Magazine

Fatturazione Elettronica

 
PMIPrivatiProfessionistiPubblica Amministrazione

Com’è cambiato il ruolo del commercialista con l’avvento della e-fattura

Nell’era della digitalizzazione il passaggio dagli adempimenti analogici a quelli digitali, dovuto all’introduzione dell’obbligo in via generalizzata della fatturazione elettronica tra soggetti privati, ha inciso sull’attività degli studi professionali, imponendone la riorganizzazione in chiave più moderna ed evoluta.
Leggi tutto

 
PMIPrivatiProfessionistiPubblica Amministrazione

Sistemi utili per la gestione accentrata di e-fatture inviate e ricevute

Dopo 10 mesi dall’introduzione dell’obbligo di fatturazione elettronica tra privati, saranno sicuramente molti coloro che necessitano di uno spazio unico per la gestione di tutte le fatture inviate o ricevute.
Allo stesso tempo, saranno maturate esigenze diverse in merito al software più adatto per la gestione e soprattutto la conservazione a norma di fatture elettroniche.
In questo quadro si inserisce la comoda funzionalità di import fatture prevista dalla Fatturazione Elettronica di Aruba.
Leggi tutto

 
PMIPrivatiProfessionistiPubblica Amministrazione

Split payment prorogato fino al 30 giugno 2023

Il Consiglio Europeo ha autorizzato l’Italia a continuare ad applicare fino al 30 giugno 2023 il meccanismo dello split payment alle operazioni rese nei confronti delle PA e delle società ed enti indicati dall’art. 17-ter del D.P.R. n. 633/1972. Lo ha reso noto il Ministero dell’Economia e delle Finanze con il comunicato stampa n. 158 del 3 luglio 2020. La decisione sarà formalmente adottata e pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea non appena saranno finalizzati i testi in tutte le lingue ufficiali dell’UE.
Leggi tutto

 
PMIPrivatiProfessionistiPubblica Amministrazione

Servizio di consultazione delle fatture elettroniche: adesione possibile fino al 30 settembre 2020

Nuova proroga per l’adesione al servizio di consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche e dei loro duplicati informatici: il nuovo termine è fissato al 30 settembre 2020. Il differimento, disposto dall’Agenzia delle Entrate con provvedimento del 4 maggio 2020, tiene conto dell’attuale situazione emergenziale dovuta alla crisi da Covid-19 e del fatto che sono ancora in corso le attività di implementazione tecnica e amministrativa per attuare le previsioni del Decreto fiscale 2020, secondo le quali i dati contenuti nelle fatture possano essere utilizzati dalla Guardia di Finanza e dall’Agenzia delle Entrate.
Leggi tutto

 <  5 6 7 8 9 10 11 12 13 14  >