserita all’interno del team del data center e si occuperà del delivery e della gestione dei progetti di data center per l’erogazione dei servizi Aruba. La figura si occuperà inoltre della stesura della documentazione e della reportistica necessarie alla conduzione dei progetti realizzati.

 

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

 Data la natura tecnica della mansione si rende indispensabile una buona preparazione tecnica in ambito sistemistico, in particolare su sistemi server basati sui sistemi operativi Microsoft Windows Server e Linux/Unix.

 

E' inoltre richiesta un'esperienza pregressa e consolidata di stesura documentale.e una buona conoscenza della lingua inglese scritta e parlata.

 

E’ richiesta una buona conoscenza della metodologia ITIL e di Project Management.

 

La persona inserita dovrà definire le priorità dei progetti e delle attività sulla base degli obiettivi condivisi, confrontandosi con tutti gli attori coinvolti. Dovrà essere in grado di organizzare efficacemente le attività, di monitorarle facendo si che le scadenze siano rispettate.

Completano il profilo capacità negoziali, relazionali, focalizzazione e orientamento al risultato, problem solving e flessibilità.

E’ gradito un diploma di Laurea in Ingegneria o altra facoltà tecnica.

  

Retribuzione: Commisurata al livello di esperienza

Sede: Arezzo / Firenze

La risorsa, in accordo con il responsabile di funzione, si occuperà di effettuare delle analisi di sicurezza nelle diverse fasi di progettazione ed implementazione dei progetti aziendali e delle iniziative di business. La risorsa dovrà essere in grado di relazionarsi con i vari stakeholder interni ed esterni per la realizzazione dei progetti in essere.

Compiti e responsabilità:

Di seguito i principali momenti di coinvolgimento ed analisi di sicurezza:

-    Valutazione del progetto: definizione dei requisiti di sicurezza per il dato progetto. Valutazione di sicurezza dei processi, dei flussi e delle funzionalità previste dal progetto;

-    Valutazione delle soluzioni tecniche: valutazione di sicurezza sulle soluzioni tecniche definite insieme al reparto di Architetture Software e di Ingegneria dei Sistemi. In queste valutazioni è richiesta una conoscenza della sicurezza sia a livello applicativo, sia a livello di design e threat modelling che a livello di sistemi ed infrastrutture;

-    Valutazione dei rischi: per tutte le soluzioni dovrà essere effettuata una valutazione dei rischi. La risorsa dovrà essere autonoma nel definire le dovute contromisure ed aree di intervento ai vari scenari di rischio identificati.

La risorsa si occuperà della redazione di linee guida e di requisiti di sicurezza (linee guida per lo sviluppo sicuro, Security by Design, architetture sicure, hardening dei sistemi, scelta degli algoritmi di cifratura, ecc) condivisione sotto forma di politiche aziendali.

In fine la risorsa si occuperà di effettuare la definizione dei controlli e delle regole di sicurezza applicate ai sistemi di sicurezza (WAF/IDS, Antifrode, SIEM, ecc) insieme con i vari team di sicurezza.

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

Data la natura del ruolo si rende indispensabile un’ottima conoscenza:

-    Conoscenza delle best practice di sicurezza e degli standard nazionali ed internazionali in materia di sicurezza: OWASP, NIST, AGID, CIS, ENISA, ISO27001, STRIDE, RFC, ecc;
-    Conoscenza approfondita della sicurezza applicativa, della architetture software sicure, della sicurezza dei sistemi e della sicurezza delle reti;
-    Capacità di eseguire analisi sulle eventuali vulnerabilità emerse, sia di processo che sistemistiche o applicative, e di proporre contromisure adeguate per mitigare e risolvere i problemi;
-    Conoscenze di Networking e dei vari attacchi che possono essere condotti sui diversi livelli del modello OSI.
-    Conoscenze sulle tecniche di cifratura, active directory, sistemi IAM e protocolli AAA, SAML e OPENID;
-    Conoscenza del panorama internazionale su vulnerabilità, sugli attacchi informatici (MITRE ATT&CK), minacce e contromisure.

-    Conoscenza di base delle soluzioni di mercato e open source nell’ambito della sicurezza delle informazioni quali, ad esempio, IAM, IPS/IDS, SIEM, WAF, NAC, PAM, MDM, Firewall;

-    Conoscenza di base dei sistemi operativi Windows e UNIX e dei Middleware; 

Deve inoltre avere una buona capacità di scrittura tecnica e padronanza della lingua inglese.

Completano il profilo ottime capacità di problem solving, propensione al lavoro in team, buone abilità di relazione e comunicazione, orientamento al risultato. 

Richiesta una esperienza pregressa sul ruolo di almeno 3 anni

Siamo alla ricerca di una risorsa altamente motivata e fortemente orientata al cliente che farà parte del team di Prodotto con riferimento al mercato Enterprise dei servizi Data Center e Trust. Il candidato prescelto avrà un ruolo attivo nei processi di innovazione e continual improvement dei servizi offerti, analizzando e suggerendo nuove opportunità di business che siano alla base della crescita dell’azienda.
La risorsa, inserita all’interno del team di Prodotto, avrà come principali stakeholder le funzioni di Sales e Presales della unit Aruba Enterprise, nonché le principali funzioni aziendali. Attraverso l’analisi delle esigenze dei clienti e dei dati del mercato di riferimento, analizza, ricerca e propone iniziative di miglioramento dell’offerta volte a far crescere l’efficienza e la competitività aziendale.
Attraverso l’applicazione di tecniche, skill, strumenti dovrà identificare business needs, rischi, opportunità e valutare, anche attraverso l’utilizzo di indicatori finanziari ed economici, il successo o i rischi correlati all’iniziativa. Dovrà creare, sviluppare e mantenere il P&L dei servizi Enterprise garantendone il continuo miglioramento in termini di competitività.
Il Candidato deve possedere una profonda visione sistemica dei servizi Aruba (Data Center, Cloud, Trust Services). Inoltre dovrà provvedere alla creazione a al mantenimento del backlog, nonché definire le priorità sulla base degli obiettivi di business, interagire regolarmente con il management e gli analisti funzionali dello Sviluppo Software e gestire le modifiche ai progetti dei quali ha l’ownership assicurandosi che le scadenze siano rispettate.

Compiti e responsabilità:

  • Garantisce il continuo miglioramento dei servizi e delle soluzioni di Aruba Enterprise.
  • Identifica i Business Needs interagendo attivamente con i reparti di front-end e i clienti.
  • Effettua analisi di mercato ed è esperto del relativo target di clientela, dei competitor e delle soluzioni presenti sul mercato.
  • Si occupa del benchmarking.
  • Garantisce che i requisiti per le nuove soluzioni siano allineati con gli obiettivi di business.
  • Indentifica, gestisce e negozia l’onboarding dei fornitori che forniscono o contribuiscono alla realizzazione del servizio.
  • Collaborare con tutte le unità aziendali (ad es. Sales, Presales, Sicurezza Informatica, Sviluppo Software, Marketing) per sviluppare le analisi e la documentazione necessarie.
  • Effettua una valutazione degli impatti attesi del progetto proposto sull'organizzazione.
  • Presenta una descrizione delle opzioni della soluzione, compresi fattibilità, costi e opzioni di ciascuna opzione.
  • Effettua una valutazione della capacità dell'organizzazione di fornire le risorse e le competenze necessarie per fornire una soluzione di business fattibile.
  • Sviluppa il business case.
  • Documenta e gestisce i requisiti.
  • Crea e aggiorna la documentazione.
  • Propone priorità e roadmap evolutiva per l’implementazione della soluzione.

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

  • Esperienza di almeno 5 anni in ruolo analogo.
  • Forti capacità analitiche necessarie per elaborare grandi quantità di dati.
  • Forte orientamento all’innovazione e al miglioramento continuo.
  • Visione strategica e un forte orientamento all’obiettivo.
  • Capacità di relazionarsi con i vari attori aziendali.
  • Capacità analitiche.
  • Capacità di documentare e gestire i requirements.
  • Benchmark e analisi di mercato (competitors, target etc).
  • Capacità di analisi dei dati per finalità strategiche.
  • Capacità di Project Management.
  • Buone doti comunicative.
  • Ottime doti di analisi e problem solving.
  • Ottima propensione al lavoro in team.
  • Capacità organizzative e di pianificazione.
  • Proattività e flessibilità di pensiero.
  • Ottima conoscenza della lingua inglese scritta e parlata.

Sede di lavoro: Bibbiena (AR), Arezzo, Firenze, Ponte San Pietro (BG)

La risorsa si occuperà di progettare sistemi e applicativi software, definire standard e linee guida relative a strumenti, piattaforme, standard tecnici e di codifica del software.

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

  • Laurea in discipline scientifiche.
  • Comprovata esperienza di almeno 5 anni nella definizione delle architetture e nella progettazione di sistemi distribuiti complessi.
  • Conoscenza approfondita del processo di sviluppo del software e delle principali tecnologie
  • Conoscenza delle architetture e dei principali design pattern
  • Conoscenza dei principali linguaggi e framework per la codifica sia lato front end che lato back end
  • Conoscenza del data modeling e della progettazione di basi dati relazionali e non relazionali

Requisiti preferenziali:

  • Conoscenza delle architetture a micro-servizi e dei principali design pattern
  • Conoscenza delle architetture cloud native
  • Conoscenza dei container e della loro orchestrazione
  • Capacità di coaching e mentoring nei confronti dei membri dei team di sviluppo.


Sede di lavoro: Torino

Confrontandosi con il responsabile del team Pre Sales, la risorsa risponde alle esigenze del cliente e disegna le soluzioni Data Center e Cloud per i clienti Enterprise e Pubblica Amministrazione.
Si confronta e collabora inoltre con il team Sales e gli stakeholder interessati per il raggiungimento dell'obiettivo.

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

Data la natura tecnica della mansione si rende indispensabile una buona conoscenza tecnico/sistemistisca ed il possesso dei seguenti requisiti:

  • conoscenza di networking (TCP/IP, apparati di rete, Firewall ecc)
  • conoscenza sistemi informatici
  • conoscenza di sistemi operativi windows e linux
  • conoscenza sistemi di storage
  • conoscenza di sistemi di virtualizzazione
  • conoscenza di soluzioni di Backup, Disaster Recovery e Business Continuity
  • conoscenza sistemistica di soluzioni middleware come Application Server e Data Base Server

Ulteriori requisiti:

Conoscenza delle tecnologie e vendor presenti nel mercato Data Center e Cloud.
E’ gradito un diploma di Laurea in Informatica (o Ingegneria Informatica), attitudine alla gestione dei rapporti con la clientela e forte capacità di collaborazione con tutto il team di Ingegneria.

Sede di lavoro: Ponte San Pietro (BG) o Milano

 

La risorsa ricercata sarà inserita all’interno del team degli Analisti Funzionali del reparto Sviluppo Software.
 

Compiti e responsabilità:

  • Raccogliere le richieste del committente traducendole in requisiti funzionali che siano processabili per lo sviluppo;
  • Verificare i requisiti utente in termini di completezza e compatibilità in relazione ai sistemi IT presenti;
  • Pianificare e monitorare le attività di sviluppo;
  • Produrre specifiche funzionali e tecniche, verificandone l'adesione ai processi;
  • Analizzare l’organizzazione e documentarne i flussi informativi, ovvero tutte le interazioni tra reparti, gruppi e persone che servono a raggiungere uno o più obiettivi aziendali;
  • Modellazione, analisi e interrogazione avanzata dei dati;
  • Disegno di flussi BPMN;

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

  • Sviluppo di applicazioni di business definite con logica e processi basati su servizi web, human task e business rules;
  • Conoscenza dei principali standard di analisi e progettazione del software (UML, design patterns);
  • Attitudine ad interfacciarsi con figure appartenenti a categorie professionali differenti.

Ulteriori requisiti:

Il Candidato deve possedere una profonda visione dei processi in ambito IT. Completano il profilo: ottime doti relazionali e comunicative, capacità di team building e problem solving, un forte orientamento al risultato e doti di leadership.
Si richiede una laurea in informatica, ingegneria o assimilabili con un’esperienza di almeno 5 anni nel ruolo.

Sede di lavoro: Firenze

La figura ricercata sarà inserita all'interno del gruppo sistemistico di Change del Datacenter con il ruolo di sistemista senior per l’erogazione di servizi IT di produzione.

Compiti e responsabilità:

La persona andrà ad operare su sistemi complessi e avrà il compito di gestire e coordinare tecnicamente le fasi di messa in produzione, oltre che il troubleshooting avanzato per architetture IT complesse dai quali vengono erogati i servizi Aruba.

 

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

Il candidato ideale possiede le seguenti competenze:

• Ottime competenze sui sistemi operativi RedHat/CentOS o in alternativa su Windows;

• Ottime competenze su sistemi middleware (a titolo di esempio, Apache, Openresty, Postfix, Qmail, Dovecot, MySQL, Mongo, Redis, Solr, Kafka, Zookeeper, OpenLDAP, HA service (lvs, keepalived, heartbeat), IIS, MSSQL, MSCS;

• Buona conoscenza di linguaggi di scripting BASH, PYTHON, PERL;

• Buona conoscenza su sistemi storage NAS e SAN;

• Buona conoscenza su networking (TCP/IP);

• Buona conoscenza su sistemi di virtualizzazione.

 

Sede di lavoro: Arezzo, Ponte San Pietro (BG), Firenze, Roma

 

La risorsa ricercata sarà inserita all'interno del Reparto Service Desk e, riportando al Service Desk Manager, avrà la responsabilità di gestire il Servizio Clienti Trust Services. 

Compiti e responsabilità:
Nello specifico, si occuperà di definire i piani d’azione in merito al servizio di assistenza per tutti i servizi Trust Service con conseguente implementazione, analisi e sviluppo di Action Plans.
Seguirà l’attività di reporting e analisi di KPI con relativa gestione del budget di area. Coordinerà un team di circa 45 persone che dovrà motivare, monitorare e valutare per il raggiungimento degli obiettivi condivisi.

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

Data la natura del ruolo è richiesta un’esperienza pregressa di almeno 5 anni in Help Desk strutturati.
Sono da considerarsi requisiti indispensabili un’ottima capacità di gestione del budget vs obiettivi;
Un’ottima conoscenza di strumenti di Work-Flow Management;
Buona conoscenza delle linee guida standard I.T.I.L. (Information Technology Infrastructure Library)
Esperienza pregressa in Team Management
Buona conoscenza della lingua inglese.
La risorsa ricercata dovrà avere una Laurea in Ingegneria Gestionale o cultura equivalente.
 
Completano il profilo ottime capacità organizzative, comunicative e relazionali, focalizzazione e orientamento al risultato, flessibilità e ottime doti di Time Management

Sede di Lavoro: Arezzo / Bibbiena / Bologna / Chieti / Firenze / Pisa

La risorsa ricercata sarà inserita all'interno del Reparto Service Desk e, in accordo e in condivisione con l’Area Manager avrà la responsabilità di gestire il Servizio Clienti per la Business Line Hosting e Registrazione Domini. 

Compiti e responsabilità:
Nello specifico, la risorsa si occuperà di gestire il servizio di assistenza per i servizi di Hosting e domini definendo le azioni di miglioramento da portare all’attenzione dell’area manager.
Svolgerà attività di reporting e analisi di KPI, con relativa gestione del budget assegnato.
Dovrà seguire un team di circa 50 persone che dovrà motivare, monitorare e valutare per il raggiungimento degli obiettivi condivisi.

Capacità essenziali richieste dal ruolo:

Data la natura del ruolo è richiesta un’esperienza pregressa di almeno 5 anni in Help Desk strutturati.
Sono da considerarsi requisiti indispensabili un’ottima conoscenza dei servizi web e registrazione domini.
E richiesta inoltre un’ottima conoscenza di strumenti di Work-Flow Management;
Buona conoscenza delle linee guida standard I.T.I.L. (Information Technology Infrastructure Library);
Esperienza pregressa in Team Management;
Buona conoscenza della lingua inglese.
La risorsa ricercata dovrà avere una Laurea in Ingegneria Informatica o Telecomunicazione o affini.
 
Completano il profilo ottime capacità organizzative, comunicative e relazionali, focalizzazione e orientamento al risultato, flessibilità e ottime doti di Time Management.

Sede di Lavoro: Bibbiena / Bologna / Chieti / Pisa

Nessun risultato trovato. Cerca candidatura spontanea