Magazine

In primo piano

PMIPrivatiProfessionistiPubblica Amministrazione

Firma digitale, chiariamoci le idee

Ormai è noto quanto il momento attuale abbia inciso sulla vita privata e professionale di molti di noi, “costringendo” in un certo qual modo anche i più restii, ad avvicinarsi a quelle che sono le tecnologie digitali del nostro millennio e che in diverse occasioni, sono fortunatamente venute in nostro soccorso e si sono rivelate fondamentali, semplificando molte situazioni, sia in ambito professionale che privato.

Articoli recenti

 
PMIPrivatiProfessionistiPubblica Amministrazione

Firma digitale: cosa è, come funziona e come utilizzarla con gli altri servizi come la PEC o la fatturazione elettronica

La firma digitale è uno strumento fondamentale che permette di snellire e dematerializzare le pratiche aziendali: si tratta infatti dell’equivalente elettronico della firma autografa tradizionale che, attraverso meccanismi di chiavi crittografiche, consente di garantire l’autenticità di documenti informatici e l’identità del firmatario. Le aziende che hanno necessità di utilizzare questa modalità di firma hanno a disposizione molteplici soluzioni, che rispondono a necessità diverse.
In questo articolo illustreremo i vantaggi di queste tecnologie e le loro possibili applicazioni.
Leggi tutto

 
PMIPrivatiProfessionisti

Come scegliere e comprare un dominio

Chi intende creare un progetto web come un e-commerce, un blog personale o un sito web aziendale, solo per citarne alcuni, ha tra i primi punti da affrontare la scelta del nome a dominio. Come procedere quindi per scegliere il dominio più adatto per le proprie esigenze?
Leggi tutto

 
PMIPrivatiProfessionisti

e-fattura: nuove specifiche tecniche obbligatorie dal 1° ottobre 2020

Con provvedimento del 28 febbraio 2020, l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato le nuove specifiche tecniche del tracciato xml della fattura elettronica. Dal 1° ottobre 2020, si dovranno utilizzare i nuovi e più dettagliati codici operazione; saranno inoltre disponibili nuove tipologie di documenti: ad esempio il tipo documento TD20 dovrà essere utilizzato solo l’emissione dell’autofattura spia, mentre sarà obbligatorio indicare nel campo “Tipo documento” il codice TD16 nelle ipotesi di reverse charge “interno”, il codice TD17 nelle ipotesi di acquisti di servizi da soggetti UE ed extra-UE e il codice TD18 nel caso di acquisti di beni da fornitori UE.
Leggi tutto

 <  5 6 7 8 9 10 11 12 13 14  >