Magazine

Google AdWords, guida per principianti 

17/05/2018
Google AdWords, guida per principianti 
PrivatiProfessionisti

Google AdWords serve a realizzare campagne pubblicitarie per promuovere prodotti o servizi attraverso la logica del pay-per-click, in base alla quale le inserzioni possono essere visualizzate un numero indefinito di volte senza alcuna spesa e l’inserzionista paga solo quando l’utente clicca direttamente sull’annuncio.

Google AdWords è quindi uno strumento molto utile per chi vuole vendere sul web, perché consente di essere immediatamente visibili nella serp di interesse, tuttavia è interessante anche per chi cura un blog, perché attraverso il keyword planner tool è possibile individuare le parole chiave inerenti con il proprio segmento e dirigere il proprio piano editoriale verso le ricerche fatte dagli utenti.

Come funziona Google AdWords gratis (strumento per le parole chiave)

Il keyword planner è uno strumento gratuito di Adwords utile per la ricerca di parole chiave.

Per utilizzare il keyword planner tool devi accedere con il tuo account Google o crearne uno, non è necessario attivare una campagna per ricercare le parole chiave tuttavia Adwords richiede i dati della carta di credito.

Come usare il keyword planner tool

Dopo aver fatto l’accesso dal menù Strumenti, clicca su Strumento di pianificazione delle parole chiave. A questo punto hai a disposizione tre opzioni:

1) Cerca nuove parole chiave utilizzando una frase, un sito web o una categoria

Si usa per la ricerca di nuove parole chiave inserendo una parola in una o più delle opzioni presenti:

  • il tuo prodotto o servizio
  • la tua pagina di destinazione
  • la tua categoria di prodotto

Per ottenere risultati ancora più pertinenti il keyword planner tool mette a disposizione dei filtri per selezionare la lingua e la località, per escludere dalle ricerche determinati vocaboli o parole che hanno un basso volume di ricerca o sono troppo costose. 

Dopo aver fatto tutti i settaggi di tuo interesse otterrai un elenco di parole con la media delle ricerche mensili e la concorrenza. Nel primo caso la forbice dei valori è molto ampia, ma può essere ridotta avviando una campagna Adwords, nel secondo viene indicata la concorrenza tra inserzionisti che regola il rapporto tra il costo per clic e la posizione dell’annuncio sulla base di un’asta. Ad esempio se la concorrenza è bassa l’inserzionista pagherà meno l’annuncio e avrà maggiori possibilità che risulti più visibile tra gli annunci sponsorizzati.

2) Visualizza i dati e le tendenze del volume di ricerca

Questa opzione consente di inserire manualmente o di caricare come file CSV, una lista di parole chiave per conoscere le statistiche sui volumi di ricerca.

3) Moltiplica gli elenchi delle parole chiave per ottenere nuove parole chiave

Permette di combinare due o più liste di parole chiave ottenendo statistiche e previsioni per il nuovo elenco di parole.

Software come keyword planner Google AdWords

Oltre a Google AdWords altri tools che hanno una funzione per la ricerca di parole chiave sono:

Moz

SEMrush 

Ahrefs

Searchmetrics

Questi software oltre a fornire i volumi di ricerca per le chiavi di interesse possono trovare e segnalare errori sui siti web fornendo suggerimenti pratici su come risolverli, verificare le differenze nel posizionamento organico tra siti web di tipo simile e tanto altro, configurandosi in molti casi come suite avanzate di business intelligence.

Come pagare Google Adwords

In base al paese e alla valuta Google Adwords mette a disposizione diversi metodi di pagamento. Per conoscere le opzioni di pagamento disponibili nei diversi paesi e le valute puoi consultare lo strumento per le opzioni di pagamento.

Per l’Italia metodi di pagamento accettati sono:

Conto bancario con addebito diretto. Puoi usare l’impostazione pagamento automatico o manuale, nel primo caso l’addebito viene effettuato automaticamente sul conto corrente dopo aver maturato le spese pubblicitarie. La fattura viene emessa 30 giorni dopo l’ultimo pagamento automatico o quando si raggiunge un determinato importo.

Carte di credito o di debito. Le carte di debito accettate sono quelle che fanno riferimento al circuito Mastercard o Visa. Anche in questo caso è possibile scegliere tra il pagamento automatico o manuale, quest’ultimo però non è più disponibile per i nuovi account italiani.

Bonifico bancario. In questo caso ti verranno fornite le coordinate bancarie e un codice che deve essere inserito nella causale del bonifico. Il pagamento tramite bonifico richiede qualche giorno per consentire il trasferimento di denaro da associare al fondo AdWords dell’account.

Come guadagnare con Google AdWords

Se ben pianificata una campagna Google AdWords ti aiuta ad attirare potenziali clienti sul tuo sito, il che si traduce in maggiori probabilità di conversione. Con Google Adwords infatti puoi raggiungere un pubblico realmente interessato al tuo prodotto o servizio in tempi molto più rapidi rispetto al posizionamento organico. Quindi per guadagnare con AdWords è indispensabile scegliere le giuste parole chiave e definire correttamente il target. Se è la prima volta che ti approcci a questo strumento e non sai come funziona, il consiglio è di affidarti a un professionista per evitare il rischio di perdere tempo e soldi.

Come ottenere la certificazione Google AdWords

Per avere la certificazione AdWords devi superare 2 esami, uno sui principi di base di AdWords e un altro a scelta tra quelli proposti. Per accedervi è necessario registrarsi su Google Partners.

Principi di base AdWords: concetti base, intermedi e best practice per la gestione e l’ottimizzazione delle campagna adwords.

Pubblicità associata alla ricerca: concetti base, avanzati e best practice per la creazione, la misurazione, la gestione e l’ottimizzazione delle campagne di annunci della rete di ricerca.

Pubblicità display: concetti avanzati e best practice per creare, gestire, misurare e ottimizzare le campagne display.

Pubblicità per il mobile: concetti base e avanzati della pubblicità per il mobile.

Pubblicità video: concetti di base e avanzati, best practice per le campagne pubblicitarie video su YouTube e sul Web.

Google Shopping: concetti di base e avanzati, creazione e gestione delle campagne Shopping.

Il modo migliore per prepararsi a sostenere gli esami è allenarsi praticamente sullo strumento AdWords. Nel Centro assistenza Partners è possibile trovare delle guide per la preparazione su ogni esame. Se non superi i test puoi sostenerli di nuovo dopo 7 giorni.

La certificazione è valida fino a 12 mesi dalla data dell’esame, per mantenerla è necessario sostenere nuovamente l’esame nello stesso periodo dell’anno successivo.

Come registrare fatture Google AdWords

Essendo la sede centrale europea di Google a Dublino, la fatturazione per gli inserzionisti con indirizzo di fatturazione dell’Unione Europea diverso dall’Irlanda non include l’IVA. Pertanto i servizi pubblicitari forniti da Google sono soggetti al reverse charge. La fattura Google AdWords deve essere integrata e registrata sia sul registro acquisti sia su quello delle fatture emesse, inoltre deve essere comunicata con i modelli Intra

Se non sei esperto in materia, per evitare di commettere errori il consiglio è di farsi seguire da un buon commercialista.

Come cancellarsi da Google AdWords

Un account AdWords può essere cancellato in qualsiasi momento. La pubblicazione degli annunci viene interrotta automaticamente entro 24 ora dalla cancellazione, tuttavia devono essere saldati eventuali costi maturati, mentre se è presente un credito questo viene rimborsato.

L’account cancellato può essere riattivato in qualsiasi momento.

L’iter per la cancellazione dell’account è molto semplice:

  • accedi all’account
  • vai su impostazioni account cliccando sull’icona a forma di ingranaggio
  • in fondo alla pagina della sezione Cancellazione account clicca su cancella questo account
  • si apre una finestra popup dove tra le altre opzioni puoi confermare la cancellazione

Google AdWords senza partita iva

L’inserimento della partita Iva è opzionale, per tanto anche un privato che non è in possesso di partita Iva può utilizzare AdWords.

Pagare Google AdWords con Paypal

Al momento in Italia non è consentito pagare google AdWords tramite paypal.



Prodotto menzionato
Sito web
Scopri