Magazine

Servizi di visure, controllo e consultazione dati con SPID

23/08/2017
Servizi di visure, controllo e consultazione dati con SPID
Privati

SPID, il Sistema Pubblico d’Identità Digitale, è un servizio fornito dall’AgID (Agenzia per l’Italia Digitale) allo scopo di semplificare l’accesso ai servizi online delle Pubbliche Amministrazioni attraverso l’utilizzo di un’unica chiave d’accesso valida per i portali degli Enti Pubblici e di tutte le aziende che ne faranno richiesta. I servizi richiedibili attraverso le credenziali SPID sono innumerevoli e distribuiti trasversalmente presso più enti pubblici, e spaziano dalla presentazione di certificati e documenti alla consultazione di Libri e Registri o alla richiesta di visure ben specifiche. In particolare per ciò che riguarda le Visure, il controllo e la consultazione dei dati a livello nazionale è possibile controllare la propria posizione nei confronti di Equitalia e accedere a servizi ben definiti, per ora attivi soltanto presso alcune amministrazioni ma che presto saranno accessibili su tutto il territorio italiano.

Visure, controllo e consultazione dei dati: Regioni e Territori Attivi

I servizi relativi alla visura e alla consultazione online dei dati sono in fase di sperimentazione, e quindi al momento disponibili solo presso alcune realtà locali. Tra le Amministrazioni attive in questo senso troviamo:

  • Comune di Lecce, che mette a disposizione la Consultazione Cartografica del SIT (Sistema Informativo Territoriale) e la possibilità di Consultare il proprio fascicolo elettronico e il relativo protocollo;
  • Regione Autonoma del Friuli Venezia Giulia, che offre ai suoi cittadini la possibilità di consultare online gli indici di ricerca, il giornale per gli atti tavolari e la collezione dei documenti relativi, i piani storici dell’Ufficio Tavolare di Trieste, lo stato dei rifornimenti effettuati mediante tessera carburante e la possibilità di effettuare la visura e l’eventuale cambio del medico curante, limitatamente ai cittadini del Friuli Occidentale (Azienda di Assistenza Sanitaria n°5);
  • Il Comune di Venezia consente, attraverso le credenziali SPID, di controllare lo stato dell’iscrizione al servizio dei trasporti scolastici;
  • Il Comune di Anzola dell’Emilia permette di consultare le sedute del proprio Consiglio Comunale, con relativi atti e delibere, attraverso il portale FedEra, a cui si può accedere con le credenziali SPID;
SPID ed Equitalia

La visura forse più utile che è possibile effettuare attraverso l’utilizzo delle credenziali SPID è proprio quella legata ad Equitalia e alla propria situazione fiscale. SPID consente infatti di accedere al portale dell’Agenzia delle Entrate e controllare la propria situazione fiscale, consultando le proprie cartelle dal 2000 in poi, le rateizzazioni e le procedure in corso.

Fonti per approfondimento:
https://www.spid.gov.it/categorie/economia-e-finanze/visure-controllo-e-consultazione-dati
https://www.spid.gov.it/categorie/ambiente/visure-controllo-e-consultazione-dati
https://www.spid.gov.it/categorie/governo-e-settore-pubblico/visure-controllo-e-consultazione-dati
https://www.spid.gov.it/categorie/istruzione-cultura-e-sport/visure-controllo-e-consultazione-dati
https://www.spid.gov.it/categorie/regioni-e-citta/visure-controllo-e-consultazione-dati
https://www.spid.gov.it/categorie/salute/visure-controllo-e-consultazione-dati


Prodotto menzionato
SPID
Scopri