Magazine

SPID e Fascicolo Sanitario: come ottenerlo

19/01/2017
SPID e Fascicolo Sanitario: come ottenerlo
Privati
Il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) è la raccolta online dei dati e delle informazioni medico-sanitarie che costituiscono la storia clinica di una persona.
Attraverso questo strumento è possibile gestire al meglio i propri dati clinici e ottenere una comunicazione e un’organizzazione medico-paziente di qualità.
I documenti in esso contenuti sono costantemente aggiornati coi dati e i documenti rilasciati dal Servizio Sanitario Regionale; per questo motivo, l’interfaccia e le modalità di accesso al FSE variano di regione in regione, anche se i servizi che vengono offerti hanno numerosi punti in comune.
Di seguito un semplice tutorial alle funzioni e ai servizi comuni a tutti i FSE.

Primo accesso
Per accedere al vostro FSE serviranno delle credenziali certificate. Ogni Azienda Sanitaria Regionale potrà fornirvele su appuntamento, assegnandovi un nome utente e una password composta da due sequenze di numeri che riceverete attraverso due canali distinti: una lettera e un sms. Per completare la procedura di attivazione sarà necessario un riconoscimento de visu.
Una seconda opzione, la più semplice, è accedere attraverso le credenziali SPID (Sistema Pubblico d’Identità Digitale), che consistono in un nome utente e una password che corrispondono a un’identità digitale certificata, valida per accedere a tutti i servizi della pubblica amministrazione. Ottenere le credenziali SPID è semplice e veloce: basta rivolgersi a uno degli Identity Provider certificati come Aruba e seguire la procedura di identificazione indicata.
Una volta effettuato l’accesso al vostro FSE (l’indirizzo varia di regione in regione) vi ritroverete all’interno di una schermata di benvenuto con un menù che vi proporrà diverse voci, a cui corrispondono diverse modalità per la visualizzazione e l’organizzazione della vostra documentazione sanitaria.

Documenti presenti
I documenti presenti nel vostro FSE sono strettamente personali e in costante aggiornamento.
Nella parte denominata Il mio profilo sono presenti i vostri dati anagrafici, la vostra posizione economica rispetto al ticket sanitario, il nome e i dati del vostro medico di famiglia. Attraverso il vostro profilo sarà possibile effettuare un’autocertificazione del reddito per correggere una posizione eventualmente errata verso il ticket sanitario, modificare il consenso al trattamento dei propri dati personali, contattare il servizio clienti dedicato, che risponderà a ogni vostra perplessità riguardo l’utilizzo del FSE.
Durante il vostro primo accesso potrebbe esservi chiesto di autorizzare il recupero dello Storico dei vostri documenti sanitari. Autorizzate questa operazione, e ritroverete nella sezione Eventi Sanitari un calendario con la cronologia di tutti i vostri esami e delle vostre visite a partire dal 2008, comprendente voci come Farmaci da prendere, terapie da seguire, ricoveri ospedalieri, vaccinazioni, referti di pronto soccorso etc.
Eventi Sanitari è una sezione estremamente importante del vostro FSE, che vi sarà di grande aiuto per ricostruire accuratamente il vostro percorso sanitario attraverso la sezione cronologia oppure per schede.
La sezione il mio taccuino vi permetterà di caricare tutti i documenti e le informazioni da voi ritenute utili ai fini del vostro Fascicolo Sanitario Elettronico. Ad esempio il FSE della Regione Toscana consente di inserire dati relativi alla propria altezza e al proprio peso nel corso del tempo, permettendo così di ottenere un grafico dell’andamento del peso per monitorare la propria forma fisica. Si possono inserire anche dati relativi a patologie croniche ricorrenti, precedenti ricoveri ospedalieri, allergie e intolleranze alimentari, vaccinazioni e interventi, ed è possibile creare una propria agenda sanitaria in cui segnare i medicinali da prendere o gli appuntamenti dal medico e dagli specialisti.
Un’altra grande comodità è costituita dal sistema di notifiche che, attraverso un SMS o un’email agli indirizzi da voi indicati all’atto della richiesta delle credenziali d’accesso, vi avviserà in caso di: pubblicazione di un nuovo documento o referto, consultazione dei documenti o nuovi accessi, cambio della password o di altre credenziali.

Altri servizi e sperimentazioni
Una sezione molto interessante ma ancora in fase di sperimentazione è quella dedicata al Profilo Sanitario Sintetico, un documento compilato e tenuto in costante aggiornamento dal medico curante che riassume la storia clinica di un paziente in maniera facilmente consultabile - ad esempio - dai medici di pronto soccorso.
Attraverso il Fascicolo Sanitario Elettronico è possibile accedere anche ad alcuni servizi, come la prenotazione di una visita presso il CUP (Centro Unico Prenotazioni) della propria regione, il pagamento anticipato del ticket per evitare così la fila allo sportello, la sostituzione del proprio medico di famiglia.
Ogni regione mette a disposizione servizi diversi con diverse modalità, quindi per informazioni più specifiche e informazioni aggiuntive è conveniente consultare il sito dedicato al Fascicolo Sanitario Elettronico della propria regione di residenza ed eventualmente contattare il servizio clienti secondo le modalità indicate nella sezione riservata ai Contatti.

Fonti:
https://www.youtube.com/watch?v=soZLfUMyBR4&t=158s
http://support.fascicolo-sanitario.it/faq
https://www.fascicolo-sanitario.it/fse/faq#fse
https://www.sanita.puglia.it/infofse


Prodotto menzionato
SPID
Scopri