Magazine

Fatturazione Elettronica

 
PMIPrivatiProfessionistiPubblica Amministrazione

Autofattura

L’Autofattura è un documento fiscalmente rilevante che viene emesso dal soggetto passivo nei confronti di sé stesso in qualità di cedente/cessionario, oppure come cessionario/committente (cliente) per conto del cedente/prestatore (fornitore).
Leggi tutto
 
PMIPrivatiProfessionistiPubblica Amministrazione

Il calendario 2021 delle scadenze fiscali

Nell’intervenire sulle scadenze fiscali di alcuni versamenti dell’anno in corso, i decreti Ristori (D.L. n. 137/2020), Ristori bis (D.L. n. 149/2020) e Ristori quater (D.L. n. 157/2020) ne hanno disposto la sospensione fino ai primi mesi del 2021. L’anno prossimo, peraltro, cambieranno anche altre scadenze tributarie, per effetto delle novità introdotte dal decreto fiscale collegato alla legge di Bilancio 2020. Qual è il quadro dei prossimi appuntamenti?
Leggi tutto


 
PMIPrivatiProfessionistiPubblica Amministrazione

Regole stringenti per il rifiuto delle e-fatture da parte delle Pubbliche amministrazioni

In attuazione della specifica disposizione che prevede l’obbligo da parte delle Pubbliche amministrazioni di motivare l’eventuale rifiuto delle fatture elettroniche ricevute tramite il Sistema di Interscambio, il D.M. n. 132/2020, in vigore dal 6 novembre 2020, ha individuato le cause del rifiuto, da ritenersi tassative. La Pubblica amministrazione, nel caso in cui notifichi al fornitore il rifiuto della fattura elettronica, deve indicare la specifica causa del rifiuto.
Leggi tutto

 
PMIPrivatiProfessionistiPubblica Amministrazione

Come regolarizzare le fatture errate

Con la Norma di comportamento n. 209, l’AIDC ha approfondito le modalità di regolarizzazione delle fatture errate nell’ipotesi in cui le parti non trovino una soluzione condivisa. La regolarizzazione può riguardare gli errori che incidono sulla determinazione dell’imponibile e dell’imposta, ma anche gli errori relativi agli elementi informativi che devono essere obbligatoriamente contenuti nella fattura, rispetto ai quali l’Associazione ha individuato i doveri del cessionario/committente.
Leggi tutto
 
PMIPrivatiProfessionistiPubblica Amministrazione

L’obbligo di fatturazione elettronica per le piattaforme digitali

L’attività svolta dai gestori delle piattaforme on line, non essendo qualificabile come commercio elettronico, non beneficia dell’esonero dagli obblighi di fatturazione e di certificazione fiscale dei corrispettivi. Indipendentemente dalla forma ordinaria o semplificata in concreto adottata, la fattura elettronica da trasmettere al cliente per mezzo del Sistema di Interscambio deve obbligatoriamente contenere l’indicazione della partita IVA o del codice fiscale del cliente, non essendo ammessa la possibilità di riportare, in alternativa, i soli dati anagrafici di quest’ultimo.
Leggi tutto

  < 1 2 3 4 5 6 7 8 9  >