Magazine

Fatturazione Elettronica

 
PMIPrivatiProfessionistiPubblica Amministrazione

L’obbligo di fatturazione elettronica per le piattaforme digitali

L’attività svolta dai gestori delle piattaforme on line, non essendo qualificabile come commercio elettronico, non beneficia dell’esonero dagli obblighi di fatturazione e di certificazione fiscale dei corrispettivi. Indipendentemente dalla forma ordinaria o semplificata in concreto adottata, la fattura elettronica da trasmettere al cliente per mezzo del Sistema di Interscambio deve obbligatoriamente contenere l’indicazione della partita IVA o del codice fiscale del cliente, non essendo ammessa la possibilità di riportare, in alternativa, i soli dati anagrafici di quest’ultimo.
Leggi tutto
 
PMIPrivatiProfessionistiPubblica Amministrazione

Commercio al dettaglio: invio elettronico dei corrispettivi

Dal 2021, le operazioni effettuate dai commercianti al minuto e dai soggetti ad essi assimilati non potranno più essere certificate mediante ricevuta o scontrino fiscale: sarà obbligatorio trasmettere all’Agenzia delle Entrate i dati dei corrispettivi giornalieri mediante appositi strumenti idonei a garantire l’inalterabilità e la sicurezza dei dati: i registratori telematici (registratori di cassa appositamente adattati o Server-RT) o la procedura web disponibile sul portale Fatture e Corrispettivi.
Leggi tutto

 
PMIPrivatiProfessionistiPubblica Amministrazione

Il pensionamento della ricevuta e dello scontrino fiscale

Le modalità con cui commercianti al minuto e soggetti ad essi assimilati assolvono all’obbligo di certificazione dei corrispettivi mediante la ricevuta o lo scontrino fiscale sono state gradualmente modificate per effetto dell’introduzione del nuovo obbligo di memorizzazione elettronica e di trasmissione telematica dei corrispettivi, in vigore dal 1° gennaio 2020. Per i soggetti che emettono un numero ridotto di documenti fiscali, tuttavia, anche l’utilizzo esclusivo della fattura elettronica permette l’assolvimento dell’obbligo di comunicazione all’Agenzia delle Entrate.
Leggi tutto
 
PMIPrivatiProfessionistiPubblica Amministrazione

NSO e ordini elettronici obbligatori per i fornitori di servizi dal 1° gennaio 2021

Dal 1° febbraio 2020, tutti gli enti del Servizio Sanitario Nazionale inviano obbligatoriamente gli ordini elettronici per l’acquisto di beni mediante il Nodo di Smistamento degli Ordini di acquisto (NSO), che dovrà essere utilizzato anche per l’acquisto di servizi dal 1° gennaio 2021. La digitalizzazione del processo di acquisto comporterà una maggiore efficienza e tracciabilità anche per gli ordini relativi ai servizi, riducendo ulteriormente sprechi e inefficienze. Per i fornitori, la ricezione degli ordini in formato elettronico comporterà la riduzione dei tempi necessari per gestire ordini e consegne.
Leggi tutto

 
PMIPrivatiProfessionistiPubblica Amministrazione

Proroga al 28 febbraio 2021 per l’adesione al servizio di consultazione delle e-fatture

L’Agenzia delle Entrate ha spostato al 28 febbraio 2021 il termine, previsto in scadenza il 30 settembre 2020, per aderire al servizio di consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche: sono infatti ancora in corso le attività di implementazione tecnica e amministrativa per attuare alcune modifiche normative d’intesa con il Garante per la privacy, a tutela dei diritti e delle libertà degli interessati.
Leggi tutto
 
PMIPrivatiProfessionistiPubblica Amministrazione

Lo scorporo dell’IVA

L’IVA è un’imposta “istantanea” che si applica alle cessioni di beni e alle prestazioni di servizi nel momento in cui tali operazioni si considerano effettuate e, quindi, i beni e i servizi che ne costituiscono l’oggetto vengono immessi in consumo.
Leggi tutto

 
PMIPrivatiProfessionistiPubblica Amministrazione

Com’è cambiato il ruolo del commercialista con l’avvento della e-fattura

Nell’era della digitalizzazione il passaggio dagli adempimenti analogici a quelli digitali, dovuto all’introduzione dell’obbligo in via generalizzata della fatturazione elettronica tra soggetti privati, ha inciso sull’attività degli studi professionali, imponendone la riorganizzazione in chiave più moderna ed evoluta.
Leggi tutto

  < 1 2 3 4 5 6 7 8  >