Magazine

Fatturazione Elettronica 2019: capire come funziona per utilizzare il software al meglio

15/03/2019
Fatturazione Elettronica 2019
In un momento in cui trasformazione digitale, innovazione e dematerializzazione sono diventate le chiavi del successo di piccole e grandi imprese, l'imperativo è avere a disposizione gli strumenti giusti, adeguati alle proprie esigenze che consentano la flessibilità e la completezza necessaria per adeguare processi e sistemi ben consolidati.

A poco più di due mesi dall'entrata in vigore dell'obbligo di fatturazione elettronica, è il momento di fare un bilancio di ciò che è stato e iniziare a pensare alle mosse future, da parte del mercato e da parte delle aziende. La novità legislativa del 2019 ha avuto un forte impatto soprattutto sul solido strato di microimprese, professionisti e piccole aziende, forse ancora non troppo preparate all'avvento della trasformazione digitale ma che hanno saputo reagire al cambiamento in modo costruttivo, nella maggior parte dei casi.
Di certo è anche merito dell'offerta di mercato che ha prontamente colto l'opportunità di lanciare nuovi software e consulenze personalizzate per l'adeguamento all'obbligo normativo, fornendo strumenti più o meno semplici e più o meno essenziali per lo svolgimento delle attività fondamentali del ciclo contabile.

Conoscere le proprie esigenze per scegliere gli strumenti giusti

In un mercato che propone innumerevoli soluzioni, spesso difficilmente confrontabili tra loro per via della complessità delle offerte, conviene innanzi tutto guardare al proprio interno, capire quali sono le reali necessità e stabilire le proprie priorità.
  • Che tipo di attività viene svolta?
  • C'è la necessità di affidarsi a un commercialista o consulente fiscale per la gestione della contabilità?
  • Quante fatture, in media, vengono emesse e ricevute?
  • Di quale volume di affari stiamo parlando? 

È evidente come queste domande finiscano inevitabilmente per tracciare alcune tipologie ben definite di utenti, caratterizzati da esigenze, competenze e disponibilità economiche diverse. La sfida di chi produce e offre software, alla fine, diventa proprio questa: capire chi abbiamo di fronte e offrire soluzioni che si adattino a processi esistenti e consolidati oltre che alle caratteristiche del cliente. 
Che le micro e piccole imprese rappresentino la quasi totalità della base su cui poggia l'economia del nostro Paese è ormai un dato di fatto.

Ma non mancano ovviamente anche realtà più complesse, strutturate in modo specifico, accomunate alle prime se non per dimensioni e volumi, di certo per la dinamicità che le caratterizza e per la conseguente necessità di flessibilità di cui hanno costantemente bisogno. 
In un'economia dominata da piccole imprese, non bisogna infine dimenticare il ruolo fondamentale degli studi di commercialisti e consulenti fiscali, che molto spesso e sempre più orientano scelte aziendali, processi e strumenti di lavoro (in questo articolo maggiori dettagli sulla fatturazione elettronica e commercialisti ). 
Ciascuna di queste realtà avrà proprie modalità di lavoro, esigenze e dovrà quindi dotarsi di strumenti commisurati a tutto questo.

I sistemi per la fatturazione elettronica non fanno eccezione. Se per le micro e piccole imprese, l'imperativo sarà quindi facilità di utilizzo, completezza dell'offerta e economicità, ben diverse saranno invece le esigenze di commercialisti, che avranno necessità di strumenti di collaborazione efficaci, che consentano una consulenza personalizzata e che ottimizzino la gestione dei propri clienti.

Fatturazione Elettronica Aruba: l'offerta

Aruba ha pensato a soluzioni scalabili per la Fatturazione Elettronica: dal servizio base, adatto a chi ha la necessità di uno strumento semplice, funzionale e completo, fino alle soluzioni Business e per commercialisti. Fatturazione Elettronica di Aruba consente la gestione dell’intero ciclo di fatturazione, dall’emissione alla ricezione e conservazione a norma di fatture, notifiche e comunicazioni finanziarie, con apposizione automatica della Firma qualificata di Aruba.
Per i commercialisti è invece disponibile un account del tutto gratuito grazie al quale il professionista fiscale potrà collaborare con i propri clienti, fornendo tutto il supporto di cui hanno bisogno, direttamente online, senza che per nessuno dei due sia necessario spostarsi dalla propria scrivania.

Fatturazione Elettronica: soluzioni Business professionali

La Fatturazione Elettronica Premium è invece la soluzione pensata per medie e grandi imprese, holding, software house e system integrator, consorzi e in generale per organizzazioni aziendali complesse.
 

Attivando la soluzione Premium, il servizio di fatturazione potrà essere utilizzato attraverso Web Services (oltre che tramite applicazione Web), così da semplificare l’integrazione di Fatturazione Elettronica con i propri gestionali ed ERP, consentendo così di sfruttare i vantaggi legati a:

• invio automatico di fatture e comunicazioni finanziarie al Sistema di Interscambio direttamente dal proprio gestionale (maggiori dettagli in questo articolo);
• contabilizzazione automatica delle fatture.

Fatturazione Elettronica Premium comprende inoltre un pannello specifico, che consentirà la completa gestione del servizio, permettendo di abilitare, al bisogno, anche configurazioni di tipo multiutente o multicedente e di impostare sistemi di delega, per permettere così anche alle realtà più complesse di adeguarsi all’obbligo in modo flessibile. Pensiamo ad esempio all’esigenza dei grandi gruppi aziendali che prevedono processi di fatturazione elettronica verso privati e PA con più Partite IVA. In questo caso, direttamente dal Pannello Premium, sarà possibile configurare, sullo stesso servizio, più cedenti/prestatori (ovvero Partite IVA che emettono e ricevono fatture elettroniche) e scegliere di volta in volta con quali operare.

Per l’ottimizzazione dei processi e una gestione efficiente delle lavorazioni, inoltre, è attivabile la configurazione multituente che prove l’impostazione, all’interno del Pannello Premium, di più utenti aggiuntivi oltre al titolare del servizio.
Ciascun utente sarà dotato di username e password personale per l’accesso al servizio e sarà il titolare del servizio a stabilire i permessi con i quali ciascun utente potrà operare sul Pannello.

La gestione delle deleghe infine, configurabile con specifici livelli di permesso per l’accesso, consente al titolare di account Premium, in totale autonomia, di collegare il proprio servizio a quello di altri utenti che utilizzano la Fatturazione Elettronica di Aruba per inviare e ricevere fatture per loro conto, tramite l’applicazione oppure tramite Web Services.

Trovi tutte le soluzioni Soluzioni Business relative alla Fatturazione Elettronica di Aruba a questo link



Prodotto menzionato
Fatturazione Elettronica
Scopri