Magazine

Presentata Aruba Enterprise: tecnologie, persone ed esperienza al servizio della Digital Transformation

14/02/2019
Aruba Enterprise - tecnologie, persone ed esperienza al servizio della Digital Transformation
EnterpriseProfessionistiPubblica Amministrazione

"La nostra è un'azienda di famiglia. Nel 1994 facevamo tutt'altro. Come clienti non trovavamo un provider che funzionasse e decidemmo di diventarlo noi".

Così, durante la giornata di presentazione della nuova divisione Aruba Enterprise, tenuta lo scorso 7 febbraio presso il Campus del Global Cloud Data Center di Ponte San Pietro, Stefano Cecconi ripercorre i primi 25 anni di Aruba e lo fa con una frase che – forse più dei numeri, delle proiezioni e dei grandi risultati ottenuti – racchiude la forte cultura di evoluzione e trasformazione che l’azienda ha saputo prevedere con largo anticipo e che oggi vuole trasmettere a tutte le realtà che fanno parte del futuro della Digital Transformation.

La stessa Digital Transformation che sta cambiando il modo di approcciarsi al mercato, all’operatività e ai clienti stessi, in un percorso che ha ricadute sempre più rilevanti sul business e sull’innovazione e che è in realtà l’espressione della capacità di competere e vivere il progresso, di saper cogliere le opportunità che la tecnologia offre per costruire, giorno dopo giorno, un business migliore.

Dei cinque trend principali, Mobile, Big Data e Advanced Analytics, Cyber Security, Internet of Things e Cloud Computing – aree distinte i cui confini si fondono in un unico, grande tema – la nuvola rappresenta forse l’aspetto più evidente e conosciuto dalle realtà aziendali grandi e piccole. Ma l’adattabilità e la capacità (e la lungimiranza) di integrare e trasformare la propria cultura aziendale per fare spazio all’innovazione è il vero game changer.

Alla luce di queste considerazioni, la frase dell’Amministratore Delegato assume un significato profondo: Aruba è il partner in grado di accompagnare le aziende nel percorso di digitalizzazione perché ha saputo trasformarsi nell’arco di un quarto di secolo, ha visto tecnologie nascere, crescere e dare nuova forma al mondo dell’IT e dell’impresa stessa.

La trasformazione digitale non è un processo semplice né immediato e le aziende non sempre dispongono delle risorse interne per portare a termine il percorso.

“Ma il semplice fornitore di servizi non basta più. Ai clienti enterprise dobbiamo fornire soluzioni”. L’affermazione di Lorenzo Giuntini, Responsabile Ingegneria di Aruba, si sposa perfettamente con lo statement di Stefano Sordi, direttore commerciale dell’azienda:

Non siamo solo cloud e datacenter. Sappiamo mixare queste tecnologie per rispondere alle esigenze del mercato in modo rapido”.

È il caso dei Trust Services, altro importantissimo aspetto della capacità di Aruba di realizzare soluzioni specifiche per le necessità più diverse. Una complessità che non si ferma agli oltre 6 milioni di caselle di Posta Certificata e ai quasi due miliardi di firme digitali gestite da Aruba, come spiega Andrea Sassetti, Direttore dei Servizi di Certificazione, ma si concretizza in progetti strutturati e di ampio respiro come quelli sviluppati per le Pubbliche Amministrazioni o per grandi gruppi internazionali.

La missione di Aruba Enterprise è di sviluppare progetti su misura che siano un aiuto concreto nelle sfide imposte da un nuovo modo di fare business, di aiutare le aziende a diventare Digital Enterprise e supportarle nel percorso di trasformazione integrandosi e collaborando a stretto contatto con le figure interne esistenti senza mai sostituirle, ma sempre affiancandosi a loro e promuovendo proattivamente la crescita della cultura digitale.

Aruba Enterprise è la nuova figura nel panorama italiano per tutte le realtà che vogliono intraprendere e trarre il massimo dalle opportunità del mercato digitale; sta loro accanto, le guarda e le aiuta a trovare le soluzioni migliori per raggiungere nuovi traguardi di efficienza e competitività.

Lo fa con un team di persone esperte e con una rete di partner illustri, come Intel e VMware, costruita in anni di successi e collaborazioni, come testimoniano gli interventi di Nexive e Decathlon, durante la giornata di presentazione della divisione, senza dimenticare tutte le Pubbliche Amministrazioni, medie e grandi imprese e associazioni di categoria, che si sono affidate all’esperienza e alla capacità di Aruba di progettare sistemi specifici per realtà le cui esigenze sono sempre più differenziate.

"Oggi 250 persone su 700 lavorano nella divisione enterprise. Il nostro approccio e la nostra flessibilità hanno convinto le aziende ad abbandonare realtà più grandi della nostra e a scegliere noi" spiega Giorgio Girelli, Direttore Generale di Actalis S.p.A., del gruppo Aruba.

Nell’ambito del mondo Aruba, la divisione Enterprise è l’elemento fondamentale di un gruppo al 100% italiano che da anni investe milioni per costruire una rete europea di data center all’avanguardia e lanciare servizi sempre più evoluti, che rappresentano un valore aggiunto per tutte le imprese che hanno esigenze complesse e vogliono essere protagoniste dei mercati del futuro



Prodotto menzionato
Risorsa 1
Soluzioni Enterprise
Scopri