Magazine

Risultati per tag


 
PMIPrivatiProfessionistiPubblica Amministrazione

Concorso a referendario di TAR per 40 posti: indispensabile una PEC per iscriversi

Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica – 4ª serie speciale, concorsi ed esami n. 14 dell’19 febbraio 2021, è stata pubblica un’interessante ed ambita selezione: il concorso, per titoli ed esami, a quaranta posti di referendario di Tribunale amministrativo regionale nel ruolo della magistratura amministrativa.
Leggi tutto
 
PMIPrivatiProfessionistiPubblica Amministrazione

Abilitazione per consulenti in proprietà industriale e concorso in Banca d’Italia: utile una PEC per iscriversi

In un mondo che si sta digitalizzando sempre di più, il possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata diventa spesso un requisito indispensabile per presentare una domanda di partecipazione ad un concorso, per avviare il rapporto di lavoro presso la Pubblica amministrazione o per inoltrare la propria candidatura in un modo decisamente più celere rispetto alla classica raccomandata con avviso di ricevimento. 
Leggi tutto

 
PMIPrivatiProfessionistiPubblica Amministrazione

Concorsi al CNR, alla Corte dei Conti, al Comune di Roma e al MEF: indispensabile una PEC per iscriversi

Nelle prossime settimane si profilano interessanti opportunità per coloro che intendono entrare a far parte della Pubblica Amministrazione; sono, infatti, molti i bandi di concorso per i quali è possibile presentare la domanda. Scopriamo più da vicino quali sono le selezioni aperte, come è possibile parteciparvi e quali requisiti è indispensabile possedere.
Leggi tutto

 
PMIPrivatiProfessionistiPubblica Amministrazione

Indispensabile una PEC per partecipare al concorso per 2133 posti da funzionario amministrativo (Proroga scadenza 25 luglio 2020)

Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica – 4ª serie speciale, concorsi ed esami n. 50 del 30 giugno 2020, è stato pubblicato un concorso molto atteso e che consentirà a tantissimi candidati di inserirsi all’interno di viarie amministrazioni, quali, ad esempio, il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, il Ministero dello sviluppo economico e il Ministero dell’istruzione.
Leggi tutto

  < 1 2  >