Risultati

 
 

Fatturazione Elettronica: i codici da indicare per qualificare emittenti e operazioni

Nella predisposizione del file XML della fattura elettronica occorre prestare particolare attenzione alla corretta identificazione del regime fiscale del soggetto emittente e della natura dell’operazione che si pone in essere. Ad esempio, nel caso di cessioni di beni a un soggetto passivo francese, qualora si decida di emettere la fattura elettronica occorre riportare il codice N6 per indicare che si tratta di un’operazione soggetta al meccanismo del reverse charge. Lo stesso codice deve essere utilizzato anche nel caso in cui un’impresa renda servizi di pulizia ad una società italiana.
Leggi tutto
 
 
 

Magento e Jelastic: il cloud a prova di Black Friday

Da solo, Magento occupa circa un terzo del mercato mondiale degli e-commerce. Nato come open source nel 2008 – in maniera del tutto simile a WordPress è diventato in pochissimo tempo la piattaforma d’elezione per oltre 250 milioni di commercianti online in tutto il mondo ed è il CMS sul quale gira un quarto di tutti i negozi con una vetrina digitale.
Leggi tutto
 
 
 

Covid-19: come vengono erogati i servizi Aruba durante l’emergenza in corso

Dall’inizio dell’emergenza e nonostante il lockdown italiano, tutti i servizi sono normalmente erogati, data center con uptime al 100%.
Un Data Center è in condizioni normali un edificio piuttosto discreto: non crea particolare traffico sulle strade, non emette fumi o odori sgradevoli, non è rumoroso. Può tranquillamente passare inosservato o non risultare a prima vista critico come ad esempio una centrale elettrica, un’autostrada o qualsiasi infrastruttura di cui si può facilmente intuire l’importanza.
Leggi tutto
 
 
 

Gestione degli ordini su WooCommerce

WooCommerce, il plugin di WordPress che consente di creare e gestire un negozio online, permette al venditore di gestire semplicemente tutte le fasi di un ordine d'acquisto del cliente, dalla lavorazione fino al completamento.
Leggi tutto
 
 
 

Guida al domicilio digitale: cos’è e in cosa si differenzia dalla PEC

Il domicilio digitale - obbligatorio dal 1° ottobre 2020, per imprese e professionisti - è il luogo virtuale in cui cittadini, imprese e professionisti vogliono ricevere le comunicazioni in formato digitale: per eleggere il proprio domicilio digitale la scelta è tra la Posta Elettronica Certificata (la versione digitale della raccomandata A/R ) e un Servizio elettronico di recapito certificato qualificato (denominato SERCQ o SERC), anche se di fatto quest’ultima categoria di servizi non è ancora operativa. Ma quali sono le differenze tra domicilio digitale e PEC?
Leggi tutto
 
 
 

Un anno di Global Cloud Data Center

È nato già grande, con un nome impegnativo. In un anno è cresciuto tanto. Global Cloud Data Center è oggi il più grande data center campus d’Italia. Costruito con le più avanzate tecnologie e in tempi da record a Ponte San Pietro, in provincia di Bergamo, il data center è il risultato della nostra volontà di sostenere la crescita digitale dell’Italia con uno dei principali hub del cloud nel cuore dell’Europa.
Leggi tutto
 
 
 

Fatturazione elettronica: c’è l’ok del Garante della Privacy, con alcune condizioni

Con un articolato provvedimento diffuso il 20 dicembre 2018, il Garante della Privacy ha dato il suo via libera all’entrata in vigore dal 1° gennaio 2019 della fattura elettronica, nel rispetto però di determinate condizioni.
Non sarà ammessa una super banca dati delle fatture dell’Agenzia delle Entrate, in quanto saranno memorizzati solo i dati fiscali necessari per i controlli automatizzati e solo a condizione che il contribuente abbia aderito al servizio di consultazione. In nessun caso le fatture relative a prestazioni sanitarie dovranno essere emesse in formato elettronico.
Leggi tutto
 
 
 

Metodi per il Project management

Con il termine project management si intende la pianificazione e l’organizzazione di un progetto in tutte le sue fasi, compresa la corretta gestione di tempo, risorse e costi necessari per raggiungere gli obiettivi strategici prefissati.
Leggi tutto
 
 
 

Ordini elettronici via NSO, la soluzione Aruba

Il processo di dematerializzazione documentale, semplificazione e trasparenza continua il suo iter segnando un nuovo punto di inizio nei rapporti tra privati e Pubbliche Amministrazioni del Servizio Sanitario Nazionale. Dal 1 febbraio 2020 è scattato l’obbligo per queste ultime di ordinare beni e prodotti esclusivamente in modalità elettronica, facendo transitare gli ordini stessi dal Nodo di Smistamento Ordini.
Leggi tutto
 
 
 

Jelastic Cloud e Docker: controllo totale dei processi e dell’infrastruttura

Il logo di Docker è il più conosciuto nel rappresentare la tecnologia a container: una balena che sul dorso trasporta numerosi piccoli container. Ma cosa significa, in termini pratici? C’è spesso molta confusione riguardo a Docker perché con lo stesso nome vengono indicati diversi soggetti, tra cui la community open source che ha dato vita al progetto, l’azienda che ne sviluppa le distribuzioni enterprise e la tecnologia stessa.
Leggi tutto
 
 
 

Il ruolo dei Trust Service nella digitalizzazione dei processi immobiliari

La pandemia che ha colpito anche l’Italia ha dimostrato come soluzioni tecnologicamente avanzate siano la risposta migliore per evitare l’impasse del Paese. Il Covid-19 ha creato una vera e propria rivoluzione all’interno del nostro Paese, prima di tutto dal punto di vista sanitario e poi procedurale. L’impossibilità di uscire di casa e di svolgere le più abitudinarie operazioni ha causato alcune difficoltà per business più o meno ampi, trovando però nel mondo IT più di un alleato strategico.
Leggi tutto
 
 
 

Indispensabile una PEC per partecipare al concorso per 2133 posti da funzionario amministrativo (Proroga scadenza 25 luglio 2020)

Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica – 4ª serie speciale, concorsi ed esami n. 50 del 30 giugno 2020, è stato pubblicato un concorso molto atteso e che consentirà a tantissimi candidati di inserirsi all’interno di viarie amministrazioni, quali, ad esempio, il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, il Ministero dello sviluppo economico e il Ministero dell’istruzione.
Leggi tutto
 
 
 

PEC ed emergenza Covid-19: le pratiche edilizie

Per ottemperare alle disposizioni ministeriali in materia di restrizione dei rapporti con il pubblico in questo periodo di emergenza da Covid-19, gli enti comunali hanno introdotto diverse procedure semplificate volte a far proseguire il lavoro degli uffici e, di conseguenza, a sostenere la ripresa dell’economia. In questo contesto gli Sportelli Unici Edilizia (SUE) sono tra gli uffici in cui si sono verificate le maggiori trasformazioni dovute alla digitalizzazione delle procedure amministrative: sono stati attivati canali di presentazione delle pratiche edilizie mediante PEC o portale web in completa sostituzione del canale tradizionale. Vediamone nel dettaglio i casi.
Leggi tutto
 
 
 

Cos’è un server DNS e come funziona

DNS (Domain Name System) è il sistema che regola la traduzione dei nomi dominio dei siti internet in indirizzi IP.
Per aprire una pagina Web infatti è necessario l’indirizzo IP, cioè un codice numerico che sta alla base della trasmissione corretta delle informazioni dal mittente al ricevente.
Leggi tutto
 
 
 

Il pensionamento della ricevuta e dello scontrino fiscale

Le modalità con cui commercianti al minuto e soggetti ad essi assimilati assolvono all’obbligo di certificazione dei corrispettivi mediante la ricevuta o lo scontrino fiscale sono state gradualmente modificate per effetto dell’introduzione del nuovo obbligo di memorizzazione elettronica e di trasmissione telematica dei corrispettivi, in vigore dal 1° gennaio 2020. Per i soggetti che emettono un numero ridotto di documenti fiscali, tuttavia, anche l’utilizzo esclusivo della fattura elettronica permette l’assolvimento dell’obbligo di comunicazione all’Agenzia delle Entrate.
Leggi tutto
 
 
 

Servizi IT e datacenter, l’importanza dell’indipendenza energetica

Per le infrastrutture IT di ogni tipo, il costo di approvvigionamento energetico, strettamente correlato a quelli di mantenimento (TCO), rappresenta un aspetto da non sottovalutare per le imprese di ogni dimensione. La gestione dei sistemi informativi è dunque legata a doppio filo con i costi dell’energia elettrica e di condizionamento che serve per farli funzionare.
Leggi tutto
 
 
 

Scenari d’uso della PEC: il recupero della CU dall’INPS

La Certificazione Unica - CU è quel modello rilasciato dal datore di lavoro che serve a certificare i redditi percepiti dal lavoratore, oltre che una serie di informazioni riguardanti i contributi dovuti all'INPS e i premi dovuti all'INAIL. Questo modello è messo a disposizione dal datore di lavoro entro il 31 marzo dell’anno successivo a quello di riferimento. Ma quando il sostituto d’imposta è l’INPS, come può essere richiesto tale modello? È possibile richiederne la trasmissione tramite PEC?
Leggi tutto
 
 
 

Posta elettronica certificata: numeri e utilizzi di un servizio di successo

La posta elettronica certificata (PEC) esiste da diversi anni in Italia. E’ stata originariamente introdotta con il DPR. 68/2005, quasi in contemporanea con la promulgazione del Codice dell’Amministrazione Digitale, avvenuta con il D.L.vo n. 82/2005, e da allora ha assunto nel corso del tempo un ruolo primario nelle comunicazioni tra amministrazioni pubbliche, imprese e professionisti.
Leggi tutto
 
 
 

Piattaforme per lavorare da freelance

Il freelance è un libero professionista che offre la sua professionalità, le sue competenze e i suoi servizi a terzi senza essere loro dipendente.
Molto spesso quando si pensa a un lavoratore freelance il primo aggettivo che viene in mente è “libero”, perché il freelance può gestire autonomamente il proprio lavoro decidendo il tempo da dedicargli, le risorse da investire e le aziende con cui collaborare.
Leggi tutto
 
 
 

e-fattura: nuove specifiche tecniche obbligatorie dal 1° ottobre 2020

Con provvedimento del 28 febbraio 2020, l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato le nuove specifiche tecniche del tracciato xml della fattura elettronica. Dal 1° ottobre 2020, si dovranno utilizzare i nuovi e più dettagliati codici operazione; saranno inoltre disponibili nuove tipologie di documenti: ad esempio il tipo documento TD20 dovrà essere utilizzato solo l’emissione dell’autofattura spia, mentre sarà obbligatorio indicare nel campo “Tipo documento” il codice TD16 nelle ipotesi di reverse charge “interno”, il codice TD17 nelle ipotesi di acquisti di servizi da soggetti UE ed extra-UE e il codice TD18 nel caso di acquisti di beni da fornitori UE.
Leggi tutto
 
 
 

Firma digitale remota, la firma del momento

Il particolare periodo storico in cui ci troviamo, pone in risalto l’importanza di riuscire a “non fermarsi” e, di rimando, sposta i riflettori su tutti quegli strumenti che possono esserci di supporto per assicurare continuità al nostro lavoro, all’istruzione ma anche alle esigenze quotidiane personali e private.
Leggi tutto
 
 
 

L’uso della PEC nell’emergenza da Covid-19

In questo periodo di emergenza sanitaria il Governo ha imposto forti limitazioni alla libertà di movimento dei cittadini. Com’è possibile, dunque, garantire la continuità di determinati servizi e, nello stesso tempo, il “distanziamento sociale” attuato dalle disposizioni governative? Le soluzioni digitali, assieme allo smart working, consentono l’abbattimento delle distanze fisiche e, di conseguenza, permettono lo svolgimento di tali servizi in tutta sicurezza. In particolare, la PEC è stata adottata anche da molte Istituzioni per far fronte all’emergenza sanitaria e agevolare cittadini, imprese e Pubbliche Amministrazioni.
Leggi tutto
 
 
 

Ping, cos’è e a cosa serve

Quando ci si connette a un host di rete, ad esempio un server, si inviano e ricevono dei pacchetti dati. Il ping, acronimo di Packet Internet Grouper, è il tempo impiegato dal pacchetto dati per raggiungere la sua destinazione dal momento in cui viene inviato.
Leggi tutto
 
 
 

Il successo della Firma Digitale

Il mondo dei Trust Services è in costante evoluzione e rappresenta una grande opportunità non solo per aziende e professionisti, ma anche per privati cittadini che desiderano investire in innovazione, efficienza e dinamicità.
 
Leggi tutto
 
 
 

Perché il solution architect non è (solo) un presale

Non tutti gli IT provider ne dispongono, ma per i virtuosi che si sono dotati di questa figura, l’offerta alle aziende e pubbliche amministrazioni è decisamente un altro film. Stiamo parlando del Solution Architect, ovvero una figura professionale capace di comprendere le necessità delle imprese e aiutarle a crescere in digitale in modo organico, mirato ed economicamente ponderato.
Leggi tutto
 
 
 

Immagini originali senza essere un grafico

Le immagini hanno un potere comunicativo molto più forte delle parole: attirano l’attenzione, suscitano emozioni, sensazioni, ricordi. Se stai mettendo a punto una campagna di comunicazione per il tuo prodotto o brand, non puoi assolutamente trascurare l’aspetto visivo. Occorrono foto e immagini originali strettamente connesse con il messaggio che vuoi trasmettere.
Leggi tutto
 
 
 

Reindirizzare da http a https senza perdere traffico

HTTPS è l’acronimo di Hyper Text Transfer Protocol Secure ed è un protocollo di comunicazione sicuro che crea una connessione criptata tra l’utente e il sito web. In altre parole impedisce che malintenzionati riescano ad acquisire i dati sensibili che vengono trasmessi durante l’interazione con un sito web, che sia un e-commerce o meno.
Leggi tutto
 
 
 

Fattura elettronica e soggetti privati: recapito della fattura elettronica

L’obbligo della fatturazione elettronica, in vigore dal 1° gennaio 2019, riguarda anche i consumatori privati, destinatari delle fatture emesse in formato elettronico. Se il consumatore non ha indicato al proprio fornitore un indirizzo telematico cui trasmettere le fatture, queste sono messe a sua disposizione in un’apposita area riservata del sito dell’Agenzia delle Entrate e si intendono ricevute dal consumer alla data di messa a disposizione dei documenti. Il fornitore è comunque tenuto a dare al proprio cliente copia cartacea della fattura, che - come chiarito dall’Agenzia delle Entrate - ha validità fiscale.
Leggi tutto
 
 
 

La PEC nell’ambito assicurativo

Il settore assicurativo è uno dei contesti privati in cui, ad oggi, la Posta Elettronica Certificata viene maggiormente utilizzata. In questi ultimi anni, infatti, le compagnie assicurative, nell’ottica di ottimizzare i costi e razionalizzare i processi, hanno progressivamente sostituito gli invii a mezzo raccomandata con la PEC. Non solo: anche l’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni - IVASS, nel suo vademecum per la presentazione di un reclamo, sostiene, come prima modalità di invio, proprio l’utilizzo della Posta Elettronica Certificata.
Leggi tutto
 
 
 

Lo scorporo dell’IVA

L’IVA è un’imposta “istantanea” che si applica alle cessioni di beni e alle prestazioni di servizi nel momento in cui tali operazioni si considerano effettuate e, quindi, i beni e i servizi che ne costituiscono l’oggetto vengono immessi in consumo.
Leggi tutto
 
 
 

Industry 4.0: costruire e gestire edifici con Building in Cloud

Parlando di Industry 4.0 si fa spesso riferimento al concetto di quarta rivoluzione industriale;
proviamo a fare un passo indietro per capirne i motivi. Nel 1784 nasce la macchina a vapore, che grazie all’uso dell’acqua e quindi del vapore permetteva di meccanizzare la produzione industriale facilitandola e velocizzandola.
Leggi tutto
 
 
 

Posta Elettronica Certificata: come usarla correttamente

Le recenti vicende occorse presso alcuni ordini professionali che hanno ingenerato ipotesi di violazione di un numero elevato di caselle di posta elettronica certificata assegnati agli avvocati per lo svolgimento della loro attività non devono trarre in inganno circa questo strumento di comunicazione.
Leggi tutto
 
 
 

Come inviare la Domanda di Messa a Disposizione tramite la PEC

La domanda di messa a disposizione è un'istanza informale tramite la quale una persona fisica richiede ad un ente pubblico la possibilità di ottenere un posto di lavoro a tempo determinato. Nel mondo della scuola lo strumento di messa a disposizione, espressamente previsto dalla normativa scolastica promulgata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, viene utilizzato per potersi candidare per supplenze annuali e brevi, corsi di recupero estivi e invernali, in tutte le scuole italiane. Le modalità di presentazione sono molteplici: è possibile utilizzare la posta ordinaria o la posta elettronica non certificata (semplice e-mail), ma è preferibile dare valore legale alla presentazione della domanda e inviarla via posta elettronica certificata, raccomandata AR oppure fax.
Leggi tutto
 
 
 

L’app per la Posta Elettronica Certificata di Aruba

Le applicazioni mobile hanno subito un incremento rapidissimo e una grande fortuna, specialmente negli ultimi anni in cui tablet e smartphone sono diventati parte integrante delle attività quotidiane.
Naturale estensione di computer e laptop, i dispositivi mobile consentono di essere collegati h24 alla rete e di lavorare anche in mobilità, ovunque ci si trovi.
Leggi tutto
 
 
 

Gestione progetti, software open source

Per pianificare un progetto in tutte le sue fasi un project manager può fare affidamento su diversi strumenti capaci di facilitare tutte le operazioni necessarie a raggiungere in modo efficace i risultati prefissati.
Leggi tutto
 
 
 

Ridondanza informatica e scelta del RAID

La ridondanza è l’esistenza di più strumenti dedicati ad una specifica funzione, organizzati in modo tale che un problema riguardante uno solo di essi non possa determinare il malfunzionamento generale dell’intero sistema.
Leggi tutto
 
 
 

La PEC nell’ambito bancario

La posta elettronica certificata viene utilizzata anche nel settore degli intermediari finanziari, principalmente nei rapporti con gli organi di controllo e di vigilanza. Ad esempio, nell’ambito del monitoraggio fiscale, sono previste da parte dell’Agenzia delle Entrate specifiche comunicazioni via PEC; inoltre gli intermediari finanziari, essendo vincolati alle normative del Testo Unico Bancario e del Testo Unico della Finanza, sono soggetti a comunicazioni verso la Banca d’Italia e la CONSOB che individuano il canale di posta elettronica certificata come canale preferenziale rispetto agli altri consentiti.
Leggi tutto
 
 
 

Le novità PEC del Decreto Semplificazioni

Il decreto Semplificazioni (D.L. 16 luglio 2020, n. 76) ha introdotto una serie di misure volte a recuperare quanto più possibile la produttività e il benessere sociale perduti a causa della pandemia da Covid-19 e della conseguente crisi economica che ha colpito il nostro Paese. Nello specifico, uno degli obiettivi del Governo è quello di semplificare i rapporti tra Amministrazione, imprese, professionisti e cittadini rafforzando, ad esempio, l’utilizzo della posta elettronica certificata o prevedendo sanzioni per la mancata comunicazione dell’indirizzo PEC nei casi previsti dalla legge.
Leggi tutto
 
 
 

Sicurezza nell’Internet of things

Con il termine Internet of things (IoT) o Internet delle cose, viene indicato l’insieme delle tecnologie che consentono di collegare alla rete qualsiasi tipo di dispositivo dotato di componenti elettronici.
Leggi tutto
 
 
 

Servizio di consultazione delle fatture elettroniche: adesione possibile fino al 30 settembre 2020

Nuova proroga per l’adesione al servizio di consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche e dei loro duplicati informatici: il nuovo termine è fissato al 30 settembre 2020. Il differimento, disposto dall’Agenzia delle Entrate con provvedimento del 4 maggio 2020, tiene conto dell’attuale situazione emergenziale dovuta alla crisi da Covid-19 e del fatto che sono ancora in corso le attività di implementazione tecnica e amministrativa per attuare le previsioni del Decreto fiscale 2020, secondo le quali i dati contenuti nelle fatture possano essere utilizzati dalla Guardia di Finanza e dall’Agenzia delle Entrate.
Leggi tutto
 
|< <  1 2 3 4   > >|