Magazine

Concorsi al Comune di Roma: necessaria una PEC per iscriversi

18/05/2021
Concorsi al Comune di Roma: necessaria una PEC per iscriversi
Il Comune di Roma ha riaperto i termini per iscriversi ad interessanti selezioni concorsuali prevedendo che i candidati dovranno sostenere un’unica prova e non più una preselettiva, uno scritto e un orale. Nello specifico, i posti messi a concorso sono 1050 per l’accesso alla categoria C (posizione economica C1) e 420 per la categoria D (posizione economica D1).

Ente che ha bandito il concorso: Comune di Roma
Scadenza di presentazione della domanda: 24 maggio 2021
Link all’avviso di modifica del bando di concorso per l’accesso ai posti di categoria C:
https://www.comune.roma.it/web-resources/cms/documents/GB20210029391-AVVISO_MODIFICA_E_RIAPERTURATERMINI__C_230421.pdf
Link all’avviso di modifica del bando di concorso per l’accesso ai posti di categoria D: https://www.comune.roma.it/web-resources/cms/documents/GB20210029391-AVVISO_MODIFICA_E_RIAPERTURATERMINI_CAT.D_230421.pdf

Per quanto riguarda la categoria C le posizioni aperte sono le seguenti:
  • n. 250 posti per l’accesso a tempo pieno e indeterminato nel profilo professionale di Istruttore Amministrativo;
  • n. 200 posti per l’accesso a tempo pieno e indeterminato nel profilo professionale di Istruttore Tecnico Costruzioni, Ambiente e Territorio;
  • n. 100 posti per l’accesso a tempo pieno e indeterminato nel profilo professionale di Istruttore Servizi Informatici e Telematici;
  • n. 500 posti per l’accesso a tempo pieno e indeterminato nel profilo professionale di Istruttore Polizia Locale.
Relativamente alla categoria D le posizioni aperte sono le seguenti:
  • n. 100 posti per l’accesso a tempo pieno e indeterminato nel profilo professionale di Funzionario Amministrativo;
  • n. 80 posti per l’accesso a tempo pieno e indeterminato nel profilo professionale di Funzionario Servizi Tecnici;
  • n. 80 posti per l’accesso a tempo pieno e indeterminato nel profilo professionale di Funzionario Educativo Scolastico;
  • n. 140 posti per l’accesso a tempo pieno e indeterminato nel profilo professionale di Funzionario Assistente Sociale;
  • n. 20 posti per l’accesso a tempo pieno e indeterminato nel profilo professionale di Funzionario Avvocato.
I candidati potranno presentare la domanda solo in modalità telematica e utilizzando la procedura informativa disponibile all'indirizzo «https//ripam.cloud».

Nella domanda di partecipazione al concorso i concorrenti dovranno indicare un account di posta elettronica certificata (PEC), personalmente intestato.

I candidati dovranno svolgere, mediante l’utilizzo di strumenti informatici e digitali, un’unica prova scritta della durata di 60 minuti volta a verificare le specifiche conoscenze del profilo professionale oggetto di selezione.

La prova si considererà superata con una votazione minima di 21/30 (ventuno/trentesimi).
 
A cura di Wolters Kluwer